torna alla homepage


Percorso Detox in vacanza in Alta Badia al Fanes: trattamenti personalizzati, pilates, e-bike tour
con lo chef Claudio De Marc e cena depurativa


Incastonato nel paesaggio delle Dolomiti Patrimonio dell’UNESCO dell’Alto Adige, il Dolomiti Wellness Hotel Fanes di San Cassiano, in Alta Badia, propone il nuovo Percorso Detox da vivere durante la vacanza: il cinque stelle mette a disposizione dei propri ospiti il sapere e la competenza di Ingrid Crazzolara, spa manager dell’area wellness dell’hotel di 5.000 mq e del suo team qualificato, per seguire e consigliare chiunque intenda vivere quest’esperienza disintossicante per corpo e mente. Il percorso comprende attività fisica con tre proposte wellness e una proposta food, dello chef del ristorante dell’hotel Claudio De Marc, studiate ad hoc per depurarsi e godersi i benefici di una vacanza rilassante immersi in un mondo di benessere.

LE TRE PROPOSTE WELLNESS
Il ‘’Percorso Detox’’ ha una durata di tre giorni e due notti di pernottamento e inizia con una coccola per il corpo da godersi nelle rilassanti cabine della spa del Fanes, in ambienti caldi e avvolgenti che sanno trasmettere serenità anche all’anima. Si parte dal Bendaggio vitale egiziano, della durata di circa 90 minuti che, grazie alla speciale tecnica di bendaggio che avvolge tutto il corpo favorisce un effetto detossinante e drenante oltre che rinvigorente, levigante e rassodante. Il bendaggio egiziano, inoltre, agisce anche contro la cellulite ed è in grado di ridurla già a partire dalla prima seduta, con un risultato facilmente visibile grazie all’azione combinata della terra e dei sali minerali del Mar Morto che regalano risultati immediati. A seguire il Bagno Vitalis, ad azione fortemente idratante che, grazie all’estratto di mela, rosa canina e acido ialuronico botanico idratante dona alla pelle nutrimento e idratazione profondi: con i suoi 30 minuti circa di durata, anche in questo caso il risultato è assicurato e la pelle risulta idratata in profondità. Infine, il trattamento Cellluit Vib di Ericson Laboratoire, terapia d’urto nuovissima con effetto ultrasuoni: questa pratica si ispira alle tecniche di lisi adipocitaria praticate in medicina estetica e combatte l’eccesso di adipe e la cellulite; la durata del trattamento è di 55 minuti e i risultati finali sono evidenti già al termine della prima seduta.

LEZIONE DI PILATES CON L’ESPERTA, E-BIKE O MOUNTAIN-BIKE TOUR CON LO CHEF DE MARC
Non è tutto, l’esperienza detox prosegue con due proposte di attività fisica, immancabile in un percorso detox: la lezione di pilates, attende gli ospiti nella palestra della struttura, seguiti dall’occhio esperto dell’istruttrice e, ancora, un tour in e-bike oppure in mountain-bike, guidati dallo chef Claudio De Marc, grande appassionato di sport e in maniera particolare di biciclette. Lo chef accompagna gli ospiti in un tour alla scoperta dei boschi e dei prati di San Cassiano dove si può respirare e godere dell’aria pulita di queste zone di montagna oltre che espellere le tossine dal corpo grazie allo sforzo che la pedalata richiede.

LA CENA DETOX: LEGGERA E GUSTOSA CON PRODOTTI DELL’ORTO
Sempre lui infine, Chef De Marc, è autore della cena detox da gustare in struttura al rientro che comprende piatti leggeri per lo più a base di pesce e verdure, queste ultime provenienti direttamente dal vicino orto dell’Hotel; tutti i prodotti che compongono le creazioni di chef De Marc sono freschi, non troppo conditi ma molto gustosi e salutari, quindi facilmente digeribili.

Per tutta la durata del ‘’Percorso detox’’ gli ospiti soggiornano nelle confortevoli camere della struttura dove trovano a loro disposizione bagno con doccia o vasca, accogliente arredamento in stile tipico tirolese e dove possono godere di vista sulla valle e sulle Dolomiti altoatesine fino a quando si lasciano andare ad un sonno ristoratore.

Costo del ‘’Percorso detox’’ di tre giorni (due notti): da € 1175,00 a persona per due notti, a partire da soggiorno in camera di categoria Ladina.


[home page] [lo staff] [meteo]