torna alla homepage


Al via a Pola (HR) i Laboratori musicali
"Arena International"


Anche quest'anno la manifestazione dei Laboratori musicali „Arena International“, giunta alla sua ​18​ edizione vanta ​un team di tutto rispetto con eminenti musicisti proveniente dai più rinomati teatri, conservatori e accademie musicali mondiali come il „La Scala“di Milano, dall'Operae dal balletto di Lubiana, dai Conservatori di Milano, Novara, Venezia, Udine e Trieste, dalle Università e Accademie musicali di Passavia, Lubiana, Maribor, Zagabria, Osijek e Pola.

Sotto l'egida dell'Unione Italiana e dell'Università Popolare di Trieste, dal ​3​1​ luglio​ al ​6 agosto a si ​dar​à​ l'opportunità ai giovani musicisti partecipanti ai Laboratori e al pubblico dei Concerti di attingere alla Grande esperienza musicale con eccelsi artisti, uno scambio di conoscenze ed un confronto, oltre ad una collaborazione stretta, sia per le lezioni individuali che Arena International offre, sia per l'orchestra ed il coro per i quali abbiamo scelto un repertorio di studio particolare per la ricerca, lo studio e l'esecuzione, quindi la promozione del patrimonio musicale istriano​, in particolar modo quest'anno alla Grande musica di Antonio Smareglia​ per ricordare il 165esimo anniversario della nascita ed il 90esimo della morte del compositore istriano.

Prestigiose le sedi dei Concerti di quest'anno, come la bellissima Cattedrale di Pola per l'apertura del 3​1 luglio alle ore 20.​00 con il complesso Barocco de i "ReSonare Consort", poi il 3 agosto nella Sala Maggiore della Comunità degli Italiani di Pola con il concerto operistico "Un palco all'Opera" con i cantanti operistici del Maestro Alessandro Svab in collaborazione con tutto il nostro staff ed i partecipanti ai Laboratori, al 5 agosto per il Concerto Aperitivo dei Laboratori alla Sala europea per la pace e lo sviluppo delle Nazioni Unite ed infine il Concerto di gala finale al 6 agosto alla vetusta Chiesa di San Francesco con tutti i partecipanti, dagli illustri Maestri, gli allievi dei vari Laboratori, l'orchestra Arena International con gli ospiti dell'Orchestervereinigung Freyung (Germania), il coro misto e quello di voci bianche con pure i bambini della Scuola per l'infanzia "Rin Tin Tin".

L'offerta dei Laboratori nel dettaglio:

•laboratori solistici, musica da camera, cori, orchestra e composizione 
•lezioni giornaliere 
•aule da studio 
• concerti 
•attestati 
•attività collettive;

con i docenti:

• pianoforte, duo pianistico e accompagnamento (NUOVO per i pianisti: lo studio del repertorio e la prassi esecutiva per i collaboratori pianisitici):

Chiara Bertoglio – pianista torinese (originaria di Canfanaro), docente al Conservatorio di Novara e docente di teologia all’ Università di Torino,

Tatiana Šverko – pianista polese, insegnante di pianoforte al Centro Studi di Musica Classici “Luigi Dallapiccola” a Pola, docente di pianoforte all’Università di Passavia - Germania,

• violino e viola, musica da camera e orchestra:

Nicola Mansutti- violinista e violista in rinomati orchestre con direttori di chiara fama, Maestro di violino alle Scuole Superiori di Udine,

Natalija Čabrunić Pfeifer – violinista polese e primo violino all’ Opera ed il Baletto di Lubiana, 
• violoncello, musica da camera e orchestra:

Dubravka Jančić violoncellista zagabrese, insegnante alla Scuola di musica “Blagoje Bersa” di Zagabria,

Fabio Jurić NUOVO violoncellista polese, insegnante alla Scuola di musica“I.Matetić Ronjgov” di Pola,

• contrabbasso, viola da gamba e musica da camera:

Claudio Gasparoni NUOVO (un „rientro“ dopo qualche anno) ex-docente del Conservatorio „B.MArcello“ di Venezia. Specialista per la viola da gamba, musicista eclettico ed organizzatore di eventi musicali,

• chitarra e musica da camera:

Žarko Ignjatović – chitarrista polese, docente di chitarra all’Università di Maribor,

Alejandro Córdova NUOVO chitarrista messicano, docente di chitarra na osiječkoj Akademiji, 

• flauto:

Romano Pucci – per 40 anni Primo flauto del Teatro La Scala di Milano e dell’ Opera di Roma, 
• clarinetto, clarinetto basso, sassofono e orchestra di fiati:

Monica Giust - NUOVO di Pordenone, specializzata in strumenti a fiato con una grande esperienza con le orchestre di fiati!!! 

• opera* 

Alessandro Svab – cantante operistico –baritono con una lunga carriera di successo. Ha collaborato con illustri Maestri direttori, registi e artisti nei teatri più prestigiosi. Il promotore del progetto “Ragayyi all’Opera” in tutto il mondo.

