torna alla homepage


ATP World Tour Croatia Open Umag,
Wild card: in campo anche David Goffin

Il 26enne giocatore belga, attualmente numero 13 della classifica mondiale Atp, diventa ora l’avversario da battere per il detentore Fabio Fognini, insieme agli altri big Gael Monfils e Borna Ćorić

Un nuovo Top Player si aggiunge a sorpresa al lotto dei big che puntano alla conquista del ‘Plava laguna Croatia Open Umag 2017’, 28. edizione dell’annuale torneo di tennis Master 250 inserito nel circuito ATP World Tour.

All'appuntamento con il grande tennis sui campi in terra rossa del complesso 'Stella Maris' di Umago (Croazia), ufficialmente fissato dal 14 al 23 luglio, si presenterà dunque anche il 26enne belga David Goffin, attualmente numero 13 della classifica mondiale Atp. 

Sarà proprio lui il nuovo e complicato ostacolo sulla strada del detentore Fabio Fognini, già costretto a fare i conti con le qualità e le ambizioni dei più che competitivi Gael Monfils e Borna Ćorić.

Benché l'elenco dei giocatori fosse stato giù ufficializzato circa 15 giorni or sono, una provvidenziale ‘wild card’ ha consentito di portare a Umago anche un atleta spettacolare e ambizioso come Goffin, ulteriore garanzia di spettacolo e agonismo per tutti gli appassionati. Fermo restando, ovviamente, anche il prestigio e le capacità di outsiders come Gilles Simon, Philipp Kohlschreiber e Benoit Paire.

"Vorrei ringraziare il direttore del torneo Lawrence Frankopan e tutto il team organizzativo di Umago – il commento a caldo di David Goffin - per avermi offerto la possibilità di giocare in Croazia a livello professionistico per la prima volta in carriera. Ho sentito molte cose positive su questo torneo e non vedo l'ora di sperimentarle di persona nel mese di luglio".

Lo stesso Frankopan ha aggiunto che si tratta di “una notizia fantastica per il nostro evento: avere tra gli iscritti un giocatore come David. Lo conosco da molti anni e abbiamo sempre avuto un ottimo rapporto. È un ragazzo di grande talento, amato da tutto il mondo del tennis non solo per la facilità con cui gioca, ma anche per la sua impareggiabile sportività. È la provvidenziale ciliegia sulla torta – conclude Frankopan - rappresentata da un torneo che, anche quest’anno, si prospetta davvero spettacolare".

Anche Goran Ivanišević, grande amico del torneo di Umago che gli ha addirittura dedicato il campo centrale, è entusiasta per i nomi che scenderanno in campo tra poco più di tre settimane. "Quest'anno il torneo può vantare una competitività incredibile che garantirà davvero un grande tennis sette giorni su sette. Goffin è uno dei giocatori più emozionanti del Tour. Grazie a lui, Monfils, Fognini, Ćorić e tutti gli altri – assicura - gli spettatori potranno godersi uno degli eventi più spettacolari e incerti degli ultimi dieci anni".

Goffin, uno dei nomi più apprezzati e amati dell’Tour ATP World Tour (nel quale ha debuttato nel 2011), vanta due titoli (Kitzbühel e Metz nel 2014) e il suo miglior risultato in ambito Grande Slam è costituito dai quarti di finale all'Australian Open. 

Reduce da uno sfortunato infortunio che ne ha causato il ritiro a Parigi al terzo turno, il belga punta ora a rifarsi in quel di Umago dove troverà le condizioni ideali per sfruttare la qualità dei suoi fondamentali, unita a un atletismo rapido ed esplosivo.

Il Plava Laguna Croatia Open Umag prenderà il via la settimana dopo la conclusione del torneo di Wimbledon: prime emozioni con il tabellone principale a partire dal 17 luglio. Senza tuttavia dimenticare l’attesa esibizione sul campo centrale del 15 luglio (le stelle della racchetta ATP contro i big dello sport professionistico croato) e lo spettacolare 'amarcord' che mercoledì 19 luglio vedrà impegnati sul campo centrale tre grandi campioni del passato, capaci di conquistare proprio il torneo di Wimbledon: il beniamino di casa Goran Ivanisevic, l'australiano Pat Cash e l'olandese Richard Krajicek.

I biglietti per tutti gli eventi del Plava Laguna Croatia Open Umag sono già disponibili.

Ulteriori informazioni sui programmi ufficiali, sugli eventi collaterali, sui protagonisti, sui risultati del torneo, sulle biglietterie e sul merchandising sono disponibili sul sito http://www.croatiaopen.hr.


[home page] [lo staff] [meteo]