torna alla homepage


Gloomy Day 2017: tre aree, tanti eventi, un biglietto unico a Grizzo di Montereale Valcellina (PN)


Sabato 30 settembre 2017, dalle 21,30 alle 04.00, nella location storica del Paradise – Bissò, situata in via Chiaranda 13 a Grizzo di Montereale Valcellina (PN), il Paradise in collaborazione con la web comunity PNpiu.eu e il Gloomy staff sono orgogliosi di presentare: Gloomy Day 2017. 

L'evento è nato come raduno gotico più di vent’anni orsono, si è evoluto in un festival unico in Italia, dedicato alla musica oscura di matrice angloeuropea che trae le sue origini negli sperimentalismi nati nel periodo postpunk (new wave, future pop, darkwave, …), all’elettronica (ebm, industrial, psy, trance, schranz, …) e dalle avanguardie metal (heavy, death, trash, black, grind, viking, folk, …). L’evento unisce appuntamenti di carattere artistici e musicali è organizzato in buona parte grazie al volontariato di chi contribuisce alla sua organizzazione e promozione per dar modo ad artisti di avere visibilità al di fuori dai circuiti convenzionali e commerciali. 

ARTE: 

- Performance di Body Painting con l'artista e tatuatore triestino Massimo Medica “Massso” (https://www.facebook.com/bodypainting.trieste

MUSICA: 

Il più che ventennale evento dark, metal ed elettronico internazionale si svolgerà anche quest’anno tre aree distinte e interconesse.

Gloomy Day (Dark & Gothic)
Alle 00.00 verrà aperta la “zona gotica” con sonorità Gothic, New Wave, Future Pop, Gothic Metal, '80, Industrial, Neo Folk, Medieval, proposte da:
FRANZ DJ, uno dei maestri del goth indiscussi a livello nazionale;
Roby Dark (Fetish of Xerzbeth, Trieste);
Chris Glenn (Monfalcone – GO)
Andrea Pellizzer + guest (Eternit - PN)

Summer Chainsaw Massacre (Metal, area)
Nella zona metal, a partire dalle ore 21.30, si terrà il Summer Chainsaw Massacre dove si alterneranno tre gruppi che proporranno solo pezzi di loro produzione:

LUCIFER FOR PRESIDENT - I lucifer for president, sono nati da circa un anno dall’unione di musicisti storici della scena veneta: N-ikonoclast (voce) ex Ensoph, Death Dies, IsRain, Samael Von Martin (chitarra, cori) ex Evol, Death Dies, Mad agony, Erika lady bass: ex Cruenta, cellulite star, Micky cib: Kani, Reckless. Hanno già fatto parecchi concerti, aperto per i Guns and Roses a Imola e realizzato un video e un’EP che stanno per uscire… il genere? Raw metal/glam/horror punk… i loro concerti? Violenza, sesso, sangue, rock and roll. 

URSUS' ESCSPE - Il progetto Ursus’ Escape nasce nel 2014 da un’idea di Davide (basso – Mary and the Wild Mushrooms, ex Walkyria) ed Alessia (voce – ex Chaosphere, Hadal). Sperimentando le potenzialità della musica elettronica e dopo aver prodotto un paio di pezzi, decidono di testare le canzoni con musicisti in carne ed ossa. Vengono così ingaggiati Daniel (chitarra - Mary and the Wild Mushrooms, ex Thunderstrike), Stefano (chitarra) e Robi (batteria – Deerail, ex Chaosphere, Gravelead e tanti altri). L’anno successivo Stefano lascia il gruppo per motivi accademici e viene sostituito da Marco (ex Gravelead). Con il suo arrivo il gruppo è pronto per i primi concerti e la registrazione di un demo di tre tracce, attualmente in fase di registrazione.
Gli Ursus’ Escape partono da una base death/thrash metal rilevante, alla quale viene aggiunta una componente elettronica molto varia che risente di molteplici influenze, dal metal scandinavo e tedesco e quello americano e canadese. Gli Ursus' Escape sono: Alessia -vocals, Daniel – guitar, Marco – guitar, Davide - bass guitar, Robi (Cico Palooza) - drums

MANOLUC - I Manoluc, costituiti da quattro veterani dell'underground metal del Friuli Venezia-Giulia, hanno debuttato su disco l'anno scorso con l'autoprodotto "Carcosa", ben recensito da diversi siti specializzati italiani, e si sono esibiti in alcuni dei più prestigiosi eventi regionali, culminando con la partecipazione all'eResia Metalfest a luglio scorso. Alla costante attività concertistica alternano i lavori del nuovo album, su cui cercheranno di perfezionare la miscela di diversi stili sotto le insegne del Death Metal sentita sul loro debutto. 

Al termine il pubblico sarà intrattenuto con un DJ set a tema curato dai Dj: Mario Tio e Alessia, conduttori del programma “Materiale resistente” su radio Cooperativa di Padova più un eventuale ospite.

New World Disorder (Electro Rave, area)

Alle ore 23.00, per gli amanti della musica elettronica inizierà la serata nell'area electro, dove si balleranno i generi: Industrial, Psy Trance, Harsh, Ebm, Tbm, Powernoize, Teckno, Hardtek, Frenchcore, Hardcore, Schranz mixati dai DJ della crew "Hardcore FVG ":
- The Gex 
- T-Mad 
- Lupo
- Devasted, J.C.

Live shooting by: Lorenzo Mirmina e Franz Rizzi

In occasione della serata verrà attivato un servizio con un autobus navetta "salvapatente" freelance convenzionati (low cost) info. 338 9098762. Per chi viene da lontano o non vuole rischiare la patente dopo aver bevuto c’è la possibilità di campeggio non custodito fuori dal giardino. 

Il costo del biglietto per l'intera serata, sarà di 10 euro (15 comprensive di pizza e una bibita presso il ristorante motel Spia, convenzionato con l'evento). il biglietto da diritto all'ingresso a tutte e tre le situazioni musicali e con esso si può liberamente passare da un'area all’altra. 

Si ricorda che per informazioni sono attivi i seguenti info-point: Tel. 393 7875778 - Fax. 02 700414494 - Mail: gloomyday@pnpiu.eu, web: www.pnpiu.eu, e il gruppo su Facebook: Gloomy Day.


[home page] [lo staff] [meteo]