torna alla homepage


The Offspring: le super star del punk rock mondiale allo Stadio Teghil di Lignano

Millencolin e Rumatera gli special guest d'eccezione

Notizie fresche arrivano dal Lignano Sunset Festival e dal grande evento di apertura, il concerto dei The Offspring, superstar del punk rock mondiale, in programma il prossimo venerdì 11 agosto allo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro. L’evento si arricchisce oggi di due strepitosi support act, i Millencolin, gruppo skate punk amato in tutto il mondo e gli estrosi Rumatera, gruppo punk Veneto molto apprezzato dal pubblico italiano e internazionale. 

Un evento nell’evento che inaugurerà dunque il Lignano Sunset Festival, rassegna organizzata da Città di Lignano Sabbiadoro e Sunset Events, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, l’Agenzia PromoTurismoFVG e Zenit srl, i cui biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone e sui circuiti esteri Oeticket e Eventim. Info e punti vendita su www.azalea.it

I Millencolin hanno dimostrato quanto la scena skate punk non sia una prerogativa americana; bensì, dalla Svezia con furore, si sono fatti conoscere in tutto il mondo come i capofila del genere, esploso a livello mondiale negli anni ’90. La band ha prodotto ben otto album in studio, tra cui ricordiamo “Life On a Plate” e “For Monkeys”, che hanno proiettato il gruppo al di fuori dei confini svedesi e poi “Pennybridge Pioneers” che ha sfornato singoli come “Penguins And Polar Bears” “Fox” e “No Cigar”, cantate a squarciagola da milioni di angry kids. I quattro ragazzi di Örebro, Nikola Sarcevic, Mathias Färm, Erik Ohlsson e Fredrik Larzon, sono giunti oggi al venticinquesimo anno di carriera musicale più uniti che mai.

Questo legame autentico e la loro inarrestabile voglia di suonare si sono concretizzati nell’ultimo album pubblicato “True Brew”, disco home-made registrato e prodotto dalla band stessa. Pubblicato nel 2015 da Epitaph, la cui scuderia sforna da sempre pietre miliari del punk indipendente, è un lavoro completo, con richiami alle prime influenze della band e allo stesso tempo un sound fresco e testi moderni di natura sociopolitica. Dopo la più recente pubblicazione della band i Millencolin sono ora nuovamente pronti a tornare sul palco con la stessa potenza di sempre!

I Rumatera rappresentano un'eccezione più unica che rara nel panorama musicale italiano. I ragazzi, tutti provenienti dalla provincia di Venezia, sono stati in grado di unire le tradizione della propria terra e l'uso del dialetto alla lezione punkrock della scuola californiana degli anni '90. Dopo dieci anni di tour, concerti e dischi, i Rumatera rimangono qualcosa di speciale e non catalogabile, che sfugge dagli schemi non solo musicalmente, ma soprattutto a livello di testi e immaginario. I Rumatera sono da sempre la voce dei “Tosi de Campagna” e rappresentano la rivincita di un mondo fatto di tradizioni, di provincia e di ruspante genuinità contro il messaggio omologante dei talent e reality. Ad oggi contano più di 500 concerti alle spalle (tra cui uno allo Sziget Festival), sei dischi ed una serie televisiva da protagonisti (“The Italian Dream”). Prevista per l’1 aprile l’uscita del nuovo disco della band dal titolo "Pizza Burger".

Il Lignano Sunset Festival, che si candida già da ora come uno fra i contenitori più importanti dell’estate musicale italiana e internazionale, vedrà anche un secondo grande appuntamento, quello con il cantautore spagnolo Alvaro Soler, venerdì 11 agosto, sempre allo Stadio Teghil. Tutte le info su www.azalea.it

Per maggiori informazioni: Azalea.it tel. +39 0431 510393 www.azalea.it info@azalea.it


[home page] [lo staff] [meteo]