torna alla homepage


Università Popolare di Trieste: 55° Seminario autunnale
di Lingua e Cultura Italiana ad Avigliano Umbro


Dal 2 al 5 novembre p.v., si terrà il 55° Seminario autunnale di Lingua e Cultura Italiana ad Avigliano Umbro, intitolato “Sulle vie dell’Etruria: storia, ambiente e cultura”, riservato ai docenti della Comunità Nazionale Italiana di Slovenia e Croazia, organizzato dall'Università Popolare di Trieste, dall'Unione Italiana - Fiume, dal Consolato Generale d'Italia a Capodistria e dall’Istituto dell’Educazione della Repubblica di Slovenia, con il patrocinio e la collaborazione dell’Università degli Studi della Tuscia e del Centro Toscolano Europeo.

Il primo giorno, sarà dedicato alla visita guidata del Sito Archeologico e Museo Etrusco di Marzabotto.

Il giorno successivo, dopo l’indirizzo di saluto delle Autorità presenti, lo scrittore e produttore discografico, Giulio Rapetti Mogol, terrà la prolusione su “La storia del pop italiano”.

Seguirà l’intervento dell’On. prof. Antimo Cesaro, Sottosegretario di Stato del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, intitolato “Senza senso. Per un epitaffio dell’inutile”.

Nel pomeriggio, il prof. Francesco Pira, docente di comunicazione dell’Università di Messina, parlerà dei “Social network strumenti di costruzione di conoscenza”; la prof.ssa Luisa Carbone, analizzerà “Il cammino degli Etruschi: le relazioni tra strade e paesaggi della Tuscia”, mentre la prof.ssa Marina Micozzi, svilupperà il tema “Abitare in Etruria. Insediamenti e cultura degli Etruschi”.

Sabato 4 novembre, il prof. Rosario De Julio, parlerà di “Città ambienti e cultura del territorio Etrusco”. Seguirà, il prof. Diego Lazzarich, dell’Università degli Studi di Napoli, con il tema “Musica politica e popolo”.

Nel pomeriggio è prevista la visita guidata del Museo Nazionale Etrusco di Viterbo.

Il Seminario si concluderà domenica 5 novembre, con la visita storico artistica della città di Orvieto.


[home page] [lo staff] [meteo]