torna alla homepage


Il conto alla rovescia verso il Natale è ancora
più magico con i Mercatini dell'Avvento in Carinzia


In Carinzia il periodo che precede il Natale ha una magia particolare. Nella regione più meridionale d’Austria sono tante, e tutte molto suggestive, le iniziative rivolte al periodo natalizio. Immancabili i tradizionali mercatini di Natale nelle città e sui laghi, oltre ad altrettanti modi magici per farsi trasportare verso il momento più atteso dell’anno e, perché no, per tornare per un attimo un po’ bambini.

In montagna, a 1750 metri d’altitudine
Il sentiero d’Avvento “Katschberger Adventweg” è un’esperienza davvero suggestiva, snodandosi attraverso un paesaggio alpino imbiancato dalla neve, a 1750 metri d’altitudine. Lungo l’itinerario illuminato dalle lanterne si trovano diversi fienili ognuno dei quali nasconde una sorpresa: il laboratorio degli orsacchiotti, canti, letture e del buon tè caldo. Il punto di partenza del sentiero d’Avvento si può raggiungere a piedi seguendo il sentiero Wichtelweg (2,5 km) oppure con una romantica carrozza trainata da cavalli. Camminando con calma, 45 minuti di marcia sono sufficienti per percorrere il sentiero, aperto dal 27 novembre 2019.

In mezzo al parco dei Nockberge
La stazione termale e sciistica di Bad Kleinkirchheim, che ospita gare di Coppa del Mondo di sci, si trova in mezzo ai monti Nockberge. Dal 29 novembre 2019 si svolge l’Avvento alpino alle terme, che ogni sabato offre occasioni di suggestiva bellezza con il mercatino dell’artigianato artistico. Qui gli espositori della zona e quelli provenienti dall’area dell’Alpe Adria espongono oggetti d’artigianato, dolci, prodotti da forno e altre squisite leccornie. Da non perdere: le escursioni musicali d’Avvento che si svolgono ogni venerdì. La famiglia è la protagonista della Messa d’Avvento dei bambini (sabato) è dell’Avvento gastronomico delle famiglie (domenica). 

Sopra le nuvole
La torre panoramica Pyramidenkogel, simbolo della zona turistica del Lago Wörthersee, con i suoi 100 metri d’altezza è visibile da lontano e illumina il cielo con una luce speciale. Ai suoi piedi si svolge l’Avvento sopra le nuvole, dove i visitatori trovano un suggestivo mercatino dove artigiani e contadini della zona espongono i propri prodotti, il tutto immerso nelle dolci note delle tradizionali melodie natalizie. Per i bambini c’è una deliziosa casa del Natale (Weihnachtshaus) dove poter accarezzare dolci asinelli, caprette e lama. Il mercatino della Pyramidenkogel aprirà il 22 novembre 2019.

L’atmosfera del Natale riempie le città
Anche nelle città il periodo che precede il Natale regala momenti davvero suggestivi e magici. Il mercatino di Natale nella Neuer Platz a Klagenfurt apre i battenti il 16 novembre 2019 e offre un vivace intrattenimento. Qui oltre 50 commercianti, artigiani, ristoratori, oltre aun programma di eventi con musica dal vivo, assicurano intrattenimento e varietà per visitatori di ogni età. Altre iniziative d’Avvento si svolgono in piazza Domplatz e nel cortile dello splendido palazzo Landhaus. Il 23 novembre 2019 nelle vie di Klagenfurt si svolgerà la sfilata di maschere Krampus più grande d’Austria.
Non meno vario e suggestivo è l’Avvento a Villach, “la città nella luce”, con le sue bancarelle allestite nel centro storico, romanticamente illuminato da migliaia di luci dorate. Il campanile della chiesa parrocchiale risplende anche da lontano come una gigantesca candela, dando il benvenuto alle festività! L’inaugurazione dell’Avvento di Villach avrà luogo il 15 novembre 2019 nella piazza del municipio (Rathausplatz). Un altro evento da non perdere è la sfilata delle spaventose maschere Perchten nel centro storico prevista per il 29 novembre 2019.

