torna alla homepage


Il grande addio dei Litfiba al Festival di Majano


Un ultimo tour, un ultimo concerto, un ultimo grande evento da vivere a tutti i costi. Nelle scorse settimane i Litfiba, la band rock più longeva a e amata dal pubblico italiano, con 10 milioni di dischi venduti e migliaia di concerti tenuti in Italia, in Europa e nel mondo, hanno reso noto che il 2022 sarà l’anno del grande addio alle scene. Una ricorrenza da celebrare nel miglior modo possibile, ovvero portando sui palchi della penisola i concerti del tour “L’Ultimo Girone”, ultimo capitolo del viaggio della band simbolo del rock italiano. L’addio alle scene del Litfiba non poteva di certo non passare per il Friuli Venezia Giulia e in particolare per il Festival di Majano, rassegna diventata nei decenni una seconda casa per Piero, Ghigo e compagni, tanto da parteciparvi svariate volte, con tournée di successo clamoroso, tra cui “El Diablo Tour” (1991), “Terremoto Tour” (1993), “Essere o Sembrare Tour” (2005), il concerto della reunion del 2010, la “Tetralogia degli Elementi Live” (2015) e “Eutopia Tour” (2017). 

L’ultimo appuntamento live della storia dei Litfiba in Friuli Venezia Giulia, evento che segnerà definitivamente la storia del gruppo e appuntamento imprescindibile per i fan, è quindi in programma il prossimo sabato 30 luglio al Festival di Majano (inizio ore 21.30). I biglietti per l’evento, organizzato da Pro Majano, in collaborazione con Azalea.it, Regione Friuli Venezia Giulia e PromoTurismo FVG, saranno in vendita sul circuito Ticketone a partire dalle 18.00 di mercoledì 9 febbraio. Info e punti autorizzati su www.azalea.it.  

I Litfiba sono stati negli ultimi quarantadue anni la rock band più longeva e apprezzata del panorama italiano. Una storia che si può fregiare di successi discografici e tour stratosferici – precursori come pochi del rock cantato in italiano - ma anche fortemente legata a doppia mandata alla storia del nostro paese, tra impegno sociale, battaglie civili/ambientali e diritti umani. Pochi artisti, infatti, possono vantare di aver affrontato, con così grande successo e perseveranza, una gavetta e un percorso lungo e tortuoso nella musica e nei suoi cambiamenti durante questi anni, a maggior ragione se parliamo di rock, come i Litfiba, la band presente ancora oggi non solo nel cuore di centinaia di migliaia di fan e nella hall of fame della musica italiana.

Il 2022 sarà un anno formidabile che i fan dei Litfiba e gli amanti della musica non dimenticheranno di certo, l’anno di chiusura di un grande viaggio, con i concerti de “L’Ultimo Girone”. 

Durante il tour dell’addio I Litfiba saranno accompagnati sul palco da: Luca “Luc Mitraglia” Martelli alla batteria, Fabrizio “Simoncia” Simoncioni alle tastiere e Dado “Black Dado” Neri al basso.

L’annuncio del concerto dei Litfiba al Festival di Majano segue quelli dei live di Marracash (23 luglio), Rkomi (5 agosto) e Caparezza (13 agosto). Biglietti in vendita, info su www.azalea.it.  

Il 62° Festival di Majano è organizzato dalla Pro Majano, in collaborazione con Regione Friuli Venezia Giulia, PromoTurismoFVG, Comune di Majano, Associazione regionale tra le Pro Loco, Comunità Collinare del Friuli, Consorzio tra le Pro Loco della Comunità Collinare. 

LITFIBA
"L’Ultimo Girone 1980 - 2022"
Sabato 30 luglio 2022, ore 21.30
MAJANO (UDINE), AREA CONCERTI FESTIVAL
Biglietti in vendita sul circuito Ticketone dalle 18.00 di mercoledì 9 marzo. Info e punti vendita su www.azalea.it  

PER MAGGIORI INFO: 
Zenit srl tel. +39 0431 510393 – www.azalea.it info@azalea.it  
PRO MAJANO tel. +39 0432 959060 – www.promajano.it promajano60@gmail.com


[home page] [lo staff] [meteo]