torna alla homepage


Al via la 46ª stagione del Teatro Odeon di Latisana


Si è aperta lunedì 24 settembre la campagna abbonamenti per la 46^ stagione teatrale dell’Odeon di Latisana. Promosso dall’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia, dal Comune di Latisana e dal CIT – Centro Iniziative Teatrali il cartellone 2018/2019 conta complessivamente otto appuntamenti di grande qualità.

La stagione si aprirà domenica 4 novembre con Veronica Pivetti, protagonista della commedia musicale Viktor und Viktoria, liberamente ispirata all’omonimo film di Reinhold Schunzel. 

Uno dei romanzi che hanno fatto la storia della letteratura mondiale, I Miserabili di Victor Hugo, arriverà all’Odeon domenica 25 novembre grazie all’allestimento del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e alla regia di Franco Però. Protagonista principale sarà Franco Branciaroli, uno dei più importanti artisti della scena teatrale italiana. 

L’ultimo appuntamento del 2018 sarà all’insegna della danza con la MM Contemporary Dance Company, una delle più apprezzate compagnie del nostro paese che mercoledì 12 dicembre porterà a Latisana Carmen/Bolero, due coreografie firmate rispettivamente da Emanuele Soavi e Michele Merola che daranno nuova luce a musiche immortali.

Il 2019 del Teatro Odeon si aprirà mercoledì 16 gennaio con una delle figure più affascinanti nella storia del Teatro, il Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand, nella versione contemporanea diretta ed interpretata da Jurij Ferrini.

La serata di sabato 23 febbraio sarà dedicata a tre attori molto amati della nostra regione: Claudio de Maglio, Claudio Mezzelani e Massimo Somaglino, interpreti dell’originale commedia Il tacchino sul tetto.

Il tema della senilità e della malattia è affrontato con garbo, stile e una buona dose di umorismo da Florian Zeller ne Il padre, piéce in scena sabato 16 marzo che vedrà come protagonisti Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere. 

Non hanno bisogno di presentazione gli Oblivion che, domenica 31 marzo, andranno in scena con il loro nuovo e attesissimo spettacolo La Bibbia riveduta e scorretta. 

La stagione 2018/2019 si chiuderà venerdì 12 aprile sulle note di Schubert e Beethoven con il Concerto di Primavera della Mitteleuropa Orchestra.

Nell’ambito della rassegna Nei Suoni dei Luoghi sabato 29 settembre il Teatro Odeon ospiterà il concerto di Stefan Milenkovich ed Enrico Bronzi. Il programma per violino e violoncello partirà da Bach per arrivare a Ravel, passando per il virtuosismo di Paganini, Ysaÿe e Kreisler. Gli abbonati del Circuito ERT potranno beneficiare del biglietto d’ingresso a prezzo ridotto. 

Accanto alla stagione teatrale serale, ERT e Comune confermano inoltre l’impegno per le famiglie e le scuole. Tra queste ricordiamo i due appuntamenti in programma nell’ambito di Piccolipalchi, la rassegna teatrale per le famiglie organizzata dall’ERT in collaborazione con gli enti locali aderenti e con il sostegno della Fondazione Friuli. 

Sabato 1. dicembre andrà in scena lo spettacolo Rosaspina del Teatro del Piccione di Genova dedicato ai bambini dai 5 anni in su mentre sabato 15 dicembre sarà la volta de I musicanti di Brema, spettacolo di narrazione e musica dal vivo di Kosmocomico Teatro, rivolto ai bambini dai 4 anni. Entrambi gli appuntamenti inizieranno alle 17. 

Proseguirà inoltre la consueta attività di spettacoli e laboratori di teatroescuola, la sezione dell’ERT dedicata all’educazione ai linguaggi del Teatro e dello spettacolo dal vivo.

Ritornando alla stagione, la campagna abbonamenti si tiene nel foyer del teatro con il seguente calendario: conferme abbonati fino al 5 ottobre, sottoscrizione nuovi abbonamenti dall’8 al 19 ottobre. Orari: lunedì, martedì e giovedì dalle 15 alle 19, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13. Sarà possibile riconfermare gli abbonamenti anche telefonicamente.

Dal 22 ottobre inizierà, invece, la prevendita dei singoli biglietti, disponibile anche online al sito www.vivaticket.it.  

Per ulteriori informazioni rivolgersi al CIT – Centro Iniziative Teatrali di Latisana, t. 0431.59288; info@citlatisana.com oppure all’ERT t. 0432.224211, info@ertfvg.it.  


[home page] [lo staff] [meteo]