torna alla homepage


Jazz in Emotion – Music Wine & Immersive Experience: Otto concerti all’interno dello spazio immersivo EmotionHall del Tiare Shopping di Villesse


“Jazz in Emotion – Music Wine & Immersive Experience” nasce durante la fiera Eureka 2022, prima fiera regionale della cultura e della creatività organizzata e promossa dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, che ha dato l’importante opportunità di far relazionare imprese culturali ed aziende con un diverso “core business”. Da qui si sviluppa la sinergia tra Simularte, impresa culturale e creativa di Udine ed EmotionHall, il primo museo interattivo permanente situato all’interno di un centro commerciale, il Meeting Place Tiare Shopping di Villesse Gruppo Ingka Centres, che fa dell’immersività multimediale il suo valore aggiunto, per la realizzazione della rassegna jazz di 8 concerti. L’esperienza proposta si arricchisce grazie alla collaborazione di Movimento turismo del vino FVG che proporrà degustazioni di vini locali e prodotti tipici del territorio prima di ogni concerto.

Il progetto

Da novembre a maggio ogni terzo giovedì del mese è “Jazz in Emotion” all’interno del centro commerciale Tiare a partire dalle 19.30. L’immersione in questa esperienza inizia con la degustazione di vini di cantine locali proposta dal Movimento turismo del vino FVG. «Il Movimento Turismo del Vino FVG crede fortemente nelle collaborazioni territoriali e questa importante iniziativa con il Tiare e Simularte ne è la dimostrazione. Un ciclo di serate pensate a valorizzare la cultura della musica, attraverso le calde sonorità jazz, e la cultura del vino, attraverso le degustazioni dei vini delle nostre cantine associate. Otto concerti per otto etichette provenienti da diverse zone di produzione della regione, accompagnate da golosità gastronomiche, saranno il preludio ai concerti. La partecipazione dei produttori arricchirà questa esperienza, perché conoscere il vignaiolo, la sua storia e i suoi vini sono importanti elementi per stimolare il viaggio di conoscenza del nostro territorio». – spiega Elda Felluga, presidente dell’associazione–. Nello spazio dell’EmotionHall viene quindi proiettato un video a 360° che conduce gli ospiti nei luoghi dove nascono questi prodotti dell’eccellenza. «Siamo particolarmente orgogliosi di poter collaborare con le eccellenze del nostro territorio, la nostra attenzione è rivolta, anche in questa particolare occasione, a valorizzare le specialità locali di piccole e medie imprese, custodi della tradizione enogastronomica friulana» sottolinea Giuliana Boiano, shopping center manager Ingka Centres Italy, direttrice del centro commerciale Tiare.

Al termine della degustazione gli ospiti respireranno l’aria di un vero jazz club. Le proiezioni cambiano facendo immergere gli spettatori nel concerto, che non è più solo frontale, ma a tutt’intorno.

«Grazie a questa importante collaborazione il pubblico potrà godere di un programma accattivante e ricco di grandi nomi del panorama jazzistico internazionale all’interno di uno dei luoghi della cultura più innovativi ed emozionanti del nostro territorio. Un’occasione unica per diventare i protagonisti della fusione tra cultura, enogastronomia ed intrattenimento, grazie alla tecnologia e alla creatività» – evidenzia Federico Mansutti, presidente di SimulArte –.

«Siamo orgogliosi di poter affermare che “Jazz in Emotion” ha mosso i primi passi nel corso della prima fiera regionale della cultura e della creatività e che è stato sviluppato anche nell’ambito del progetto SACHE. Quello tra SimulArte e EmotionHall è un match vincente tra imprese provenienti apparentemente da settori distanti tra loro che hanno saputo confezionare una proposta di grande valore per la nostra regione e non solo.» – Sostiene Elena Mengotti, capo unità dei progetti europei della direzione cultura della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia –.

Il programma

L’EmotionHall aprirà le proprie porte il 17 novembre con Enrico Pieranunzi Trio ad inaugurare la rassegna. “Tra i migliori pianisti del mondo” secondo il The Wall Street Journal, Enrico Pieranunzi sarà accompagnato per l’occasione da Luca Bulgarelli al contrabbasso e Mauro Beggio alla batteria.

Il 15 dicembre NuVoices Gospel Project diretto da Rudy Fantin sorprenderà gli spettatori con un ospite speciale – il cantante Lesley Sackey – per una serata animata dallo spirito natalizio all’interno della sala immersiva. «Le tecnologie dell’EmotionHall permetteranno ai visitatori di vivere l’esperienza del concerto in una maniera innovativa, trasportati in un’atmosfera magica grazie un sistema di proiezioni in cui immagini, video e suggestioni si muovono a 360° in sinergia con la musica» sottolinea Giuliana Boiano, direttrice del centro commerciale Tiare.

Il 2023 si apre con il collettivo austriaco JBBG Smål – Gran Riserva guidato dal trombettista e cantante Horst-Michael Schaffer e dal sassofonista Heinrich von Kalnein (19 gennaio).

Al consueto appuntamento del terzo giovedì del mese fa eccezione il mese di febbraio che propone due concerti: il 9 febbraio, l’ecclettica cantante Chiara Luppi in quintetto con Gianluca Carollo (tromba), Giuliano Pastore (pianoforte), Davide Pezzin (basso) e Mauro Beggio (batteria) presenta il suo ultimo album dal titolo “Tu”. Il 23 febbraio l’EmotionHall accoglie il talento, l’esperienza e l’eleganza di Rita Marcotulli in un recital per piano solo. La celebre pianista e compositrice romana è stata la prima donna in assoluto a ricevere il David di Donatello per il miglior musicista nel 2011, membro della giuria di qualità del Festival di Sanremo nel 2013 e nel 2019 riceve dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il premio onorario come Ufficiale della Repubblica.

Il 16 marzo è dell’inimitabile cantante, musicista, conduttore televisivo e radiofonico Gegè Telesforo alla guida del suo quintetto composto da Max Ionata al sassofono, Domenico Sanna al pianoforte, Dario Deidda al basso, Michele Santoleri alla batteria. Un concerto carico di passione e di valori umani ed artistici, che unisce il repertorio, l’esperienza e l’energia di Gegè e dei quattro musicisti.

Le emozioni continuano con un progetto musicale tanto locale quanto di qualità assoluta. Il 13 aprile il noto pianista Glauco Venier propone con il suo “Quartetto Nuovo” un omaggio a Thelonious Monk a quarant’anni dalla sua scomparsa. Sul palco insieme a Venier, tre giovani e talentuosi musicisti della regione: Mirko Cisilino alla tromba, Alessio Zoratto al contrabbasso e Marco D’Orlando alla batteria.

Gran finale il 18 maggio con Javier Girotto & Aires Tango: gruppo nato nel 1994 e composto dal sassofonista Javier Girotto e da Alessandro Gwis (pianoforte), Marco Siniscalco (basso), Michele Rabbia (batteria e percussioni). La band di Girotto oltre ai mille concerti tenuti in tutto il mondo, vanta la realizzazione di diverse colonne sonore per film e spettacoli teatrali come I Testimoni (con Gianmarco Tognazzi e Alessandro Gassman) e la produzione di oltre dieci album, nei quali il ritmo e la melodia del tango si mescolano all’improvvisazione jazz. 

I biglietti

I biglietti sono in vendita online su TicketOne o al centro commerciale Tiare di Villesse. Ulteriori informazioni al sito www.emotionhallarena.com  e al sito www.simularte.it.


[home page] [lo staff] [meteo]