torna alla homepage


Natale tra i castelli e i giardini di Berlino-Brandeburgo

Festeggiare il Natale tra le atmosfere romantiche e incantate dei castelli berlinesi, tra mercatini e piante esotiche

Natale a Berlino è un momento dei periodi più suggestivo dell’anno. La città si illumina a partire da metà novembre, si veste a festa e si anima con eventi e mercatini in ogni zona. Anche i Castelli Prussiani di Berlino-Brandeburgo si preparano a festeggiare il Natale: nel Palazzo di Charlottembourg ad esempio si tiene, come ogni anno, il consueto mercatino di Natale tradizionale, pieno di luci e oggetti d’artigianato tipico: dai calendari per l’avvento alle decorazioni per l’albero. Invece chi vuole vivere un’atmosfera insolita può lasciarsi tentare dall’Orangerie del Palazzo di Sanssouci, esotica e lussureggiante, la serra è una delle più grandi d’Europa e richiama ogni anno i berlinesi durante il periodo invernale.

L’atmosfera magica dell’avvento al Palazzo di Charlottembourg
Il magnifico palazzo barocco di Charlottenburg è uno dei più grandi della zona di Berlino-Brandeburgo ed è appartenuto ai re prussiani e agli imperatori tedeschi più importanti. Il mercatino, che viene allestito di fronte alla residenza, con il suo suggestivo scenario e la sua atmosfera natalizia è uno dei più incantevoli e romantici di Berlino, grazie anche alla suggestiva ed elaborata illuminazione della facciata della residenza. Le tipiche capanne di legno ospitano artigiani e prodotti enogastronomici unici: qui si possono ammirare artigiani all’opera, delizie culinarie tipiche, strumenti musicali e sorprese per tutti i bambini.
Inoltre, è possibile combinare la visita al mercatino di Natale con una visita del castello, o una piacevole passeggiata nel giardino del palazzo, immerso nel suo sonno invernale.
Mercatino di Natale: www.wvdsc.de

Sfuggire all’inverno con le lussureggianti atmosfere esotiche dell’Orangerie del Palazzo di Sanssouci
Se in estate potete trovare centinaia di palme, agavi, allori e aranci passeggiando nei parchi dei castelli della Fondazione dei Castelli e Giardini Prussiani di Berlino-Brandeburgo (SPSG). In inverno se venissero lasciate all’aria aperta soffrirebbero le rigide temperature tedesche. Fortunatamente i re prussiani hanno costruito le Orangerie allo scopo di proteggerle, una delle quali si trova nel parco di Sanssouci a Potsdam ed è una delle più grandi d’Europa insieme a quella di Vienna e di Versailles. 
L’Orangerie diventa quindi, con le sue piante lussureggianti, una delle attrazioni più amate dai visitatori durante l’inverno, anche per sfuggire ai rigori invernali. Ad esempio è possibile scoprirne tutti i segreti grazie ad un tour guidato dove i visitatori possono scoprire come vengono curate le piante o perché fu fatta costruire da Friedrich Wilhelm IV, oppure ancora come sono fatte e come funzionano le sale che ne garantiscono il riscaldamento tutto l’inverno. Il fascino di passeggiare tra piante rigogliose, mentre all’esterno c’è la neve.
“Exoten im Winterschlaf” tour: info@spsg.de 

Info: www.spsg.de


[home page] [lo staff] [meteo]