torna alla homepage


Al via una serie di seminari made in Pro Gorizia
dedicati ai giovani atleti


Si chiama Move PRO Life il nuovo progetto di formazione organizzato dall’Asd Pro Gorizia che punta a educare i ragazzi ad un stile di vita corretto. Grazie alla collaborazione e al supporto di specialisti e associazioni sportive verranno analizzate tutte le sfere che influenzano la vita dell’atleta in età evolutiva.

Il progetto, per questa stagione 2019, prevede l’intervento di professionisti in ambito medico, psicologico e fisico-motorio. L’obiettivo per il futuro è di ampliare il ventaglio degli ambiti di interventi. 

Tre gli appuntamenti già fissati in calendario che si svolgeranno all’hotel Franz di Gradisca d’Isozo. Il primo, dal titolo “L'importanza dello sport nell'età evolutiva” si svolgerà giovedì 7 marzo a partire dalle 18.30, successivamente seguirà l’incontro del 4 aprile sempre dalle 18.30 dal titolo “La programmazione dell'allenamento nel giovane calciatore” e infine l’ultima serata si terrà giovedì 9 maggio alla stessa ora dei precedenti con tema “Gli infortuni del giovane calciatore”.

A condurre le serate nelle vesti di relatori saranno: Eric Iansig, laureato in scienze motorie, Responsabile tecnico dell'Attività di base dell'Asd Pro Gorizia, Matteo Giacomelli, laureato in Psicologia dello sviluppo e libero professionista, e Andrea Peresson, laureato in FisIoterapia (PT) Orthopaedic Manipulative Physical Therapist (OMPT) e libero Professionista.

Le serate saranno a carattere divulgativo, rivolte ad un pubblico di genitori e allenatori dei Settori Giovanili di diverse discipline sportive.

Hanno collaborato nell'organizzazione dell'evento: Minerva Group, Minin abbigliamento, La Gioielleria e Hotel Franz. 

[home page] [lo staff] [meteo]