torna alla homepage


Pallacanestro Trieste: gli Under 15 Eccellenza
sconfitti dall'Apu Udine dopo due supplementari


Beffa dopo due tempi supplementari, nel campionato Under 15 Eccellenza, per la Pallacanestro Trieste: finisce 97 - 99 il derby regionale con l’Apu Udine, una partita ovviamente molto sentita per ragioni di campanilismo, che ha animato la palestra di Via Locchi dal primo all’ultimo minuto. 

Dopo un periodo iniziale di classico “studio”, la Pallacanestro Trieste riesce ad allungare leggermente nel punteggio durante la seconda frazione: la difesa regge bene e l’attacco punta in particolare modo sul trio formato da Desogbo, Castaldo e Bittolo Bon. Il punteggio recita 38 - 33 al 20’, ma la reazione dell’Apu non tarda ad arrivare: al rientro dagli spogliatoi, i giovani bianconeri mettono sotto i padroni di casa concedendo appena 15 punti in 10 minuti e riuscendo a ribaltare il risultato. 

L’Apu, al trentesimo, č avanti 53 - 56 e sembra poter avere in mano il pallino del match, ma l’inerzia rimane sempre incerta e, nonostante il +5 udinese a 40’’ dalla sirena finale, Trieste ha il cuore per recuperare. La formazione di Mravic pareggia a quota 74 e si va al tempo supplementare: tanto equilibrio e nessuna delle due formazioni che riesce a sopravanzare l’altra nell’overtime, con i biancorossi che trovano il canestro del 74 pari proprio allo scadere, facendo esplodere la palestra di Via Locchi. Secondo overtime, ma arriva la beffa nel finale, visto che Udine segna il 97 - 99 proprio a fil di sirena, conquistando il referto rosa sul campo triestino. 

TRIESTE - APU UDINE 97 - 99 dopo 2ts

Pallacanestro Trieste: Ceppi 6, Millo, Ciani ne, Padovani, Dalibert 18, Desobgo 18, Raico 4, Meriggioli 6, Castaldo 19, Icardi 4, Djedje 1, Bittolo Bon 21. All. Mravic

Apu Udine: Stevanovic 4, Dei 10, Urbanetti 5, Bovo 27, Lostuzzo 4, Zanelli 13, Zucco 2, Leban 16, Vicario 2, Giacometti 16, Rucli, Cicuttin. All. Castrianni

Parziali: 17-16; 38-33; 53-56; 74-74; 84-84

[home page] [lo staff] [meteo]