torna alla homepage


Dottorati di ricerca a Udine:
9 corsi per 66 posti complessivi


Sono nove i corsi di dottorato di ricerca con sede amministrativa all’Università di Udine per l’anno accademico 2020/21 (36° ciclo), compresi nelle aree delle scienze sociali e umanistiche, delle scienze fisiche e ingegneria e delle scienze della vita. I posti disponibili sono complessivamente 66, di cui 59 coperti da borse di studio finanziate dall’Ateneo, dalle sedi convenzionate (Università di Trieste, Centro di Riferimento Oncologico di Aviano, Fondazione Bruno Kessler) e da soggetti pubblici e privati.

Possono presentare domanda di partecipazione al concorso, senza limitazioni di cittadinanza, coloro che sono in possesso di un titolo di laurea specialistica o magistrale o di laurea del vecchio ordinamento, o titoli accademici, italiani e stranieri, equiparati, nonché coloro che conseguiranno questi titoli entro il 31 ottobre 2020.

I termini per presentare domanda di iscrizione scadono alle ore 14 di venerdì 12 giugno per i corsi di dottorato in: Alimenti e salute umana; Studi linguistici e letterari; Storia dell’arte, cinema, media audiovisivi e musica. Entro le ore 14 di mercoledì 22 luglio vanno invece presentate le domande di ammissione ai dottorati in: Scienze biomediche e biotecnologiche; Scienze e biotecnologie agrarie; Informatica e scienze matematiche e fisiche; Ingegneria industriale e dell'informazione; Scienze dell'ingegneria energetica e ambientale; Diritto per l’innovazione nello spazio giuridico europeo.

Le istruzioni per la registrazione e la compilazione della domanda sono disponibili sul sito web all’indirizzo https://www.uniud.it/it/ricerca/lavorare-nella-ricerca/
dottorato/informazioni/ammissione-ai-corsi/bandi-attivi
  e nell’albo ufficiale (http://web.uniud.it/ateneo/normativa/albo_ufficiale). Per ulteriori informazioni è possibile compilare il modulo disponibile all’indirizzo https://helpdesk.uniud.it/SubmitSR.jsp?type=req&populateSR_id=42104

Questi i posti disponibili per ciascun dottorato di ricerca: Alimenti e salute umana 7 posti di cui 6 con borsa di studio; Studi linguistici e letterari 9 posti di cui 7 con borsa di studio, 1 riservato a borsisti di stati esteri e 1 riservato a borsisti in specifici programmi di mobilità internazionale; Storia dell’arte, cinema, media audiovisivi e musica 5 posti con borsa di studio. Scienze biomediche e biotecnologiche 8 posti con borsa di studio; Scienze e biotecnologie agrarie, 6 posti con borsa di studio; Informatica e Scienze matematiche e fisiche 10 posti, di cui 8 con borsa di studio; Ingegneria industriale e dell'informazione 7 posti con borsa di studio; Scienze dell'ingegneria energetica e ambientale 5 posti con borsa di studio; Diritto per l’innovazione nello spazio giuridico europeo 9 posti, di cui 7 con borsa di studio, 1 senza borsa e 1 riservato a laureati all’estero. I posti attivati potranno essere incrementati in presenza di ulteriori finanziamenti da parte di soggetti pubblici o privati.

[home page] [lo staff] [meteo]