torna alla homepage


Carinzia: il 9 settembre l'inaugurazione
di FOR FOREST, l'installazione di un bosco
nello stadio di calcio di Klagenfurt

L'opera è firmata Klaus Littmann

Nei mesi di settembre e ottobre 2019, nello stadio Wörthersee di Klagenfurt si potrà ammirare un’autentica foresta. Il campo da calcio per due mesi sarà infatti interamente coperto da un bosco misto.

Un bosco nello stadio.
Dalle tribune gli spettatori potranno ammirare lo spettacolo degli alberi con la luce naturale di giorno, e di sera con quella artificiale dei lampioni dello stadio. La visione che si otterrà avrà una potente e surreale forza espressiva. Il progetto, oltre per il suo carattere artistico, va inteso anche come monito: gli spettacoli della natura che oggi ci sembrano normali, un giorno forse si potranno osservare solo in spazi appositi ad essi riservati, come già succede per esempio con gli animali nei giardini zoologici.

Il più grande progetto artistico d’Austria.
Il progetto “FOR FOREST. Il fascino indomito della natura” metterà lo stadio più moderno d’Austria al centro dell’attenzione internazionale. «Tutto questo grazie a una prospettiva completamente nuova e alla grande dimensione dell’installazione artistica, raramente realizzata in questa regione austriaca – commenta Klaus Littmann durante la presentazione effettuata oggi a Milano – e ciò che più mi importa di questa opera è la percezione che ognuno di noi potrà avere di fronte a qualcosa di provocatorio come un bosco al centro di uno stadio».
Sarà il più grande progetto artistico mai allestito in Austria in uno spazio pubblico, un’iniziativa monumentale e non commerciale che resterà sicuramente impressa nella memoria collettiva.

La forza evocativa di un’immagine.
Il progetto artistico di “FOR FOREST. Il fascino indomito della natura” di Klaus Littmann è stato ispirato dall’opera grafica di Max Peintner “Die ungebrochene Anziehungskraft” (Il fascino indomito della natura), che nel corso degli anni si è trasformata in una versatile icona che stimola il pensiero anche oltre i limiti delle arti figurative. Il disegno a matita è uno specchio degli incubi dell’umanità. A Klagenfurt un intero stadio si trasformerà in opera d’arte a ingresso libero, destinata a sensibilizzare un vasto pubblico sui temi dell’ecologia, dell’arte, della natura e dell’artificialità. «Il confronto con ciò che solo apparentemente è normale non apre soltanto quesiti inconsueti sulle proprie posizioni – conclude Littmann - ma scatena un dialogo sull’essere e il non essere».

L’opera “FOR FOREST. Il fascino indomito della natura” di Klaus Littmann sarà aperta al pubblico dal 9 settembre al 27 ottobre 2019 con accesso libero al pubblico dalle 10 del mattino fino alle 22.00. 

Ulteriori informazioni: www.forforest.net www.carinzia.at 

Carinzia
La regione della Carinzia è la parte più meridionale dell'Austria e confina con l'Italia attraverso la linea di frontiera condivisa con il Friuli Venezia Giulia. Un territorio esteso che offre ampie e variegate soluzioni turistiche tutto l'anno. Ideale per le vacanze delle famiglie grazie a una lunga tradizione di accoglienza, la Carinzia vanta un interessante patrimonio culturale e folkloristico. Ma è nella "vacanza attiva" che la regione si contraddistingue. Durante l’estate i numerosi laghi balneabili e con acqua potabile (con temperature fino i 28 gradi) diventano meta per gli amanti del campeggio e della vita all’aria aperta, dell’escursionismo e di numerosi sport acquatici come vela, windsurf e canoa. D’inverno sci e snowboard, ma anche sci di fondo, ciaspole, trekking, gite su slitte trainate dai cani, pattinaggio su ghiaccio e tanto altro. Imperdibili i mercatini di Natale. La Carinzia è composta da 14 destinazioni turistiche: il lago Wörthersee, Villach-Warmbad/Lago di Faak/Lago di Ossiach, Nassfeld-Hermagor-Presseger See/Weissensee/Lesachtal - Arena Naturale della Carinzia, Lago Millstätter See, Hohe Tauern - Parco Nazionale Alti Tauri; Klopeiner See - Carinzia del sud, Bad Kleinkirchheim, la Carinzia centrale, i Monti Nockberge, Lieser-Maltatal-La Valle per le famiglie, Katschberg-Rennweg, Carnica - la Valle Rosental, la Valle Lavanttal, e Klagenfurt, che è la città capoluogo della Regione con circa 90.000 abitanti. Per informazioni: www.carinzia.at


[home page] [lo staff] [meteo]