torna alla homepage


Prossimi appuntamenti targarti Ortoteatro


mercoledì 20 giugno 2018

ore 21.15 Parco dei Cigni - Jesolo Paese (Ve) (in caso di maltempo Sala Consiliare adiacente)

Teatrino della Neve e Comune di Jesolo organizzano

Fiabe nel Parco 2018

Ortoteatro interpreta

ALÌ BABÀ E I QUARANTA LADRONI

Alì Babà, un povero taglialegna, si trova nel bosco quando si accorge dell'arrivo di una banda di ladri. Si nasconde e li osserva mentre entrano in una grotta che si apre al suono delle parole: "Apriti sesamo". Rimasto solo, Alì Babà si avvicina alla grotta e pronuncia la formula: con sua grande sorpresa la caverna si apre, mostrando il ricco bottino dei ladroni. Alì Babà prende con sé un po' d'oro, lo carica sul suo asinello e torna a casa. Quando suo fratello Cassim, ricco ma spietato mercante, viene a sapere del tesoro e della formula, si reca alla grotta e…

Per tutti!

Ingresso gratuito.

venerdì 22 giugno

ore 17 Sala dell’Infopoint - piazzale della Puppa - Piancavallo di Aviano

Assessorato alla Cultura del Comune di Aviano organizza

CONFERENZA STAMPA

Apertura Stagione Turistica Estiva 2018 In Piancavallo.

Presentazione del calendario degli eventi della stagione turistica estiva.

Seguirà rinfresco.

sabato 23 e domenica 24 giugno 2018

Palapredieri - Piancavallo di Aviano

Coop. Piancavallo 1265 organizza

STAGE PRECAMPIONATO ITALIANO DI PATTINAGGIO ARTISTICO REGIONALE

Due giorni di stage per prepararsi ai Campionati Italiani di Pattinaggio Artistico.

Info: http://piancavallo1265.com/ 

sabato 23 giugno 2018

ore 20 Bar Bianco - piazzale della Puppa 22 - Piancavallo di Aviano

Bar Bianco organizza

CALICI SOTTO LE STELLE

Bollicine e osservazione astronomica.

Info: Bar Bianco 340/8536377

domenica 24 giugno 2018 (8/13)

dalle ore 8 alle 13 - Piancavallo di Aviano

Atletica Aviano organizza

CAMPIONATI ITALIANI MASTER DI CORSA IN MONTAGNA

Piancavallo sarà la cornice dell’edizione 2018 dei Campionati Italiani Master di Corsa in Montagna.

www.atleticaaviano.it 

http://piancavallo.run/events/campionato-italiano-master-2018/ 

domenica 24 giugno 2018

dalle ore 9.00 Piazzale Della Puppa

Pro Loco di Aviano organizza

XIII° MEMORIAL GIGI RIZZO

Degustazione del prodotto tipico di malga polenta, salat e cavo, mercatini dell'artigianato e dell'hobbistica.

https://www.facebook.com/events/855467527989931/

www.prolocoaviano.it 

domenica 24 giugno 2018

ore 9.30 InfoPoint - Piancavallo di Aviano

Eupolis organizza

LA FESTA DELL'ARNICA

Escursione ai campi di coltivazione dell’arnica in occasione della raccolta con possibilità di conoscere e riconoscere questa pianta “miracolosa” e testare i prodotti ricavati.

Info: 347/9820337

https://www.facebook.com/events/208024843344132/

www.eupolis.info 

info@eupolis.info

LABORATORIO PER ADULTI

Laboratorio Arte Visuale e Ortoteatro organizzano

WATERCOLOUR LANDSCAPE

Il paesaggio astratto di Turner e Klee

Laboratorio di acquerello condotto da Andrea Venerus

Livello principianti

Date: giovedì 3-10-17-24-31 maggio e 7-14-21 giugno

Orario 20:30 – 22:30

Costo: 120,00 €

Gli incontri si terranno presso la saletta di Ortoteatro in viale Trento 3 a Pordenone.

