torna alla homepage


Prossimi appuntamenti targarti Ortoteatro


giovedì 16 agosto 2018

ore 17 Infopoint - Piancavallo di Aviano

Assessorato al Turismo del Comune di Aviano, Biblioteca di Aviano e Ortoteatro

organizzano

FANTALIBRO

Letture, racconti, laboratori e giochi con Ortoteatro.

Nell’occasione si potranno prendere in prestito libri!

Per tutti.

Ingresso gratuito.

giovedì 16 agosto 2018

ore 20.30 Sala Convegni- Piancavallo di Aviano

Biblioteca di Aviano, Assessorato al Turismo del Comune di Aviano e Ortoteatro

organizzano

Speciale FantaLibro

CineRagazzi

Un bel Film da guardare insieme per una vacanza straordinaria!

Ingresso gratuito.

giovedì 16 agosto 2018

ore 21 Ca’ Corniani - Caorle (Ve)

Genagricola

in collaborazione con Ortoteatroorganizza

Compagnia Walter Broggini di Albizzate (Va)

PIRÙ DEMONI E DENARI

Spettacolo di burattini “a guanto” in baracca.

In “Pirù, Demoni e Denari”, la Compagnia prosegue il suo originale cammino di attualizzazione degli stilemi classici del teatro dei burattini; una ricerca che coniuga le più autentiche radici popolari del teatro di piazza con una radicale innovazione della struttura drammaturgica del teatro tradizionale.

Lo spettacolo recitato completamente “dal vivo” e rappresentato con le “teste di legno”, propone una progressione narrativa dai ritmi serrati e incalzanti, con tempi comici dettati dalla gestualità “simbolica” e “povera” dei burattini sui quali improvvisare a soggetto, dialogando col pubblico e coinvolgendolo nello spettacolo inserendo nel testo battute e lazzi secondo le situazioni.

Protagonista dello spettacolo è Pirù, il quale si trova suo malgrado al centro di un’intricata vicenda, che altro non è che una libera reinvenzione del celebre “mito d’Orfeo”.

La trama mostra Pirù costretto controvoglia a discendere più volte agli “Inferi” per tentare di liberare la bella e ricca contessa Euridice, spedita laggiù dalle maledizioni del perfido consorte, il Conte Orfeo. Pirù, aiutato da Osvaldo, fedele servitore della Contessa, dovrà guardarsi non solo dalle minacce di Belzebù il Diavolo e del suo buffo aiutante Ezechiele, ma anche dalle trappole tesegli dal subdolo Orfeo; dopo innumerevoli tranelli e peripezie, vicissitudini e accese lotte, la storia si conclude naturalmente con la vittoria “dell’eroe” ed il trionfo del Bene.

Creazione, allestimento e animazione: Walter Broggini

Burattini: Walter Broggini

Costumi: Elide Bolognini

Scenografia ed accessori di scena: Attilio Broggini

La Compagnia Walter Broggini, nata ufficialmente nel 1986, è composta da burattini, marionette ed un animatore solista.

Walter Broggini inizia la sua esperienza teatrale nel 1981; nel settembre ‘84 intraprende l’attività di solista, partecipando nell’estate ‘85, presso l’Institut International de la Marionnette di Charleville-Mézierès (Francia), ai corsi con Francis Jolit, Alain Roussel e Philippe Genty.

Negli anni la Compagnia ha compiuto un originale percorso teatrale, sviluppando da un lato una ricerca drammaturgica su forme espressive raffinate, con spettacoli rivolti al pubblico adulto e dall’altro un’innovazione degli stilemi del teatro popolare dei burattini, con creazioni rivolte a tutto il pubblico.

La Compagnia Walter Broggini ha partecipato alle rassegne e ai festival italiani di teatro di figura più importanti ed é stata invitata a presentare i suoi spettacoli all’estero, in paesi europei Austria, Belgio, Croazia, Francia, Germania, Grecia, Polonia, Portogallo, Slovenia, Spagna, Svizzera, Turchia ed in altri continenti, in Brasile e Israele.

Riconoscimenti

Lo spettacolo è stato rappresentato in festival e rassegne italiane ed estere, ed ha meritato alla Compagnia l’attribuzione del Premio Nazionale “Fauno d’Oro”, a Silvano d’Orba (AI) e della “Marionetta d’Oro” al Mittelfest Burattini e Marionette nelle Valli del Natisone (UD).

