torna alla homepage


Barcolana 51 e Tiliaventum: fantastica
festa inclusiva per tutti


Splendida festa a terra e in mare per l'edizione 2019 della Barcolana a Trieste. L'assenza di vento la domenica in mare non ha minimamente scoraggiato l'entusiasmo e l'allegria dei team inclusivi presenti tra cui Tiliaventum di Lignano Sabbiadoro (UD), che nel programma Sea4All 2019 ha per l'occasione messo a disposizione tre prestigiosi mezzi (per la cronaca tutti arrivati al traguardo) appositamente trasferiti a Trieste.

L'essere attivi attori partecipando al clima festoso dai confronti e risvolti umani straordinari è un'occasione fantastica per cogliere particolarità, differenze, singolarità, diversità, inclinazioni, sogni, quali opportunità e risorse per costruire un futuro migliore per tutti.

Non è nuova la possibilità per tutti di fare parte degli equipaggi durante manifestazioni sportive: Tiliaventum, infatti, è da diverse edizioni che partecipa proprio alla Barcolana con team per tutti, oltre ad altre regate anche non specificatamente paralimpiche nell'Alto Adriatico con mezzi d'epoca e d'altura con equipaggi che a bordo condividono esperienze, scelte di navigazione, confronti umani, dove la diversità è riconosciuta come risorsa e dove non vi sono barriere mentali.

Lo sport è per tutti e di tutti, il mare anche, si può fare, e questa Barcolana ne è ulteriore dimostrazione, come lo sono anche le diverse attività che Tiliaventum svolge a Lignano Sabbiadoro (UD) dalla base accessibile di Marina Punta Faro in modo continuativo durante tutto l'arco dell'anno: dalle comuni uscite in mare a vela, ai corsi, alle navigazioni d'altura, al SUP per tutti, al wake per tutti, al kite per tutti.

Alla prossima Barcolana52 per tutti


[home page] [lo staff] [meteo]