Informazioni e iscrizioni: laboratorioartevisuale@gmail.com 

LABORATORIO PER ADULTI

Laboratorio Arte Visuale e Ortoteatro organizzano

RACCONTAMI UNA STORIA

La fotografia come strumento narrativo

Corso di Storytelling condotto da Giulia Iacolutti

Martedì 15-22-29 maggio + 5 giugno dalle ore 19,30 alle 22,30

Costo: 120 €.

Gli incontri si terranno presso la saletta di Ortoteatro in viale Trento 3 a Pordenone.

Informazioni e iscrizioni: laboratorioartevisuale@gmail.com 

Quante volte ci capita di non sapere come ordinare le tante foto scattate o che le stesse immagini non siano capaci di raccontare il nostro vissuto? Tutti nella nostra vita abbiamo raccontato o scritto una storia. Perché allora non farlo con le immagini?

Partendo da queste domande, il corso "RACCONTAMI UNA STORIA"!

"La fotografia come strumento narrativo", sarà un percorso in cui si incoraggerà i partecipanti a riflettere sul potere delle immagini nel narrare un racconto sia esso personale, di tematica sociale o inventato.

Il corso inizierà riflettendo sulla definizione di visual storytelling e di post-fotografia analizzando le differenze strutture narrative che sono adottate nella narratologia; si elencheranno i linguaggi che si possono adoperare (fotografia d’archivio, partecipativa, fotografie del web, ecc…) e gli scenari dove trasmettere le proprie storie (fotolibri, social network, installazioni, diari personali, album di famiglia ecc…).

Si analizzeranno autori italiani e internazionali che esemplificano con il loro lavoro i concetti studiati; si compiranno esercizi in classe per imparare insieme ad accostare le immagini.

Gli ultimi due incontri saranno dedicati alla discussione e allo sviluppo delle storie che ciascuno dei partecipanti condividerà con la classe.

Il corso è pensato per essere fruito da persone con vari livelli di esperienza nel campo della fotografia, non è necessaria una macchina fotografica, è sufficiente un telefono, una connessione a internet o una valigia con molte fotografie d’archivio.

L’obiettivo è fornire gli strumenti per studiare e creare una struttura narrativa visuale: dal tema alla pre-visualizzazione, dallo scatto all’editing, mettendo in luce i vari passaggi creativi e costruttivi della storia.

GIULIA IACOLUTTI

Fotografa documentarista, laureata in Economia dell’Arte e diplomata in foto-narrativa, si dedica principalmente ai suoi progetti personali tra Italia e Messico. Oltre al mezzo fotografico, utilizza differenti linguaggi e supporti per esplorare la natura politico-socio-culturale relazionata alle lotte di resistenza identitaria. Il suo lavoro è stato esposto in Messico, Colombia, Stati Uniti, Spagna, Argentina e Italia e ha pubblicato su testate nazionali e internazionali tra cui National Geographic, Vice, La Repubblica, Al Jazeera, L’Espresso. Tra il 2016 e il 2018 è stata nominata al Joop Swart Masterclass, al 6x6 Talent Program del World Press Photo e al Foam Paul Huf Award. Imparte regolarmente lezione di narrativa visuale in varie istituzioni; nel 2015 viene invitata dal Dipartimento di Comunicazione dell’Università Iberoamericana di Città del Messico a dare un corso sulle nuove narrative della violenza, convocato dal Programma di Difesa dei Diritti Umani. Nel maggio 2017 ha esposto a Udine la mostra VIVOS, ideata insieme al direttore creativo Ramon Pez sul tema della sparizione forzata. Ha recentemente terminato il suo primo fotolibro, Casa Azul, che racconta le pratiche corporali di cinque donne trans nel carcere maschile di Città del Messico.

A cura di Francesca Oberhauser

LABORATORI PER ADULTI
ORTOTEATROin collaborazione con PORTO ARLECCHINO

presenta

ATELIER DI COSTRUZIONE MASCHERE

Direttore Didattico Luca Fantinutti

Direttore Artistico Claudia Contin Arlecchino

PROGRAMMA 2018

Tra le offerte didattiche di Ortoteatro per l'anno 2018 è previsto un nuovo percorso di formazione dedicato ad attori, artisti e artigiani che intendono avvicinarsi concretamente al mondo delle maschere teatrali.

