torna alla homepage


"L'invenzione della razza nemica: 1938", incontro di riflessione alla Scuola Superiore dell'Ateneo di Udine


Ottant’anni fa il popolo italiano, che non era tradizionalmente antisemita, fu spinto dalla propaganda fascista ad accettare la persecuzione di una minoranza, quella ebraica, che viveva pacificamente in Italia da secoli. Come fu possib


[home page] [lo staff] [meteo]