In riva al Lago Wörthersee
Velden, la città degli angeli sul Lago Wörthersee, riempirà di gioia gli occhi e i cuori di grandi e di bambini. Durante il periodo natalizio tutto il paese è immerso in un mare di luci e i più piccoli possono incontrare gli angeli del Natale nell’ufficio postale, nella forneria e nel laboratorio dei lavoretti natalizi, accarezzare i pony nel Kurpark, partire per una fiabesca gita in battello sul lago Wörthersee o una gita con il trenino turistico. Possono anche scrivere la loro letterina a Gesù Bambino e “spedirle” in cielo legate a dei palloncini. Chi ama le atmosfere intime e raccolte apprezzerà senza dubbio il mercatino “Stille Advent” di Pörtschach: un piccolo villaggio di casette distribuite sul lungolago che associazioni e gruppi folcloristici riempiono di vita e varietà. Il sentiero delle luci (Lichterpfad) sul lungolago vi farà vivere il Natale con tutti i sensi: un’escursione alla luce delle fiaccole intorno alla riserva naturale della penisola di Pörtschach, fino al presepe vivente. Consiglio: il battello di Gesù Bambino con spedizione delle letterine in bottiglia e gita d’Avvento nelle baie del lago, navigando attraverso un mare di stelle (dal 22 novembre 2019). Suggestivo e intimo è l’Avvento anche sulla sponda meridionale del lago Wörthersee: sulla penisola di Maria Wörth, il romantico Avvento al santuario attende turisti e abitanti con un vario programma di concerti nel santuario e con le bancarelle in legno che offrono artigianato artistico e specialità gastronomiche (dal 23 novembre 2019).

Magia d’Avvento nella Carinzia del sud
Sul Monte Petzen, a 1700 metri di altitudine, per la 12ª volta apre i battenti l’incantevole mercatino di Natale con il suo programma musicale e un’esposizione di artigianato artistico tradizionale. Il mercatino si raggiunge comodamente in cabinovia godendo una splendida vista sulla Carinzia del sud. Quest’anno per la prima volta sarà allestito un sentiero della meditazione (Andachtsweg) con quattro stazioni aperte il sabato (7, 14 e 21 dicembre 2019). Anche il venerabile convento di Eberndorf si presenta in splendida veste prenatalizia. L’Avvento della Valle Jauntal attende i visitatori con mostre, panetteria degli angeli, lavoretti per bambini e squisite specialità della zona.

Winter Kärnten Card
La Winter Kärnten Card è un compagno di viaggio prezioso per ogni esperienza: dalle tranquille escursioni con le ciaspole nella meravigliosa natura della Carinzia alle risalite per scoprire le montagne ammantate di neve. Panorami mozzafiato dalla torre Pyramidenkogel, l’offerta culturale dei musei carinziani, diverse funivie e tanto altro portano varietà delle vacanze invernali. Durante l’Avvento è disponibile la “Advent-Karte” da tre giorni, valida dal 29 novembre al 23 dicembre 2019. Per ulteriori informazioni: www.kaerntencard.at 

Carinzia
La regione della Carinzia è la parte più meridionale dell'Austria e confina con l'Italia attraverso la linea di frontiera condivisa con il Friuli Venezia Giulia. Un territorio esteso che offre ampie e variegate soluzioni turistiche tutto l'anno. Ideale per le vacanze delle famiglie grazie a una lunga tradizione di accoglienza, la Carinzia vanta un interessante patrimonio culturale e folkloristico. Ma è nella "vacanza attiva" che la regione si contraddistingue. Durante l’estate i numerosi laghi balneabili e con acqua potabile (con temperature fino i 28 gradi) diventano meta per gli amanti del campeggio e della vita all’aria aperta, dell’escursionismo e di numerosi sport acquatici come vela, windsurf e canoa. D’inverno sci e snowboard, ma anche sci di fondo, ciaspole, trekking, gite su slitte trainate dai cani, pattinaggio su ghiaccio e tanto altro. Imperdibili i mercatini di Natale. La Carinzia è composta da 14 destinazioni turistiche: il lago Wörthersee, Villach-Warmbad/Lago di Faak/Lago di Ossiach, Nassfeld-Hermagor-Presseger See/Weissensee/Lesachtal - Arena Naturale della Carinzia, Lago Millstätter See, Hohe Tauern - Parco Nazionale Alti Tauri; Klopeiner See - Carinzia del sud, Bad Kleinkirchheim, la Carinzia centrale, i Monti Nockberge, Lieser-Maltatal-La Valle per le famiglie, Katschberg-Rennweg, Carnica - la Valle Rosental, la Valle Lavanttal, e Klagenfurt, che è la città capoluogo della Regione con circa 90.000 abitanti. Per informazioni: www.carinzia.at


[home page] [lo staff] [meteo]