torna alla homepage


Mai asciutti i remi triestini: la stagione
del canottaggio non si è ancora esaurita


A chi pensava che la stagione del canottaggio si fosse esaurita con i Mondiali per Club di Coastal Rowing a Thonon, si sbagliava. Un altro fine settimana all'insegna del canottaggio remato (e premiato) quello che aspetta i remi triestini, con la gara regionale di Bardolino alla quale parteciperà la Pullino per consolidare il suo primo posto nel Trofeo d'Aloja.

L'Adria 1877 invece sarà presente a Torino per la Rowing for All concomitante con la Rowing for Tokio, una manifestazione di Pararowing e Special Olympics, indoor ed in barca, con la squadra composta da Tomizza, Cepak, Skerl e Riosa accompagnati da Luciana Sardo.

Per venire più vicini a noi, alcune società triestine gareggeranno nella V edizione della regata di Coastal Rowing che il VK Izola organizzerà ad Isola d'Istria. Non ci è dato da sapere quali e quanti i club in gara in quanto gli organizzatori aspettano la giornata di sabato per diramare il programma delle gare. Aspettiamo fiduciosi.

Gran pavese issato invece in viale Miramare per i festeggiamenti che il Saturnia ha in programma domenica mattina alle 11,00 a favore dei suoi campioni del mondo.

Ancora una domenica di grande canottaggio quindi per diversi club remieri triestini.


[home page] [lo staff] [meteo]