torna alla homepage


Plava laguna Croatia Open Umag: prime emozioni
extra agonistiche nell’ambito della 28ª edizione dell’annuale torneo di tennis Master 250


Prima la cerimonia dell’ATP Draw con tanto di hostess schierate per valorizzare il loro fascino e le nuove divise color arancio. Poi, in anticipo sulle attese emozioni agonistiche in programma nei prossimi giorni (domani, comunque, campi occupati dalle qualificazioni con quattro italiani impegnati fin dalle 10 del mattino), anche il tennis-spettacolo ‘Monfils style’ per inaugurare il periodo dei sorrisi e degli applausi sulla terra rossa di Umago.

Secondo un’ottica ormai consolidata che prevede show ed esibizioni sotto rete quale accattivante attrazione per gli appassionati della racchetta e della pallina gialla, infatti, anche quest’anno il ‘Plava laguna Croatia Open Umag 2017’ (28. edizione dell’annuale torneo di tennis Master 250 inserito nel circuito ATP World Tour) si è presentato al grande pubblico con un sabato sera dedicato in maniera scanzonata agli assi internazionali.

Il rito legato al sorteggio degli abbinamenti nel tabellone principale (l'ATP Draw, andato in scena alla Social Arena), ha dunque preceduto il disincantato show personale del francese Gael Monfils che ha radunato davanti al pubblico tre amici di altissimo spessore, capaci di regalare pathos e personalità a una serata da grande platea. Al fianco del transalpino ha giocato infatti il croato Borna Ćorić, mentre al lato opposto della rete si sono esibiti il belga David Goffin (testa di serie numero 1, attuale numero 13 delle classifiche ATP e new entry del torneo 2017 grazie a una ‘wild card’ che lo inserisce nel lotto dei favoritissimi per il successo finale) e l'altro beniamino di casa Ivan Dodig.

Uno show con il punteggio messo in secondo piano e riassunto così: colpi di testa calcistici, prodezze sotto le gambe indietreggiando, tre o quattro palline contemporaneamente in gioco, parodie dei colleghi che si ostinano a urlacchiare e ansimare anche per la più agevole delle risposte, bimbetti in campo, l'ospitata del possente fratellone di Monfils, batti e ribatti infiniti sotto rete come nelle sfide da spiaggia con i racchettoni, colpi di fino, palle corte e pallonetti disinvolti, i classici salti girati con tanto di smash conclusivo ad alta quota, frequenti interruzioni e siparietti con il pubblico.

Tutto confermato, nel frattempo, in merito al programma agonistico ufficiale del ‘Plava laguna Croatia Open Umag 2017’ (dal 14 al 23 luglio). Prime emozioni con il tabellone principale a partire dal 17 luglio, senza tuttavia dimenticare la seconda e attesissima esibizione prevista sul campo centrale, lo spettacolare ‘amarcord’ in programma mercoledì 19 luglio, che vedrà impegnati tre grandi campioni del passato, tutti capaci di conquistare il torneo di Wimbledon: il beniamino di cada Goran Ivanišević, l’australiano Pat Cash e l’olandese Richard Krajicek.

I biglietti per tutti gli eventi del Plava laguna Croatia Open Umag sono già disponibili sul sito della kermesse.

Ulteriori informazioni sui programmi ufficiali, sugli eventi collaterali, sui protagonisti, sui risultati del torneo in tempo reale, sulle biglietterie e sul merchandising sono disponibili sul sito http://www.croatiaopen.hr


[home page] [lo staff] [meteo]