Il laboratorio artigianale Porto Arlecchino, specializzato proprio in "Arti Applicate per il Teatro", propone un percorso diviso in sette atelier pratici che mirano a sondare tutti i passaggi professionali di progettazione, disegno, modellazione, scultura e produzione finale di maschere per il Teatro e per la Commedia dell'Arte. Ogni singolo laboratorio mette in contatto con diversi materiali e può avere risultati artigianali e artistici indipendenti dagli altri passaggi.

Sesto Atelier Artigianale

Da lunedì 4 a domenica 10 giugno 2018

SCULTURA DI MATRICI IN LEGNO PER MASCHERE

docenti: Claudia Contin Arlecchino, Luca Fantinutti, Pietro Scrizzi.

Un laboratorio di scultura che mira a riprodurre nel legno le matrici di volti grotteschi senza le quali non è possibile ottenere le Maschere in cuoio. Un accurato percorso guidato nelle tecniche di scultura lignea che fungono da base per la successiva battitura delle preziose Maschere in cuoio della Commedia dell'Arte. Un'occasione di formazione professionale, fondata su procedimenti tecnici garantiti e sul rapporto stimolante con una materia ancestrale come il legno da scultura.

Prezzi Allievi:

€ 400 - 49 ore di lezioni pratiche per artisti e mascherai

(meno di € 9 l'ora, onnicomprensive di IVA, costi iscrizione e materiali didattici)

orari: tutti i giorni laboratorio aperto dalle 15 alle 22 (7 ore al giorno)

Le matrici in legno rimarranno di proprietà degli allievi che le avranno realizzate.

LABORATORI PER ADULTI

ORTOTEATRO in collaborazione con PORTO ARLECCHINO

presenta

ATELIER DI COSTRUZIONE MASCHERE

Direttore Didattico Luca Fantinutti

Direttore Artistico Claudia Contin Arlecchino

PROGRAMMA 2018

Tra le offerte didattiche di Ortoteatro per l'anno 2018 è previsto un nuovo percorso di formazione dedicato ad attori, artisti e artigiani che intendono avvicinarsi concretamente al mondo delle maschere teatrali.

Il laboratorio artigianale Porto Arlecchino, specializzato proprio in "Arti Applicate per il Teatro", propone un percorso diviso in sette atelier pratici che mirano a sondare tutti i passaggi professionali di progettazione, disegno, modellazione, scultura e produzione finale di maschere per il Teatro e per la Commedia dell'Arte. Ogni singolo laboratorio mette in contatto con diversi materiali e può avere risultati artigianali e artistici indipendenti dagli altri passaggi.

Settimo Atelier Artigianale

Da venerdì 15 a lunedì 18 giugno 2018

LAVORAZIONE E BATTITURA MASCHERE IN CUOIO

docenti: Claudia Contin Arlecchino e Luca Fantinutti.

Questa è l'ultima fase del lungo percorso integrato per la realizzazione di Maschere della Commedia dell'Arte, di maschere Neutre e di altre forme di volti espressivi. Si parte dalla manipolazione del cuoio grezzo bagnato, messo in forma, pazientemente battuto e tagliato sulla matrice lignea della maschera.

L'Atelier può essere frequentato anche da principianti, che lavoreranno su matrici fornite dai docenti.

Prezzi Allievi:

€ 200 - 219 ore di lezioni pratiche per artisti e mascherai

(meno di € 10 l'ora, onnicomprensive di IVA, costi iscrizione e materiali didattici)

orari: ven. 20-23, sab. 15-21, dom. 10-13 e 15-21, lun. 20-23.

Attenzione: Se gli allievi del settimo Atelier lavoreranno su proprie matrici lignee precedentemente scolpite potranno tenere le maschere in Cuoio su di esse realizzate. Se, invece, gli allievi lavoreranno su matrici lignee di proprietà di Porto Arlecchino dovranno lasciare le maschere in cuoio al laboratorio, oppure acquistarle con un supplemento per il copyright artistico.

Sede dei corsi: Porto Arlecchino Via Meduna 61 Pordenone www.portoarlecchino.com

Info e Iscrizioni: Ortoteatro Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725 o 348/3009028 info@ortoteatro.it


[home page] [lo staff] [meteo]