torna alla homepage


Per Scenario d’Estate a Budoia
"De amor e de altri strafanti"

Mercoledì 18 luglio il poliedrico spettacolo di Giovanna Digito, con il commento musicale di Cristian Ricci

Prosegue nella cornice verde della Pedemontana pordenonese la rassegna “Scenario d’Estate”, con un nuovo appuntamento del calendario riservato a Budoia, che accompagnerà gli spettatori fino ai primi di agosto, grazie al sostegno dell’Amministrazione comunale e all’organizzazione del Piccolo Teatro Città di Sacile.

Mercoledì 18 luglio imperdibile serata con la verve di Giovanna Digito, attrice veneta pluripremiata per la sua bravura e originalità nel proporre spettacoli realizzati con grande cura e ottima presa sul pubblico, mescolando lingua e parlate dialettali, letteratura e tradizioni locali, divertimento e romanticismo, in coppia (sulla scena e nella vita) con un altro straordinario artista, il polistrumentista Cristian Ricci.

“DE AMOR E DE ALTRI STRAFANTI” è il titolo scelto per questa serata di recitazione, musica e narrazione ispirato al “tema dei temi”: l’Amore. Nei rapporti di coppia, si sa, tutto può succedere: momenti comici, siparietti in dialetto, storie toccanti, emozioni che fanno battere il cuore, applausi e risate. Nello svolgersi dello spettacolo, punteggiato da un’allegra colonna sonora anni ’50 creata dal vivo, tra tutti gli amanti idealmente in scena… ci penserà Giovanna a mettere il dito! 

Inizio spettacolo ore 21.15 - ingresso unico €5, gratuito fino a 12 anni.

In caso di maltempo: riparo al teatro di Dardago.

Info: www.piccoloteatro-sacile.org


[home page] [lo staff] [meteo]