torna alla homepage


Prossimi appuntamenti targati Ortoteatro


da sabato 9 settembre a sabato 30 settembre 2017

Sala Consiliare – Centro Culturale Aldo Moro – via Traversagna 4 – Cordenons (Pn)

Assessorato alla Cultura ed Associazione Media Naonispresentano

la mostra d’arte di

PATRIZIA LOVATO

Patrizia Lovato nasce a Verona nel 1969.

Dopo il conseguimento del diploma di maturità presso l’Istituto d’Arte di Verona, si diploma in pittura all’Accademia di Belle Arti di Venezia nel 1992.

Dal 1994 svolge attività di insegnamento nelle Accademie di Belle arti di Venezia, Roma, Napoli, Bologna, Firenze, Milano. Dal 2001 al 2006 insegna anatomia artistica e tecniche espressive per la terapeutica artistica presso l’accademia di Brera a Milano.

Dal 2008 è titolare della cattedra di anatomia artistica all’Accademia di Belle Arti di Venezia.

Vive e lavora Verona.

Vernice sabato 9 settembre ore 18

Apertura: lunedì, mercoledì, venerdì e sabato ore 16 – 19 esclusi i giorni festivi.

Ingresso libero 

giovedì 21 settembre 2017

ore 20.30 Sala Consiliare - Centro Culturale Aldo Moro - via Traversagna 4 - Cordenons (Pn)

Comune di Cordenons organizza la proiezione di

UN FERRAGOSTO ALL’ITALIANA

Italia, 2017 (99 minuti) Commedia / Road Movie

scritto, diretto e prodotto da Christian Canderan

con Vito Zucchi, Alessio Gambon, Lucia Messina, Marianna Fernetich, Cristina Da Ponte, Flavia Gramaccioni, Pier Paolo Sovran, Nicola Civitarese, Stefano Zozzolotto

Il curioso film “on the road” girato tutto in Gopro.

L’emozionante e divertente film, patrocinato dall’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare (UILDM), racconta la rocambolesca avventura di Bruno Copetti (Vito Zucchi), un anziano avvocato disabile e del suo accompagnatore Roberto (Alessio Gambon), un giovane neolaureato, che dal Friuli dovranno raggiungere il Molise per un matrimonio, in un infernale weekend di ferragosto dal bollino rosso.

Una geniale e colorata commedia d’autore, che dipinge l’Italia di oggi in un modo molto particolare e racconta davvero molto, parlando di disabilità in un modo delicato e leggero, incuriosendo per tutti gli altri contenuti fortemente legati al Made in Italy, dall'enogastronomia tipica agli affascinanti paesaggi attraversati in questo infinito viaggio.

Presentato recentemente al Visionario di Udine e accolto con gran partecipazione del pubblico e lungo applauso finale, è già dalla scorsa primavera in molte altre sale delle regioni dove è stato realizzato, registrando oltre ad un evidente interesse ed apprezzamento, quasi sempre il tutto esaurito. Durante il prossimo autunno girerà tutta la penisola in oltre 40 città.

Un originale film del regista e produttore friulano Christian Canderan, che proprio dalla sua terra natia, dopo oltre 1.000 chilometri, è approdato in Molise, realizzando tutte le riprese con una piccola GoPro. Una scommessa fuori dagli schemi che aprirà sicuramente nuovi orizzonti a chi vuole sperimentare attraverso il cinema indipendente.

Il risultato è fotograficamente di forte impatto visivo e dimostra come la tecnologia audiovisiva si sia evoluta a favore di chi vuole fare cinema.

La storia è divertente e gli attori dipinti perfettamente sui propri ruoli e personaggi, permettono di creare forte curiosità nel vedere come si evolve l'intreccio della storia e il “viaggio ferragostano” dei due simpatici protagonisti che, riescono ad incuriosire e a raccontare veramente molto dell'Italia d'oggi, attraverso varie e mirate sfaccettature.

Le musiche della colonna sonora sono di Frizzi, Comini & Tonazzi, gruppo friulano nato nel lontano 1975. Il loro sound, la loro simpatia e allegria infondono al film quella marcia in più che la piccola 500 Cabrio necessitava lungo il suo percorso.

Il film rappresenterà l’Italia nella sezione “Panorami” al 33° Film Festival Internazionale del Mediterraneo ad Alessandria d’Egitto in Ottobre, è stato finalista al Mediterranean Film Festival di Siracusa, ed in selezione ufficiale al Mercato Internazionale nel Social World Film Festival di Vico Equense lo scorso luglio.

Ingresso gratuito.

venerdì 22 settembre 2017

ore 20.45 – Centro Culturale Aldo Moro – via Traversagna 4 - Cordenons (Pn)

Gruppo Teatro Pordenone “Luciano Rocco”

con il contributo dell’Associazione FITA-UILT

e in collaborazione con Ortoteatro e Comune di Cordenons organizza

A TUTTO G.T.P.

Tre appuntamenti a cura del Gruppo Teatro Pordenone Luciano Rocco

Compagnia Prime Luus di Colugna presenta

IN TRAPPOLA

Liberamente tratto da “Trappola per un uomo solo” di Robert Thomas.

Adattamento a cura del gruppo teatrale Le prime Lus della Fonazione Bon di Colugna. Regia di Arianna Zani.

