torna alla homepage


Presentato il cartellone della prossima stagione del
Teatro Comunale "Adelaide Ristori" di Cividale del Friuli


Undici emozionanti appuntamenti fra commedie, intramontabili classici, opere contemporanee, spettacoli comici, danza e musica. Questo, in sintesi, il cartellone della prossima stagione organizzata dal Comune di Cividale del Friuli e dall’ERT FVG presso il Teatro Comunale “Adelaide Ristori”. 

Dopo il successo delle ultime stagioni, contrassegnate da grandi numeri sia di abbonamenti sia di biglietti venduti al botteghino, anche l’edizione 2018/2019 si preannuncia ricca di piacevoli novità. 

“In linea con le attese di un pubblico attento e fedele, la programmazione annovera spettacoli di altissimo livello selezionati, assieme all’Ente Regionale Teatrale del FVG, fra le migliori proposte del circuito nazionale - spiega l’assessore alla cultura del Comune di Cividale Angela Zappulla – per un’offerta teatrale di prim’ordine, all’insegna del divertimento, ma anche della condivisione e riflessione”.

A Veronica Pivetti e Giorgio Borghetti l’onore di aprire la stagione: assieme a Yari Gugliucci porteranno in scena, mercoledì 7 novembre, lo spettacolo “Viktor und Viktoria”, una commedia liberamente ispirata all’omonimo film di Reinhold Schunzel.

Venerdì 16 novembre, “La signora delle camelie” di Alexander Dumas fils, riadattata da Matteo Tarasco, con la Compagnia Gitiesse Artisti Riuniti.

Domenica 25 novembre il teatro ospiterà la farsa in un atto dell’Abate Giulio Artusi “La prova di un’opera seria”. Giuliana Musso con “Mio eroe” chiuderà l’anno giovedì 13 dicembre.

Il 2019 si aprirà con “Tutta casa letto e chiesa”, giovedì 24 gennaio, una commedia di Dario Fo e Franca Rame incentrata sulla condizione femminile con Valentina Lodovini come protagonista.

Giovedì 7 febbraio sarà la volta di “La casa di famiglia”, una brillante commedia scritta dal quartetto di autori del Teatro Golden Augusto Fornari, Toni Fornari, Andrea Maia e Vincenzo Sinopoli.

Si proseguirà poi, giovedì 21 febbraio, con “La cena perfetta”, una commedia realizzata dal Teatro Stabile di Trieste e interpretata da Daniela Morozzi, Blas Roca Rey, Ariele Vincenti e Monica Rogledi, con la partecipazione di Nini Salerno.

Immancabile l’appuntamento con la danza: mercoledì 6 marzo il palco del Ristori si animerà con “Bolero – sagra della primavera”, uno spettacolo animato dalle musiche di Igor Stravinskij, Maurice Ravel e Stefano Corrias e con le coreografie di Enrico Morelli e Michele Merola.

Imperdibile venerdì 15 marzo “Il padre”, debuttato nel settembre 2012 all’Hébertot Theatre di Parigi e riadattato per il grande schermo con il titolo “Florida”, che verrà interpretato da Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere.

Nuovo appuntamento il 26 marzo incentrato su un capitolo della storia della musica indelebile nella memoria di tutti: “Beatles”, un vero e proprio revival dei brani più famosi della storica band eseguito dalla Mitteleuropa Orchestra.

Gran finale, il 4 aprile, con Enzo Iacchetti in “Libera nos Domine”, uno spettacolo che mostra un nuovo lato del noto cabarettista, intento ad esprimere il desiderio di comunicare parole e musiche nel puro stile Teatro-Canzone.

Sabato 6 ottobre si aprirà la campagna per il rinnovo abbonamenti mentre da sabato 13 quella per la sottoscrizione di nuovi abbonamenti; nel frattempo, per informazioni, è possibile contattare l’ufficio cultura del Comune di Cividale del Friuli allo 0432 -710350 (oppure tramite sito internet http://www.cividale.net e indirizzo mail cultura@cividale.net). 


[home page] [lo staff] [meteo]