• canto e coro: 

Maria Grazia Biancolin – cantante operistica -Soprano di Oderzo - Treviso, direttrice del coro Opitergium di Oderzo, collabora con l’Arena di Verona ed altri enti rinomati, insegnante di canto all’ Istituto musicale di Oderzo,

• coro:

Orietta Šverko – musicista, insegnate di musica ed italiano e musicologa polese, da lunghi anni alla direzione del coro misto della Comunità degli Italiani di Dignano e del coro femminile della Società “Lino Mariani” di Pola ed insegnante di pianoforte al Centro Studi di Musica Classici “Luigi Dallapiccola” a Pola

• interpretazione della musica elettronica per strumentalisti e compositori:

Edoardo Milani – flautista triestino, pluriennale collaboratore tecnico, conduttore delle trasmissioni musicali di Radio Capodistria, esperto nell'uso dei media elettronici contemporanei, insegnante al Centro Studi di Musica Classici “Luigi Dallapiccola” di Capodistria, 

• composizione:

Laura Mjeda Čuperjani –compositrice belgradese, docente all'Accademia musicale di Pola.

Progetto „La Musica ci unisce“ 

L'edizione di quest'anno è dedicata al compositore polese Antonio Smareglia che con le sue opere ha avuto molto successo nei più rinomati teatri europei, sino al Metropolitan di New York trasferendo nella sua musica i codici culturali che contraddistinguono la nostra Regione mitteleuropea. 

Nel 165esimo anniversario della nascita e nel 90esimo della morte dell'illustre compositore istriano abbiamo scelto un repertorio che lo contraddistingue per fare uno studio di ricerca interpretativa e stimolare i nostri partecipanti ed il pubblico da avvicinarsi ancor di più al suo linguaggio e a riconoscerne la „bellezza“.

Unendo il lavoro dei solisti – strumentali e di canto, il coro e l'orchestra „Arena International“ realizzeremo il progetto „La Musica ci unsice“.

Da porre all'attenzione: 

L'attività corale de „La Musica ci unisce“ è completamente gratuita e dall' esperienze delle ultime edizioni offre la possibilità ai coristi, ma anche a quelli che vorrebbero provare a cimentarsi per la prima volta, l' occasione di cantare a fianco di professionisti provenienti dalla classi di canto del Maestro di fama internazionale Alessandro Svab e della professoressa Maria Grazia Biancolin.

Unendo poi il lavoro dei solisti – strumentali e di canto, il coro e l'orchestra „Arena International“ realizzeremo il programma per il Concerto di gala finale. 

Il divertimento e la gioia di far Musica insieme: è assicurato.

L' „Arena International“ con la Maestra Orietta Šverko, dalla scorsa settimana (dal 15 luglio quotidianamente) ha iniziato la sua attività corale con i più giovani, i bambini della Scuola per l’infanzia „Rin Tin Tin“ per prepararli all'incontro poi con il coro di voci bianche nella settimana della full immersion dei Laboratori musicali.

Il repertorio a loro dedicato è molto interssante:

1.Roberto Brisotto „Musica“ – l'amore per la musica (arrangiato dallo stesso compositore proprio per l'organico dell'orchestra Arena International)

2. la musica da film de „L'anno del Signore“ – „La bella che guarda il mare“ – un canto che inneggia alla pace.

L'iscrizione ai Laboratori:
l'iscrizione e il pagamento si effettua via Internet all'indirizzo workshop.arena@gmail.com fino al 26 luglio 2019!!! oppure attraverso il nostro sito www.arena-international.net 

Tassa d'iscrizione 300 HRK 

Quote dei Laboratori

Solistico 1.500 HRK 

Musica da cam. 1.000HRK 

Orchestra 750 HRK

Uditori 750 HRK

Intestato a: Unione Italiana “Arena International”, Privredna Banka Zagreb D.D.SWIFT: PBZGHR2X - IBAN: HR3423400091110941878

L'entrata ai concerti è libera.

Certi del valore culturale ed artistico dell'evento che realizziamo e dellla sinergia internazionale che crea la Musica col suo linguaggio universale, condividiamo in un ambiente multigenerazionale il fitto connubio tra gli esecutori e il pubblico stimolando il senso del „bello“.

Il nostri video-spot: https://youtu.be/kdQNSVNuo3E 

Info al tel. 00 385 91 254 41 31, 00 385 99 210 88 26, Mail: workshop.arena@gmail.com,  
Web: arena-international.net

„Arena International“ Laboratori musicali e Concerti si realizzano grazie al contributo finanziario del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale della Repubblica Italiana, ai sensi della Legge 21 marzo 2001, N° 73, e successive estensioni e modificazioni, in applicazione delle Convenzioni stipulate tra il MAECI, l'Unione Italiana e l’Università Popolare di Trieste e con il supporto finanziario del Consiglio per le minoranze nazionali della Repubblica di Croazia, della Regione Istriana, dell’Ente turistico della Città di Pola e dell´Agenzia culturale istriana.


[home page] [lo staff] [meteo]