torna alla homepage


In Germania è tempo di vendemmia


La Germania si sta preparando alla stagione del vino, della vendemmia e delle innumerevoli feste che la accompagnano. Dove andare? Per esempio in Assia lungo le sponde del Reno, nel solare Palatinato o nella Valle della Mosella punteggiata di pittoreschi borghi.

100 anni di Bauhaus nel 2019 
Il centenario del Bauhaus si annuncia come uno dei grandi eventi culturali del prossimo anno in Germania. Per celebrare la leggendaria scuola di architettura, arte e design fondata nel 1919 a Weimar, poi trasferita a Dessau e Berlino dove nel 1933 fu chiusa per volere dei nazionalsocialisti, è in programma un ricco calendario di appuntamenti. Dal 16 al 24 gennaio, Berlino ospiterà il festival inaugurale del centenario nella Akademie der Künste, un palcoscenico multimediale che evidenzierà quanto il Bauhaus in soli 14 anni di vita abbia influenzato la cultura e il gusto estetico del XX secolo in Germania e nel mondo.

Un vintage hotel per Düsseldorf 
Dormire in ambienti arredati nello stile degli anni 1960 e 1970 con pezzi originali dell'epoca: è quanto propone un nuovo albergo che verrà inaugurato nel centro di Düsseldorf a novembre. Il boutique hotel Henri Hotel Downtown Düsseldorf, allestito in un ex palazzo di uffici, offre 79 miniappartamenti dall'atmosfera autenticamente vintage. Il fulcro dell'hotel è una grande e accogliente lounge con bar e cucina dove vengono offerti agli ospiti sia la colazione del mattino che uno spuntino serale. Henri Hotel è già presente con alberghi analoghi a Monaco ed Amburgo.

Natale botanico a Berlino 
Non solo mercatini di Natale: dal 15 novembre 2018 al 6 gennaio 2019 Berlino offre un'attrazione in più, il Christmas Garden Berlin. Allestito nell'ampio Giardino Botanico di Dahlem, questo magico parco natalizio invita a emozionanti passeggiate serali nel verde illuminate da più di un milione di luci, 3000 ghirlande luminose e numerose installazioni a colori, tra cui la slitta e le renne di Babbo Natale. Vi sono anche una pista di ghiaccio di 300 metri quadrati, il bosco delle stelle e quello magico, un giardino delle lucciole, il ristorante Santa Clause e vari punti di ristoro con falò.

Nuove attrazioni a Ravensburg 
La città di Ravensburg, tra l'Algovia e il Lago di Costanza, è conosciuta come sede della Ravensburger, produttrice di giocattoli, puzzle e giochi da tavolo di fama mondiale. Da 20 anni l'azienda possiede un proprio parco di divertimenti per famiglie con centinaia di migliaia di visitatori. Per il suo anniversario, il Ravensburger Spieleland si arricchisce ora di nuove attrazioni, tra cui le giostre del BRIO Land, percorsi in fattoria, itinerari-avventura al coperto e la possibilità di soggiornare in rustiche casette ispirate alle mascotte della Ravensburger.

Regge bene il turismo in Germania 
La Germania si conferma anche quest'anno come destinazione apprezzata dai viaggiatori internazionali. Tra gennaio e giugno 2018 sono stati registrati circa 175,5 milioni di pernottamenti di ospiti stranieri, con un aumento del 3,9 per cento rispetto al primo semestre del 2017. Nel solo mese di giugno, dopo un periodo di lieve calo, i turisti italiani che hanno pernottato in Germania sono cresciuti del 6,8 per cento facendo registrare 270.000 pernottamenti in un solo mese. A guidare la classifica delle regioni e città tedesche più visitate dagli stranieri sono Baviera, Baden-Württemberg e Berlino, tornata a crescere con un buon ritmo (+ 8,2 per cento a giugno 2018).


[home page] [lo staff] [meteo]