Un uomo si vede piombare davanti una sconosciuta che dichiara di essere sua moglie.

Lui non la riconosce, le dà della pazza, dell’imbrogliona, ma incredibilmente anche il prete del paese sembra conoscere la donna. A che gioco stanno giocando?

L’ansia del marito accompagna le indagini senza esito della polizia, mentre l’intrigo si accresce mano a mano che altri stravaganti personaggi fanno la loro comparsa: l’artista-barbone al corrente di molte, troppe cose e un’ ambigua e venale infermiera. Il mistero è sempre più fitto e il pover’uomo sembra davvero in trappola…

“In trappola!” è un thriller psicologico dal ritmo serrato e ricco di colpi di scena, con uno dei finali a sorpresa più godibili del teatro giallo contemporaneo: il mistero infatti verrà veramente svelato soltanto alla battuta conclusiva.

Ingresso: € 5.

Info: Gruppo Teatro Pordenone Luciano Rocco
www.gruppoteatropordenone.it 
Ortoteatro - Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725 o 348/3009028
info@ortoteatro.it 
www.ortoteatro.it 

CORSO DI DIZIONE ED USO DELLA VOCE: da lunedì 9 ottobre 2017

Si tratta del laboratorio più frequentato e richiesto, che negli anni ha visto la partecipazione di studenti, insegnanti, avvocati, giornalisti, politici, liberi professionisti, semplici curiosi e perfino preti. Infatti è dedicato a tutti coloro vogliano imparare ad utilizzare la parola al meglio, a leggere con una buona articolazione ed interpretazione, a parlare davanti agli altri in ogni occasione: scuola, lavoro, teatro. E nella società moderna è indispensabile saper utilizzare al meglio le proprie capacità oratorie. Inoltre l’uso di una corretta dizione e respirazione serve veramente a tutti.
Il programma prevede:

rilassamento corporeo finalizzato al ripristino della respirazione di diaframma

esercizi per una corretta respirazione ed emissione della voce

potenziamento del volume

articolazione

studio delle regole della dizione italiana (accenti tonici e fonici, vocali aperte e chiuse, consonanti sorde e sonore)

leggere e parlare in pubblico

DOCENTI: Federica Guerra e/o Fabio Scaramucci

PARTECIPANTI: massimo 20.

DURATA: 10 incontri di 2 ore ciascuno, dalle 20 alle 22, frequenza bisettimanale il lunedì e mercoledì.

CALENDARIO: a partire da lunedì 9 ottobre, 11, 16, 18, 23, 25, 30 ottobre; 6, 8, 13 novembre.

DOVE: al Centro Culturale Aldo Moro, via Traversagna 4, Cordenons (Pn)

COSTO: 130,00 €

ISCRIZIONI: presso il C. Cult. A. Moro a Cordenons, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.
Il Corso di Dizione ed Uso della Voce è riconosciuto quale corso di formazione per il personale docente dall’Ufficio Scolastico Regionale del Friuli Venezia Giulia. 

Laboratorio per Adulti organizzato da Proscenium Teatro da martedì 10 ottobre 2017

Corso di Recitazione con Fabio Scaramucci

Il corso è rivolto a tutti.

Lo scopo del corso è quello di imparare a creare un personaggio partendo da zero e migliorare il monologo e il dialogo teatrale attraverso il fantastico gioco della recitazione.

Fabio Scaramucci, con una carriera quasi trentennale alle spalle in diversi generi, fra cui un’importate esperienza al Piccolo di Milano con Ferruccio Soleri, trova la sua cifra nel teatro per l’infanzia e la gioventù.

Il Corso si svolgerà ad Azzano Decimo (Pn) nell'arco di otto incontri per un totale di 20 ore. Le iscrizioni sono a numero aperto, è comunque richiesta la prenotazione.

10-17-24 Ottobre 2017

7-14-28 Novembre 2017

5-12 Dicembre 2017


Per Info:

3381714391(Barbara) - prosceniumteatro@gmail.com 

https://www.facebook.com/prosceniumteatro/

Laboratorio per Adulti organizzato da Proscenium Teatro da giovedì 12 ottobre 2017

Corso di Dizione con Fabio Scaramucci

Il corso è rivolto a tutti.

Lo scopo del corso è quello di migliorare e cambiare il tuo modo di parlare riuscendo ad acquisire un tono di voce sicuro, piacevole e privo di inflessioni dialettali.

Migliorando la voce nel tono, sicuramente miglioreranno anche le tue le relazioni interpersonali.

Fabio Scaramucci, con una carriera quasi trentennale alle spalle in diversi generi, fra cui un’importate esperienza al Piccolo di Milano con Ferruccio Soleri, trova la sua cifra nel teatro per l’infanzia e la gioventù.

Il Corso si svolgerà ad Azzano Decimo (Pn) nell'arco di otto incontri per un totale di 20 ore. Le iscrizioni sono a numero aperto, è comunque richiesta la prenotazione.

12-19-26 Ottobre 2017

2-9-30 Novembre 2017

7-14 Dicembre 2017


Per Info:
3381714391(Barbara) - prosceniumteatro@gmail.com 
https://www.facebook.com/prosceniumteatro/


[home page] [lo staff] [meteo]