torna alla homepage


Autoletture acqua: invito agli utenti a trasmettere
i dati mediante i canali telefonici e digitali


In linea con le misure di tutela contro la diffusione del Coronavirus, la lettura dei contatori è stata sospesa. Per trasmettere le autoletture, ed evitare conguagli elevati, è a disposizione dei clienti un portale dedicato e un apposito indirizzo mail.

Autolettura tramite portale

In linea con le misure di tutela dal COVID-19, AcegasApsAmga ha sospeso le attività di lettura dei contatori nei territori serviti, a tutela della salute dei clienti e dei lavoratori.

Al fine di garantire l’emissione di bollette in linea con i consumi reali, evitando così successivi conguagli più elevati, la multiutility ha attivato in collaborazione con il fornitore del servizio un apposito portale per trasmettere l’autolettura dei consumi di acqua.

Sarà sufficiente collegarsi all’indirizzo http://acegasapsamga-acqua.autolettura.eu/ e seguire le istruzioni di compilazione. E’ inoltre possibile trasmettere le autoletture inviando una mail con la foto del contatore ad acegasapsamga@autolettura.eu

Si invitano quindi gli utenti ad aderire all’iniziativa, permettendo così la trasmissione di bollette più precise e aderenti agli effettivi consumi. Pochi minuti per mantenere continuità in questo momento di emergenza.

Ulteriori canali per trasmettere le autoletture del servizio idrico

Restano inoltre sempre disponibili anche gli altri canali per trasmettere le autoletture relative al solo contatore dell’acqua:

- Call Center: 800 237 313 (da rete fissa, 199 501 099 da rete mobile) – con orario8-22 (da lunedì a venerdì) e 8-18 (sabato)

- Servizi on-line: disponibili all’homepage del sito www.acegasapsamga.it 

- Mail: scrivendo a 
info.pd@acegasapsamga.it
(per l’area di Padova)
info.ts@acegasapsamga.it
(per l’area di Trieste)

- Sms: scrivendo al numero 342 411 2627 e indicando (nell’ordine e senza spazi) il Codice Contratto, la lettera iniziale del servizio (A = acqua) e i numeri della lettura effettuata sul contatore 

- App «L’ACQUOLOGO»: scaricabile dagli store di qualunque dispositivo mobile

Ulteriori tutele per le utenze in difficoltà

In situazioni di difficoltà è possibile richiedere, per le bollette acqua in scadenza, il rinvio dei termini di pagamento di 30 giorni o la rateizzazione del pagamento in 3 rate nei 3 mesi successivi.

Per le bollette con importi superiori a 4.500 euro, potranno essere richiesti piani di rateizzazione specifici.

Per le bollette in scadenza dal 13 marzo fino al 30 aprile 2020 che saranno oggetto di rinvio della scadenza di 30 giorni o di rateizzazioni nei tre mesi successivi, AcegasApsAmga non applicherà alcun interesse passivo per il ritardato pagamento.

Queste agevolazioni nei pagamenti, legate all’emergenza Covid-19, potranno essere richieste telefonando al Servizio Clienti 800 237 313 (da cellulare 199501099).

Come leggere il contatore dell’acqua

Per trasmettere correttamente l’autolettura è importante fare attenzione alla tipologia di contatore presente presso la propria utenza. I misuratori sono di due tipi e vanno letti con differenti modalità:

- Contatore con quadranti e lancette: tenere conto delle cifre indicate dalle sole lancette nere, tralasciando i quadranti rossi. Considerare la cifra minore tra le due più vicine indicate dalla posizione della lancetta in ogni quadrante.

- Contatore con numeratore: tenere conto delle cifre nere, tralasciando i quadranti sottostanti

Nella sezione Acqua del sito internet di AcegasApsAmga (link presente nella barra laterle del presente comunicato) è possibile scaricare la “Guida alla bolletta”, contenete tante utili informazioni, tra cui la spiegazione dettagliata per effettuare l’autolettura. 

La bolletta più comoda e sostenibile

Nella guida sono disponibili pratiche informazioni per rendere inoltre la bolletta domestica più comoda, evitandodi doversi recare presso istituti bancari o uffici postali per il pagamento delle stesse. Scegliendo la domiciliazione bancaria, infatti, il pagamento viene effettuato direttamente dalla banca dal proprio conto corrente.
E’ inoltre possibile richiedere l’invio della bolletta direttamente via mail, ricevendola in modo istantaneo e completamente gratuito. Queste semplici modalità permettono di evitare lo spostamento di persone per il recapito e per i pagamenti. 

Anche l’attivazione della domiciliazione e l’invio della bolletta on line potranno essere richiesti: 

• telefonando al Servizio Clienti 800 237 313 (da cellulare 199 501 099)

• tramite i servizi on line

• scrivendo agli indirizzi e-mail: 
info.pd@acegasapsamga.it
(per l’area di Padova) 
info.ts@acegasapsamga.it
(per l’area di Trieste)


[home page] [lo staff] [meteo]