torna alla homepage


"Teatro incontro" presenta "La Cantatrice Calva"

25 e 26 Maggio al Teatro di Roiano

Due coppie di coniugi: persone in carne e ossa che tuttavia sembrano dei burattini in un patetico teatrino, costretti come sono a mettere in scena un assurdo rituale quotidiano farcito di banalità e di luoghi comuni. Una pendola: destinata per sua natura alla ripetitività, ma che invece si è umanizzata e reclama il suo bisogno di libertà e di emozioni sincere.

Una cameriera: trasgressiva e anticonvenzionale nonostante il suo ruolo, in grado di scardinare, se ne avesse piena consapevolezza, molte regole consolidate. Un capitano dei pompieri: fin troppo ingenuo e socievole, ma che non risparmia certo le energie quando si tratta di spegnere ogni incendio, effettivo o potenziale che sia. Uno speaker: puntiglioso quanto acritico illustratore degli eventi, così da poter difendere pubblicamente una norma che in realtà mortifica e impoverisce la coscienza.

Rispetto al testo originale di Eugène Ionesco, capolavoro indiscusso del teatro moderno, la presente rielaborazione scenica di Sandro Rossit vuole approfondire il solco tra ciò che può essere detto e quello che invece deve essere taciuto, caricandolo di ulteriori possibilità. Ed eccoci allora pronti a varcare la soglia di questo “interno borghese inglese”, per assistere a un esilarante spaccato di vita familiare, dove sclerotizzati atteggiamenti di immobilismo e di attrito interpersonale entrano in tragicomico contrasto con le forze del cambiamento e della vera emancipazione. Chi ne uscirà vincitore?

AL TEATRO DEL CENTRO GIOVANILE DI ROIANO Via dei Moreri, 22 – Trieste il “Teatro incontro” Presenta
Venerdì 25 Maggio ore 20:30 e Sabato 26 Maggio ore 20:30
“LA CANTATRICE CALVA”
di Eugène Ionesco
Regia di Sandro Rossit
ingresso €5,00

[home page] [lo staff] [meteo]