torna alla homepage


Positivo posizionamento dell'Università di Trieste
nella classifica mondiale CWUR 2017


L’Università di Trieste si posiziona al 331esimo posto mondiale su più di 27.000 istituzioni di alta formazione nel CWUR University Ranking pubblicato il 16 ottobre 2017.

Il CWUR è il più ampio ranking accademico che quest’anno ha valutato ben 27.770 istituzioni accademiche di alta formazione in tutto il mondo; misura la qualità di formazione e training degli studenti e anche il prestigio degli accademici e la qualità della loro ricerca, senza fare riferimento a sondaggi o sottomissione di dati da parte delle stesse università.

L’Università di Trieste si posiziona come segue:
Punteggio nazionale: 12^ posizione in Italia

Classifica generale: 331^ nel mondo – Top 1,2% degli atenei mondiali
Qualità della formazione: 383^

Occupazione degli Alumni: 494^
Qualità degli accademici: 240^
Pubblicazioni: 452^
Influenza: 297^
Citazioni: 252^
Broad Impact Rank: 260^
Brevetti: 649^
Punteggio complessivo: 44.04 punti

La metodologia. CWUR usa otto indicatori obiettivi per valutare le 1000 migliori università:

1) Qualità della formazione, misurata dal numero di Alumni che hanno vinto i maggiori riconoscimenti e premi internazionali, riferito alla grandezza dell’ateneo [25%]
2) Occupazione degli Alumni, misurata dal numero di Alumni che hanno ricoperto posizioni di CEO nelle maggiori compagnie del mondo, rapportata alla grandezza dell’ateneo [25%]
3) Qualità dei docenti, misurata dal numero di accademici che hanno vinto i maggiori riconoscimenti e premi internazionali, riferito alla grandezza dell’ateneo [25%]
4) Pubblicazioni, misurata dal numero di paper di ricerca apparsi in riviste rilevanti [5%]
5) Influenza, misurata dal numero di paper di ricerca apparsi in riviste ad alto impatto [5%]
6) Citazioni, misurate dal numero di articoli di ricerca altamente citati [5%]
7) Broad Impact, misurato dall’h-index dell’università [5%]
8) Brevetti, misurato dal numero di brevetti internazionali registrati [5%]

Il Rettore, prof. Maurizio Fermeglia, sugli esiti di questa classifica ha dichiarato che "viene confermata la positiva presenza dell'Università di Trieste sempre almeno fra i quindici migliori Atenei italiani nelle più accreditate classifiche nazionali ed internazionali, e talvolta con posizionamenti molto più avanzati tra le migliori università italiane in assoluto. In questa classifica l'Università di Trieste rientra inoltre in una delle migliori percentuali delle università mondiali, quella definita dal ranking CWUR la 'Top 1,2%' sulle complessive 27.770 istituzioni accademiche considerate a livello globale.

Particolarmente positivi i risultati sul fronte della didattica e della ricerca scientifica, che ci vedono rispettivamente in 252^ posizione mondiale con le 'citazioni scientifiche' ed in posizione e 240° posizione per la 'qualità dell'insegnamento."

Le classifiche CWUR nascono a Jeddah, Arabia Saudita, nel 2012 con lo scopo di valutare i 100 migliori atenei del mondo. Ben presto sono state diffusi su ampia scala dalle università e dai media internazionali con la richiesta di ampliarli. Nel 2014 il ranking si è esteso fino a valutare le migliori 1.000 università su una valutazione di più di 27.000 istituzioni, divenendo così il ranking accademico più ampio di tutte le università del mondo.

Link alla classifica completa http://cwur.org/2017.php


[home page] [lo staff] [meteo]