Inoltre Walter Broggini ha ricevuto nel 2016 la SIRENA D’ORO il più ambito riconoscimento che premia soltanto i Maestri del Teatro di Figura Internazionale.

CA’ CORNIANI

1770 ettari di territorio che si estende nell’entroterra di Caorle. Un progetto di valorizzazione per raccontare la ricchezza di un paesaggio che dal 1851 è testimone della storia d’Italia. L’ arte come linguaggio che tiene insieme l’avanguardia della produzione agricola, e alla vita della comunità.

http://www.cacorniani.genagricola.it/ 

Per tutti!

Ingresso gratuito.

venerdì 17 agosto 2018

ore 17 Sala Convegni - Piancavallo di Aviano

Assessorato al Turismo del Comune di Aviano e Ortoteatro

organizzano

Compagnia Walter Broggini di Albizzate (Va)

PIRÙ DEMONI E DENARI

Spettacolo di burattini “a guanto” in baracca.

In “Pirù, Demoni e Denari”, la Compagnia prosegue il suo originale cammino di attualizzazione degli stilemi classici del teatro dei burattini; una ricerca che coniuga le più autentiche radici popolari del teatro di piazza con una radicale innovazione della struttura drammaturgica del teatro tradizionale.

Lo spettacolo recitato completamente “dal vivo” e rappresentato con le “teste di legno”, propone una progressione narrativa dai ritmi serrati e incalzanti, con tempi comici dettati dalla gestualità “simbolica” e “povera” dei burattini sui quali improvvisare a soggetto, dialogando col pubblico e coinvolgendolo nello spettacolo inserendo nel testo battute e lazzi secondo le situazioni.

Protagonista dello spettacolo è Pirù, il quale si trova suo malgrado al centro di un’intricata vicenda, che altro non è che una libera reinvenzione del celebre “mito d’Orfeo”.

La trama mostra Pirù costretto controvoglia a discendere più volte agli “Inferi” per tentare di liberare la bella e ricca contessa Euridice, spedita laggiù dalle maledizioni del perfido consorte, il Conte Orfeo. Pirù, aiutato da Osvaldo, fedele servitore della Contessa, dovrà guardarsi non solo dalle minacce di Belzebù il Diavolo e del suo buffo aiutante Ezechiele, ma anche dalle trappole tesegli dal subdolo Orfeo; dopo innumerevoli tranelli e peripezie, vicissitudini e accese lotte, la storia si conclude naturalmente con la vittoria “dell’eroe” ed il trionfo del Bene.

Creazione, allestimento e animazione: Walter Broggini

Burattini: Walter Broggini

Costumi: Elide Bolognini

Scenografia ed accessori di scena: Attilio Broggini

La Compagnia Walter Broggini, nata ufficialmente nel 1986, è composta da burattini, marionette ed un animatore solista.

Walter Broggini inizia la sua esperienza teatrale nel 1981; nel settembre ‘84 intraprende l’attività di solista, partecipando nell’estate ‘85, presso l’Institut International de la Marionnette di Charleville-Mézierès (Francia), ai corsi con Francis Jolit, Alain Roussel e Philippe Genty.

Negli anni la Compagnia ha compiuto un originale percorso teatrale, sviluppando da un lato una ricerca drammaturgica su forme espressive raffinate, con spettacoli rivolti al pubblico adulto e dall’altro un’innovazione degli stilemi del teatro popolare dei burattini, con creazioni rivolte a tutto il pubblico.

La Compagnia Walter Broggini ha partecipato alle rassegne e ai festival italiani di teatro di figura più importanti ed é stata invitata a presentare i suoi spettacoli all’estero, in paesi europei Austria, Belgio, Croazia, Francia, Germania, Grecia, Polonia, Portogallo, Slovenia, Spagna, Svizzera, Turchia ed in altri continenti, in Brasile e Israele.

Riconoscimenti

Lo spettacolo è stato rappresentato in festival e rassegne italiane ed estere, ed ha meritato alla Compagnia l’attribuzione del Premio Nazionale “Fauno d’Oro”, a Silvano d’Orba (AI) e della “Marionetta d’Oro” al Mittelfest Burattini e Marionette nelle Valli del Natisone (UD).

Inoltre Walter Broggini ha ricevuto nel 2016 la SIRENA D’ORO il più ambito riconoscimento che premia soltanto i Maestri del Teatro di Figura Internazionale.

Ingresso gratuito.

