torna alla homepage


Arabba e le Dolomiti si preparano all'inverno


Per molte persone l’estate è il momento delle vacanze e del meritato riposo, ma nel complesso sciistico di Arabba – Marmolada i mesi appena trascorsi si sono rivelati fondamentali per preparare al meglio il territorio, gli impianti e le attrezzature in vista di una nuova imperdibile stagione invernale. Le novità si potranno trovare sotto molti aspetti: piste nuove e più ampie, la conferma della divertente Funslope Arabba dedicata a tutta la famiglia, un impianto di innevamento più esteso e più efficace e una nuova rete wi-fi per condividere i propri momenti ed essere sempre connessi anche in pista.

Hashtag di riferimento per questo comunicato: #arabba

Anche il clima comincia a farci capire che si avvicina sempre di più il periodo dell’anno che gli amanti della montagna bianca e degli sport sulla neve aspettano impazienti per mesi. Dopo un digiuno fatto di trepidazione e attesa, con l’arrivo della nuova stagione invernale è tempo di riesumare e sistemare sci e snowboard per non farsi trovare impreparati all’apertura degli impianti con ancora negli occhi l’ultima discesa capace di regalare tanta neve e soprattutto tanto divertimento. Tra le mete da non lasciarsi scappare il prossimo inverno c’è senza dubbio la località di Arabba, capace di accontentare tutti per la posizione centrale nel comprensorio sciistico più grande al mondo: il Dolomiti SuperSki con oltre 1200 chilometri di piste innevate e battute e 450 moderni impianti di risalita. Qui ci si può divertire immersi tra paesaggi che tolgono il respiro, infatti in poco tempo si può raggiungere la cima più alta delle Dolomiti, la Marmolada (3.342 metri di quota), oppure intraprendere lo ski tour Sellaronda, o ancora fare un tuffo nella storia intraprendendo il Giro della Grande Guerra sui luoghi che rievocano storie passate, il tutto con un unico skipass e con impianti modernissimi che si inseriscono perfettamente con la natura circostante delle Dolomiti, un incantevole patrimonio mondiale UNESCO.

TRA CONFERME…
Molte novità quindi nel comprensorio sciistico di Arabba - Marmolada, che vanno ad aggiungersi a quanto sviluppato in passato. Infatti, dopo il successo dell’anno scorso, si conferma anche nella prossima stagione la divertente Funslope Arabba, un’esperienza adatta a tutta la famiglia: all’interno di un’area dedicata è possibile mettersi alla prova con salti della giusta dimensione, onde, ripide curve, dossi e facili ostacoli.
La Funslope Arabba si raggiunge con la seggiovia Le Pale, che collega la zona del Burz a quella di Bec De Roces - Passo Campolongo, ed è una zona adatta anche ai principianti, che presenta una pendenza moderata del tutto simile a quella di una pista dal grado di difficoltà “facile”. Un’area l’ideale per mettersi alla prova e migliorare con una modalità di discesa diversa rispetta al tradizionale tracciato in pista.
I numeri parlano chiaro, l’anno scorso le novità sulle piste, tra cui la Fanslope, sono state accolte con grande entusiasmo, sentimento confermato da un incremento della vendita skipass nella zona sciistica di Arabba – Marmolada del 9,07% rispetto all’anno precedente, che corrisponde a quasi 13 milioni di skipass solo in questa realtà.

…E GRANDI NOVITÀ
Per quanto riguarda le novità della stagione invernale 2018-2019, saranno probabilmente meno vistose rispetto a quelle degli anni passati, ma sono state introdotte delle migliorie fondamentali per garantire la miglior esperienza possibile in pista. Due sono le piste che si presenteranno con un nuovo aspetto, ovvero la pista “BELVEDERE 1” in zona Passo Pordoi e la “VARIANTE RIENTRO” in località Zorz-Arabba; entrambe hanno infatti subito un ampliamento e un riammodernamento che permetterà di affrontarle in tutta sicurezza senza che il divertimento ne risenta. Novità anche sulla pista “BEVEDERE 2” sempre a Passo Pordoi dove è stato implementato e migliorato il sistema di innevamento; questa pista, assieme alla gemella, rappresenta uno dei punti di forza non solo del comprensorio di Arabba, ma di tutto il Dolomiti SuperSki. In zona Porta Vescovo sono stati fatti degli interventi per la pista “PADON 1” che, vista la sua posizione totalmente dominata dalla natura, è stata ulteriormente migliorata e protetta attraverso la costruzione di cannoni Gaz-ex, perfetti per smaltire gli accumuli di neve prima dell'apertura della pista. 

SKI AND SHARE
Sulle piste si vivono quotidianamente momenti ad alto tasso di adrenalina immersi in luoghi incantevoli, ma allora perché aspettare di tornare in albergo prima di condividerli con i propri amici? Dalla prossima stagione nella Ski Area di Arabba - Marmolada si potrà sempre più condividere in tempo reale tutte le esperienze provate in pista grazie al nuovo impianto free wi-fi di cui sono state dotate le cabine delle funivie della Marmolada. Un’esperienza ski and share unica a quasi 3000 metri, che si sposa perfettamente con i tempi che corrono e che in un certo senso rivoluziona il modo di vivere la montagna anche d’inverno.

OFFERTA SPECIALE
Per iniziare la nuova stagione invernale non c’è niente di meglio della promozione ARABBA DOLOMITI SUPER PREMIERE 2018 con la sua formula magica 4 = 3. Prenotando almeno 4 notti presso uno degli esercizi aderenti si potrà godere di un giorno gratis di sci e alloggio con riduzioni anche sulle ore di scuola e noleggio di sci o snowboard. La promozione è valida dall’inizio della stagione fino al 22 dicembre 2018. Ulteriori informazioni sulla speciale offerta “Prima Neve” al seguente link: https://www.arabba.it/it/alloggi/dolomiti-super-premiere
-2018/35-570.html
 

Per maggiori informazioni: www.arabba.it 

About Arabba
Arabba, in lingua ladina “Reba”, si trova nel cuore delle Dolomiti UNESCO a 1600 metri di altezza, nella valle di Fodom, circondata dall’imponente Gruppo del Sella, ai piedi del Passo Pordoi e del Passo Campolongo e verso sud dell’imponente Marmolada. Inclusa nel comprensorio sciistico del Dolomiti Superski, Arabba è circondata da un paesaggio favoloso ed è punto ideale per iniziare lo skitour del Sellaronda e il Giro della Grande Guerra. Vanta moderni impianti di collegamento con le altre zone, oltre a strutture ricettive di prim’ordine per soddisfare ogni tipo di esigenza. Arabba è famosa per la zona sciistica di “Porta Vescovo”: da qui oltre che dal Passo Padon, è possibile raggiungere la Regina delle Dolomiti, la Marmolada, da dove si scende con una vertiginosa discesa di 12 km, da quota 3.269 fino ai 1.450 metri di Malga Ciapela. Nella stagione invernale sono molteplici le attività disponibili, come le adrenaliniche discese fuoripista, lo scialpinismo, l’arrampicata sulle cascate di ghiaccio e le corse con le motoslitte, ma sono imperdibili anche le escursioni con le racchette da neve, il pattinaggio su ghiaccio e altro ancora. In numerosi locali tipici ci si può far coccolare dal profumo dei dolci e delle specialità gastronomiche fatte in casa..


[home page] [lo staff] [meteo]