torna alla homepage


Ecole des Maîtres: al via l'edizione speciale
guidata dal drammaturgo Davide Carnevali


La direzione artistica dell’Ecole des Maîtres ha deciso di promuovere nel 2020 un’edizione speciale dell’Ecole affidata a un Maestro della scrittura teatrale: il drammaturgo italiano Davide Carnevali che lavorerà con gli allievi europei a un progetto intitolato La parola e il corpo assente.

Il Laboratorio di drammaturgia in stato d’eccezione coinvolgerà, per la prima volta, 8 giovani drammaturghi di età compresa fra i 24 e i 35 anni di Italia, Francia, Belgio e Portogallo (due per ciascun Paese) e si svolgerà a distanza per un anno intero a partire da lunedì 27 luglio 2020.

Le domande per l’ammissione dovranno pervenire entro venerdì 12 giugno tramite modulo online pubblicato sul sito www.cssudine.it.  

A causa dell’emergenza sanitaria determinata dal Covid 19, i partner europei dell’Ecole des Maîtres- CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia (Italia) CREPA - Centre de Recherche et d’Expérimentation en Pédagogie Artistique (CFWB/Belgio) Teatro Nacional D. Maria II, TAGV - Teatro Académico de Gil Vicente (Portogallo), La Comédie de Reims - Centre Dramatique National, Comédie de Caen - Centre Dramatique National de Normandie (Francia),- hanno infatti preso la decisione di annullare e rimandare a tempi più sostenibili l’edizione 2020 del Corso internazionale itinerante di perfezionamento teatrale diretta dal regista argentino Claudio Tolcachir.

Al suo posto, dunque, prende vita una progettualità alternativa capace di adattarsi a questo nuovo tempo che stiamo vivendo e trasformare una difficoltà e dei limiti in un’opportunità. 

L’Ecole des Maîtres è promossa in Italia con il sostegno di MiBACT, Regione Friuli Venezia Giulia e Fondazione Friuli.

Tutte le informazioni sul sito cssudine.it


[home page] [lo staff] [meteo]