Lo spettacolo fa parte di

CHE FIGURA!Festival del Teatro di Burattini, Marionette, Ombre e Contastorie

organizzato da Ortoteatrocon la collaborazione e il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Andreis, Comune di Aviano, Comune e ProLoco di Barcis, Comune di Cordenons, Comune di Pordenone, Comune di Spilimbergo.

venerdì 17 agosto 2018

ore 10 Roncjade - via S. Pertini 4 - Piancavallo di Aviano

Assessorato al Turismo del Comune di Aviano ed Eupolis organizzano

VENERDÌ NATURA - FOSSILI CHE PASSIONE

Ogni venerdì d'estate una breve escursione per ragazzi e genitori per scoprire le meraviglie naturalistiche di Piancavallo, erbe, tracce degli animali, fossili, passeggiate con gli asini, tutto per amare e vivere al meglio la montagna.

Info: 347/9820337 
www.eupolis.info 
info@eupolis.info 

sabato 18 agosto 2018

ore 17 Infopoint - Piancavallo di Aviano

Assessorato al Turismo del Comune di Aviano, Biblioteca di Aviano e Ortoteatro

organizzano

FANTALIBRO

Letture, racconti, laboratori e giochi con Ortoteatro.

Nell’occasione si potranno prendere in prestito libri!

Per tutti.

Ingresso gratuito.

sabato 18 agosto 2018 ore 21

Sagrato della Chiesa dei Santi Ilario e Taziano - via Vittorio Veneto 26 - Torre di Pordenone (in caso di maltempo sala interna)

Ortoteatro e Comune di Pordenone - Estate in Città 2018

organizzano

Compagnia Paolo Papparotto e Cristina Marin presenta

ARLECCHINO E LA DOLCE MARIANNA

spettacolo di burattini

In campo della Misericordia la vita si svolge tranquilla tra la locanda di Colombina e la casa del mercante Pantalone. Questi è in trepida attesa che arrivi finalmente al porto La dolce Marianna, il suo Galeone carico di mercanzie dall’oriente. Si presenta però il Capitano Latrouffe, che mette in atto un piano diabolico per impadronirsi di tutti i suoi averi. Pantalone viene creduto morto da Arlecchino, Brighella e Colombina, ma in realtà viene salvato dalla Pantegana Dorabella.

Scoperto l’inganno, tutti insieme troveranno il modo di vendicarsi, con il tribunale infernale con tanto di diavoli e diavoloni, e naturalmente con l’aiuto dei bambini. L’arrivo trionfale della Dolce Marianna sancirà il lieto fine.

Interpretato dalle maschere della Commedia dell’Arte, lo spettacolo è ambientato in una splendida baracca che riproduce un campo Veneziano. Adottando ingegnose macchine teatrali lo spettacolo nel finale fa un forte richiamo al problema del passaggio delle Grandi Navi all’interno della fragile struttura di Venezia, città patrimonio dell’umanità.

Per tutti.

Ingresso gratuito.

Lo spettacolo fa parte di

CHE FIGURA!Festival del Teatro di Burattini, Marionette, Ombre e Contastorie

organizzato da Ortoteatro con la collaborazione e il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Andreis, Comune di Aviano, Comune e ProLoco di Barcis, Comune di Cordenons, Comune di Pordenone, Comune di Spilimbergo.

sabato 18 agosto 2018

ore 9 Area Baita Genzianella - piazzale della Puppa - Piancavallo di Aviano

Scuola Sci Aviano Piancavallo, Coop. Piancavallo 1265, Maestri d’Italia ASD organizzano

OLIMPIADI DEI BAMBINI

Info: http://piancavallo1265.com/ 

sabato 18 agosto 2018

ore 15.30 Casera Capovilla - Piancavallo di Aviano

Eupolis organizza

IMPRONTE SONORE

Escursione concerto in compagnia di MUD (Michele Negrini) cantautore mantovano da sempre attento al legame con la terra e con la natura. Camminata intervallata da canzoni acustiche, tenendo insieme parole profonde e musica che scorre leggera.

Info: 347/9820337 
www.eupolis.info 
info@eupolis.info  

sabato 18 agosto 2018

ore 16 Palasport - Piancavallo di Aviano

Coop. Piancavallo 1265 organizza

ESIBIZIONE SUI PATTINI

Alle ore 16.00 sempre presso il Palasport di Piancavallo, un'esibizione sui pattini dei partecipanti alla settimana di allenamenti Magic Tour, seguiti dal CT della Nazionale di Pattinaggio Artistico Fabio Hollan.

