di Edoardo Gridelli


torna alla homepage


"Où les fleurs fanent": la danza di idee
di Natalia Vallebona al Politeama Rossetti


Anche i Poetic Punkers, che come il progetto “The way...” che è una collaborazione di un gruppo teatrale e non del singolo, anche se prevale in questo caso la mano di Adalgisa Vavassori,- ha vinto non per nulla il Premio Giovani realtà 2017 dell’Accademia Nico Pepe.

I Poetic Punkers si dirigono verso forme di espressione per delineare un altro tema ben poco valutato e stravolto come quello del sentimento, che in un figlio dei nostri tempi può avere, solitario, nevrotico, complessato, ma pur sempre capace di esprimersi questo suo vagabondare quasi un “turista del tempo” a ritrovare se stesso e gli altri, ma saranno questi a fargli perdere anche quel briciolo di ricordi ricostruiti, lo portano a non aver più la sensazione di avere un' identità', il controllo di se stesso.

La Vallebona e il suo gruppo esprimono una “danza” di idee, un movimento forte, surreale a volte, dove la” danza” diviene parola e la parola, “danza”, una “danza” sostanziale esprimendo con gesti, parole ritmicità e poetica l'interiorità' del protagonista, Faustino che come per il gruppo della Vavassori, lascia ammirato il pubblico per la semplicità' estrema della comprensione del lavoro.

Un vero e proprio bel spettacolo, che in se ci ha mostrato quasi una sorta di “tesi finale” che di solito viene offerta in una scuola di accademia di danza e teatro di drammaturgia, un modo anche per comprendere e capire lo sforzo e l'impegno di questi giovani e promettenti attori? Ballerini? Di un teatro sperimentale, appunto la loro "tesi", dove ogni frammento del tempo viene perfettamente cesellato, da un movimento, da una pausa, da un fremito di corpi.

Non crediamo sia facile tale composizione, opera teatrale per ch la interpreta.

Abbiamo cercato ogni possibile errore nei tempi o nei movimenti e sono stati pressoché perfetti, un giusto riconoscimento i loro premi. 

In scena dal 13 al 18 marzo alla Sala Bartoli.

OÙ LES FLEURS FANENT 
Collettivo di base italo-francese Poetic Punkers. 
Vincitore del Premio Giovani realtà 2017 dell’Accademia Nico Pepe di Udine. 
Regia Natalia Vallebona 
Come avevamo gia detto, quest' anno per “Altri Percorsi “ dello Stabile “Il Rossetti”, ci ha già offerto sia “Il canto e la caduta” sia “The hard way to Understand each other” che noi abbiamo accostato assieme, come giovani promesse anche se sono già realtà teatrali. 


[home page] [lo staff] [meteo]