di Edoardo Gridelli


torna alla homepage


Quando nella vacanza pasquale trovi un bel regalo

Da "mezzo" romagnolo cercate bene un hotel prima di prenotare: fate come me, Atlantic Hotel & Spa a Gabicce mare

Dopo anni ed anni d'esperienza, ancora prima di internet, ci si ritrova un certo "fiuto" per gli hotel, anche in tutto il mondo. 

Si cerca di trovare certe "regole" personali preziosissime per evitare brutte sorprese che ahimè capitano a volte. Sono regole che vengono dall'esperienza e mi tengo ben strette, ma ora ve ne voglio dire una, una soltanto... una raccomandazione: telefonante molto ma molto prima del vostro eventuale soggiorno, e vi auguro di aver un fiuto innato; chi vi risponde deve essere accomodante, ma non troppo; vi dovrebbe cercare la soluzione migliore anche sul prezzo, ma non troppo... ecco direi che basta così.

Se poi parliamo della Romagna, terra di parenti e ora di mia figlia, siamo a cavallo, almeno dal mio punto di vista.

All''Hotel Atlantic di Gabicce Mare, che io definirei tra le 3 e le 4 stelle, non manca nulla, sopratutto la gentilezza, il comfort, la puntualità e la precisione, e se c'è da fare una cortesia, cercano di accontentarti. 

Camere linde e nuovissime, vista mare con balconcino dove ci si può accomodare seduti, ma la vera chicca è la SPA, compresa in vari pacchetti, che è un piccolo gioiellino a cui non manca nulla: dalla sauna turca alla finlandese, dalla doccia cromatica alla piscina con parete a cascata e all'idromassaggio alla zona relax. Essenziale prenotare perchè la SPA è piccola ma, come detto, è una delle più graziose e funzionali viste in giro, e la policy dei proprietari è correttissima: ”Quanti clienti si sentirebbero a loro agio al suo interno?” bene, allora si prenota fino al raggiungimento di quel numero.

Unico “neo” è stata un po' di commozione perchè l'hotel l'aveva comprato Marco Simoncelli, il mai poco rimpianto pilota di motociclismo, un vero campione in pista e nel cuore e la sua immagine spicca su un lato dell'Hotel.

Ora affidato alle cure dei suoi parenti, Elisa Vella e Simone Tarini alla direzione, impeccabili ospiti a cui, credo, chiedere un'intervista non mi pareva opportuno onde rischiare di rabbuiare la Pasqua, riportando alla luce un dolore comunque mai sopito.

Ma torniamo all'Hotel, la colazione è a buffet, ma quella Pasquale era da 4* superior! Stupendo tutto lo staff per il modo di mettere a proprio agio tutti i clienti. 

Ho avuto diverse volte problemi con la ricezione dei canali tv in vari Hotel ed ho aspettato anche un giorno prima che venisse sistemato, ma qui per un problemino di ricezione Tv, e non una ma 2 volte, nonostante l'albergo fosse pieno e fossimo all'ora di cena, la cosa è stata risolta immediatamente: gente di Romagna, grandi lavoratori, in parte gente come me, che ho passato anni a casa dei miei parenti riccionesi.

Da sottolineare che, nonostante alcuni servizi fossero da categoria superiore, il prezzo pagato era di un tre stelle anche se eravamo a Pasqua, e quindi adeguatissimo... SCELTA PERFETTA! 

Qualcuno con una certa esperienza e un po' di malizia penserà che l'hotel si trovi lontano dal piccolo centro di Gabicce: eh direi di si, circa 100 passi e nella zona pedonale!

Allora troppo lontano dal mare? Altri 50 passi (attraversi la strada!) e sei con i piedi in acqua! Decisamente distanze siderali...

E se vi dico che poi in estate oltre al libeccio vi potreste trovare un leggero borino, mi credete? Fate male, si sta di un bene che non avete idea.

Se qualcuno mi dice che non vi è nulla da fare, avendo il parking pure gratuito, vi sbagliate: oltre che la "Baia Imperiale", la famosissima discoteca dove mi permetto di dire ho partecipato, anni che furono, alla sua apertura come dj, quando si saliva e scendeva con l'elevatore... ci sono tante altre discoteche posizionate tutte attorno.

Potete immergevi con gli squali nell'Acquario di Cattolica, cioè a soli 1,5 km, e il resto lo conoscete, i vari parchi a tema e la natura tra Marche ed Emilia Romagna, il castello di Gradara, dovete andarci, come è d'obbligo fare e 10 km per raggiungere il World Circuit Marco Simoncelli di Misano-Santa Monica!

A circa 120 chilometri, accanto a Riccione, non perdetevi il Il Castello degli Agolanti che prende il nome dalla nobile famiglia fiorentina in esilio che lo fece edificare nella prima metà del XIV secolo, probabilmente su una costruzione preesistente. L'edificio viene descritto nei documenti dell'epoca come una pregevole costruzione fortificata. La sua storia rimane legata agli Agolanti fino al XVIII secolo. Pochi conoscono il luogo, ma è una favola con una strada che in giugno è un campo di sole grazie alle ginestre in fiore.

Hotel Atlantic
Via Panoramica 22 - 61011 Gabicce Mare (PU)
https://www.hatlantic.it/


[home page] [lo staff] [meteo]