torna alla homepage


Triestina Calcio: prosegue l'avvicinamento verso Padova, undici reti nella sgambata con la Berretti


Appuntamento pomeridiano oggi per i ragazzi di Sannino, ritrovatisi al "Rouna" di Prosecco per proseguire l'avvicinamento al big match di venerd́ sera all'Euganeo di Padova. Il gruppo ha svolto un'amichevole in famiglia con la Berretti, con il mister che ha ruotato tutti gli effettivi a disposizione. Un tempo a testa per Codromaz ed El Hasni, circa 70' per Ivan Castiglia, uscito nell'ultima parte per un lieve indurimento muscolare. Hanno lavorato a parte Aquaro, Hidalgo e Petrella, mentre erano ancora assenti Fabrizio Grillo e Daniele Mori. La sgambata di oggi, caratterizzata da violente raffiche di bora, ha visto gli alabardati andare a segno undici volte (per completezza, attaccando col vento a favore). Nel primo tempo due volte Acquadro (tap-in dopo corner a rientrare di Bariti e comodo appoggio in rete dopo bella combinazione Bariti-Pozzebon), Pozzebon a correggere in rete una corta respinta di Zuccolo su tiro dalla media distanza di Acquadro, Castiglia a pescare l'angolo basso con un destro secco dal limite.

Nella ripresa a bersaglio Arma con un tocco sottomisura, Troiani con un diagonale rasoterra ad anticipare l'uscita del portiere, ancora Arma grazie a un sinistro in mischia su azione da corner, due volte Mensah col destro su azioni propiziate dal pressing alto dell'attaccante alabardato, ancora Arma con un pregevole diagonale mancino dopo uno slalom personale al limite dell'area ed infine Bracaletti, che ha chiuso il tabellino con un destro ravvicinato sotto la traversa dopo essersi abilmente liberato con un dribbling, entrando in area da sinistra.


[home page] [lo staff] [meteo]