torna alla homepage


Musica a 4 Stelle 2018: a Grado arriva uno dei
più grandi violinisti al mondo, Stefan Milenkovic


Uno dei più grandi violinisti al mondo, Stefan Milenkovic sarà il protagonista del terzo appuntamento di “Musica a 4 Stelle” 2018 venerdì 20 luglio, la stagione concertistica che si svolge a Grado durante il periodo estivo con il coinvolgimento di prestigiosi interpreti.

Il protagonista della serata è ritenuto un vero e proprio prodigio del violino confermando - cosa inusuale – il talento naturale che lo rese “enfant prodige” fino dai sei anni, età in cui Milenkovic eseguì il suo primo concerto lasciando di stucco il pubblico accorso.

Nato a Belgrado (Serbia), si trasferì ben presto in Italia a causa dei tragici eventi bellici di quel periodo, e sotto la guida del padre insegnante iniziò un incredibile attività nelle più prestigiose sedi concertistiche soprattutto americane, vincendo altresì i concorsi più importanti sparsi per il mondo intero.

Da Rovereto, la città che lo accolse, Milenkovic si è trasferito a Boston (USA) e da allora la sua attività è divenuta instancabile.

Chi lo conosce sa bene che ogni concerto è accompagnato da alcune spiegazioni, sul compositore, sulla difficoltà del brano, il tutto accompagnato da una naturale simpatia e gentilezza, doti non comuni ma appartenenti solo ai grandi interpreti Il curriculum è lungo, dalla Carnegie Hall, alla Scala di Milano per passare alla Suntory Hall di Tokyo fino alla prestigiosa Queen Elizabeth Hall di Londra per un totale di più di tremila concerti. Le sue numerose apparizioni con orchestra comprendono l'Indianapolis Symphony Orchestra, la Berlin Symphony Orchestra, l'OrpheusChamber Orchestra, l'Aspen Chamber Symphony, l'Helsinki Philharmonic, la NDR Radiophilharmonie Hannover Symphony Orchestra, l'Orchestra di Radio-France, l'Orchestra Bolshoi Theatre, l'Orchestra Nazionale del Belgio, la Mexico State Symphony, Orquestra Sinfonica de Estado de Sao Paolo, e le Melbourne e Queensland Symphonies, e ha suonato sotto la direzione di direttori come Sir Neville Marriner, Lorin Maazel, Vladimir Fedoseyev e Daniel Oren.

Per la data di Grado Milenkovic, accompagnato dal pianista Vlade Milosevic presenterà “CelebraingGreats” ovvero un fuorilegio di composizioni tratte alle opere di Gerschiwin, Saint Saens e Ravel, di assoluto valore e grande virtuosismo violinistico. Milenkovic non è nuovo ad appuntamenti nella nostra Isola grazie all’amicizia che lo lega da tempo con Giorgio Tortora, direttore artistico di “Musica a 4 Stelle”.

Una grande occasione per Grado e per i suoi ospiti che si rende possibile attraverso il contributo dell’ Amministrazione Comunale di Grado – Assessorato alla Cultura presieduto Sara Polo, della Regione FVG e della Fondazione Carigo di Gorizia.

L’ingresso a carattere gratuito è previsto alle 21,00 presso il Palacongressi di Corso Italia.


[home page] [lo staff] [meteo]