torna alla homepage


Germania, sfumature di verde


In questa stagione la Germania, naturalmente unica, si tinge di verde: dalle campagne ai boschi che tappezzano un terzo del Paese, dai 15 parchi nazionali alle tante biosfere, ai prati e ai vigneti, i paesaggi risplendono in tutte le sfumature di verde. Nel 2017 è proprio una città tedesca, Essen, a fregiarsi del titolo di Capitale verde europea.

Magie estive a Monaco 
Fino al 3 settembre Monaco di Baviera ospita nel suo Olympiapark un evento artistico straordinario. Simile a un happening, la mostra Magic City presenta i massimi rappresentanti mondiali della street art, tra cui il mitico Banksy, e stupisce i visitatori con un percorso tra gigantesche opere murali, graffiti, illusioni in 3D, sculture e musiche atmosferiche del Premio Oscar Hans Zimmer. Allestita in un padiglione di 2.500 mq, la "città magica" è aperta tutti i giorni tranne lunedì e propone anche laboratori creativi per bambini e vari eventi collaterali.

A Essen l'arte incontra il verde 
Un tempo circondata da acciaierie e miniere di carbone e ora votata all'ecologia, Essen viene celebrata nel 2017 come Capitale verde europea e offre vari tour di scoperta in autobus e bicicletta; nell'area municipale sono disponibili ben 300 km di piste ciclabili. Dal 18 agosto al 30 settembre, la città e la circostante regione della Ruhr saranno anche protagoniste della Ruhrtriennale, un grande festival delle arti che propone musica, teatro, danza, installazioni e concerti in ex luoghi simbolo dell'industria pesante e oggi immersi nel verde.

Dormire... sull'acqua 
Il primo è stato l'Hotel im Wasserturm, fascinoso hotel di design ricavato da un antico serbatoio d'acqua in laterizio a Colonia. Oggi in Germania ne esistono vari altri, tra cui l'Hotel Aquaturm a Radolfzell, sul Lago di Costanza, che offre anche una camera con Spa privata, e la moderna e panoramica Nashira Tower Suite di Karlsruhe su due piani. A Berlino si può invece pernottare in una storica piscina pubblica inglobata nel recente Hotel Stadtbad Oderberger con 70 camere, 5 suite in torri, bar e ristorante.

In sauna sul Mare del Nord 
Fare la sauna in una casetta di legno sulla spiaggia per poi rinfrescarsi direttamente nel mare che è a pochi passi: le "Strandsauna" (saune da spiaggia) sono tipiche di alcune isole della Germania nel Mare del Nord. Ce ne sono 5 nella sola Sylt, la più mondana di tutte, aperte da aprile a ottobre. Altre saune si trovano sulle spiagge per naturisti di Borkum e Norderney che appartengono alle Isole Frisone Orientali e sono votate alla talassoterapia.

Lufthansa per i bambini 
Fino al 22 maggio è possibile acquistare biglietti Lufthansa per volare con la famiglia in Germania a tariffe convenienti e senza limite di data: per i bambini fino a 12 anni è infatti previsto uno sconto fino al 50 %. A Francoforte e Monaco esistono banchi riservati alle famiglie con bambini dove viene persino consegnata una carta d'imbarco per gli orsacchiotti al seguito dei piccoli passeggeri. Assieme al partner Air Dolomiti, Lufthansa offre più di 600 voli settimanali da 20 aeroporti italiani per Francoforte e Monaco, con comode coincidenze per 21 città tedesche.


[home page] [lo staff] [meteo]