torna alla homepage


A Lignano Track and Field camp targato
Gazzetta dello Sport con i campioni giamaicani


A Lignano il sogno di potersi allenare con i campioni giamaicani diventa realtà in occasione del Track and Field camp proposto per i più giovani da Meeting Lignano, Gazzetta dello Sport e Lupignanum ASD.

Tanta atletica, sport da spiaggia e divertimento per i protagonisti del camp che, dopo il successo della prima edizione, raddoppia l’offerta (1 – 6 luglio e 26 – 31 agosto) dando ai ragazzi l’occasione di cimentarsi sulla pista del Teghil, luogo portafortuna per il team caraibico che, dal 2006, a seguito dei contatti instaurati dalla Nuova Atletica dal Friuli del Presidente Giorgio Dannisi, ha scelto Lignano come sede per gli allenamenti estivi ed è testimonial del Meeting Sport Solidarietà.

Non solo l’emozione di calcare l’anello dove sono state costruite medaglie olimpiche e mondiali – 14 ai Mondiali di Doha 2019 -, ma anche partire dai blocchi al fianco di Shelly-Ann Fraser e scoprire i segreti per lo stacco perfetto alla pedana del lungo grazie ai consigli di Tajay Gayle, sono solo alcune delle chicche di un’esperienza certamente indimenticabile.

Inoltre, alcune delle giovani leve sono attese al via in occasione delle gare in programma nell’anteprima del 31° Meeting Sport Solidarietà che la Nuova Atletica dal Friuli porterà in pista a Lignano il 17 agosto.

Promuovere lo sport, sani valori e uno stile di vita salutare tra le nuove generazioni contando sulla collaborazione di atleti di fama internazionale considerati dei modelli di riferimento dai più giovani, questa la filosofia alla base della partnership tra Naf, Lupignanum ASD e Gazzetta dello Sport.

Grazie alla sinergia tra amministrazione comunale e le società sportive del territorio, l’organizzazione di eventi di grande richiamo come il Meeting Sport Solidarietà e alla promozione garantita a livello internazionale dal team giamaicano, che ha più volte ringraziato Lignano per la qualità delle strutture e dell’ospitalità, la cittadina balneare friulana si sta sempre più distinguendo come polo sportivo catalizzando l’attenzione anche dei promotori dei camp firmati dalla maggiore testata sportiva italiana.

Il camp, promosso nel rispetto delle norme di sicurezza con specifico riferimento ai dettami della Federazione Nazionale di Atletica Leggera, farà base presso Bella Italia EFA Village. Per informazioni: cel.: 339-5240816 - mail: lupignanum@gmail.com


[home page] [lo staff] [meteo]