torna alla homepage


Sicurezza nei locali notturni: il Vanilla Club di Jesolo sperimenta un nuovo sistema di ingresso


Il divertimento di sempre, abbinato ad un rinnovato impegno a garanzia della sicurezza degli ospiti, per promuovere un approccio più consapevole rispetto ai rischi e alle inevitabili zone d’ombra associate alla vita notturna: è la proposta del Vanilla Club, storico punto di riferimento della nightlife del Lido di Jesolo, adiacente al parco Caribe Bay, che riapre i battenti sabato 18 giugno dopo due anni di stop dovuto alla pandemia.

In vista della nuova stagione il locale ha sviluppato un inedito sistema di accesso che sarà sperimentato per tutta l’estate: l’ingresso sarà gratuito e sarà consentito solo attraverso la registrazione sull’app Vanilla Club Jesolo, già disponibile online sul sito https://vanillajesolo.it/ e prossimamente anche negli store Apple e Android. Dopo la registrazione, sarà sufficiente accreditarsi presso i check-in posti all’ingresso del locale: in questo modo sarà possibile monitorare le presenze degli ospiti durante la serata e controllarne anche l’età, garantendo l’ingresso solo ai maggiorenni.

Luciano Pareschi, Fondatore del Vanilla Club e del polo che comprende il parco a tema acquatico Caribe Bay e il Caribbean Golf, dichiara: “Sicurezza ed efficienza sono alla base di questo progetto: un supporto digitale al tradizionale servizio di security che ci consente, da un lato, di velocizzare le procedure di controllo dell’età, dall’altro di rafforzare la sicurezza del locale e di individuare eventuali comportamenti inappropriati. Per legge i titolari delle discoteche e dei locali da ballo hanno l’obbligo di garantire l’ordine e la sicurezza e il nostro obiettivo è assicurare la massima vivibilità del locale agli ospiti di tutte le età: il Vanilla Club, in particolare, è una realtà molto frequentata dalle ragazze e dai giovani, quindi sentiamo un forte senso di responsabilità nei confronti dei genitori”.

Sempre in tema di sicurezza, l’app Vanilla Club Jesolo funzionerà anche come portafoglio virtuale: le consumazioni si potranno pagare via smartphone, evitando quindi l’utilizzo di denaro contante e carte di credito all’interno del locale.

“Dopo due anni di chiusura e di sofferenza per l’intero settore – continua Pareschi – lanciamo un nuovo modello di vita notturna, con l’ambizione di promuovere un divertimento sano e sicuro, alla portata di tutti. In linea con questa filosofia, anticiperemo l’apertura per consentire di frequentare il locale anche a chi non vuole fare le ore piccole”.

Scaricando l’app, gli appassionati di vita notturna, se lo vorranno, potranno entrare a far parte della community digitale del Vanilla Club, che prevede inviti esclusivi, promozioni speciali e interessanti anteprime sugli eventi in programma nel locale e nell’adiacente Caribe Bay.

E, a proposito di eventi, ad inaugurare la stagione sabato 18 giugno sarà la nuova serata “We are all made of Stars”: un inno al mondo della notte tra ritmo e divertimento, all’insegna dell’energia dirompente delle stelle e della Supernova, la stella delle stelle. Ospite d’eccezione Stefano Mattara, dj di fama internazionale e direttore artistico di Radio WOW, media partner ufficiale del locale per tutta la stagione. Dopo le anteprime di giugno, dal 4 luglio il Vanilla Club sarà aperto tutte le sere, con la grande animazione di sempre e la presenza dei migliori bartenders e barladies d’Italia, tratto distintivo del locale. Il programma prevede ogni notte una serata differente: la Ladies Night ogni lunedì, i giovedì firmati Besame per gli amanti dei ritmi latini e molte altre novità e guest star che saranno svelate a breve.

Info e prenotazione tavoli: +39 389 346 0273


[home page] [lo staff] [meteo]