Info: http://piancavallo1265.com/

domenica 19 agosto 2018 ore 17

Cortile di Palazzo Centi - Barcis (Pn)anche in caso di maltempo (c’è lo spazio al coperto) 

Ortoteatro e Comune e ProLoco di Barcis organizzano

Compagnia Il Laborincolo di Perugia presenta

TORSOLO

Spettacolo di burattini in baracca per bambini e famiglie da tre anni in su

Da un’idea di Marco Lucci e Matthias Träger

Animatore Marco Lucci

Burattini Marco Lucci e Eva Hausegger

Scenografie Marco Lucci

Regia Matthias Träger

Trama

"Torsolo non era il suo vero nome, ma tutti lo chiamavano così da quando erano piccoli e andavano per i campi a rubare le mele…" 

Siamo nel parco del paese dei burattini. Gli amici di una volta sono ormai diventati grandi, hanno trovato un lavoro e hanno smesso di giocare:

Massimo il forte è il grande operaio del comune, Gianni il furbo è il direttore dello zoo, solo Torsolo invece…parlava ancora alle farfalle. Sembrava il più debole, quello strano, l'amico di nessuno, finché un giorno arrivò una notizia clamorosa: "Attenzione! Attenzione! Lilith, lo straordinario animaletto a cinque zampe, è scappato dallo Zoo!!!". E chi la riprende adesso? E come? Gianni, con la sua ingegnosa trappola? Massimo, con il suo gigantesco "Martellus carrellatus"? ...Meno male che c'è anche Torsolo... 

Il Laborincoloè un progetto teatrale fondato in Umbria nel 2005 con l’intenzione di approfondire i linguaggi e le forme del teatro di figura, di rivolgersi al pubblico dell’infanzia con storie non infantili, di sperimentare le capacità espressive di questi strumenti teatrali.

Dietro alla baracca c’è Marco Lucci, burattinaio su quattro ruote con le valige cariche di idee. Il Laborincolo è Marco Lucci, ma non solo: fondamentali sono stati i contributi degli artisti e dei maestri che hanno partecipato al progetto, evidenti negli spettacoli che oggi costituiscono il repertorio. Fra gli altri è importante citare Eva Hausegger, Matthias Traeger, Gigio Brunello, Gyula Molnàr.

La voglia di sperimentare ha prodotto spettacoli di burattini, marionette, marionette da tavolo, pupazzi, muppet con storie classiche e moderne. Il Laborincolo ha aperto il sipario in teatri grandi e piccoli, in Italia, Svizzera, Austria, Germania, Ecuador. Nel tempo ha avuto i seguenti riconoscimenti

Riconoscimenti

2006 Menzione speciale del pubblico al Festival Internazionale I Teatri Del Mondo di Porto Sant’Elpidio.

2007 Primo premio della fondazione Benedetto Ravasio di Bergamo come migliore giovane compagnia italiana.

2013 Eolo Award per “Il miracolo della mula”, menzione speciale al teatro di figura.

2015 Zac_Colpito al cuore! Spettacolo più votato al festival Il Canto delle Cicale.

2016 Eolo Award per “ZAc_Colpito al cuore” come migliore novità teatro di figura

Per tutti.

Ingresso gratuito.

Lo spettacolo fa parte di

CHE FIGURA!Festival del Teatro di Burattini, Marionette, Ombre e Contastorie

organizzato da Ortoteatrocon la collaborazione e il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Andreis, Comune di Aviano, Comune e ProLoco di Barcis, Comune di Cordenons, Comune di Pordenone, Comune di Spilimbergo.

domenica 19 agosto 2018

dalle ore 9 Piazzale Della Puppa

Pro Loco di Aviano e Associazione Amici di Piancavallo 1267 organizzano

SARDELLATA e ANTICAMENTE a PIANCAVALLO

Ore 11 inizio distribuzione

In caso di pioggia la distribuzione avverrà al capannone degli Alpini

domenica 19 agosto 2018 ore 20.30

Sala Convegni- Piancavallo di Aviano

Assessorato al Turismo del Comune di Aviano e Accademia lirica Santa Croce di Trieste organizzano

MAGIE D’OPERA!!!

Concerto lirico dell’ Accademia lirica Santa Croce di Trieste.

Ingresso gratuito.


[home page] [lo staff] [meteo]