torna alla homepage


Ciclismo, Vuelta 2017: sono firmate
dall'italiana Santini le maglie leader

La Vuelta 2017 avrà un nuovo protagonista: Santini Cycling Wear. Il brand italiano da oltre 50 anni punto di riferimento nel mondo dell’abbigliamento da ciclismo, è il fornitore delle maglie ufficiali dei leader di classifica. Monica Santini: «Siamo entusiasti di questa nuova partnership in una nazione dalla forte tradizione ciclistica».

È Nìmes che, il prossimo 19 agosto, darà il via a La Vuelta, e a vestire i leader delle classifiche ci sarà Santini Cycling Wear, l’azienda italiana fondata nel 1965 e che rappresenta un brand storico nel mondo del ciclismo su strada. Con la presentazione di questa mattina a Madrid, scatta il count-down che in 60 giorni ci porterà al via della più importante corsa a tappe iberica e i laboratori italiani della azienda stanno lavorando a pieno regime per la produzione delle maglie che vestiranno i leader di classifica della Vuelta a España 2017.

Quattro maglie per i leader
Le quattro maglie ufficiali dell’edizione 2017 sono state interamente disegnate e realizzate negli stabilimenti di Lallio, sede storica di Santini Cycling Wear.
Per le maniche e il retro delle maglie si è scelto il tessuto Bodyfit, che si comporta come una seconda pelle per garantire una vestibilità perfetta, mentre per la parte frontale i designer Santini hanno scelto il tessuto extraleggero Rudy, anch’esso di produzione dell’azienda Sitip, che offre all’atleta una elevata traspirabilità. Infine, le maglie non hanno alcun elastico a fondo manica e la zip è invisibile. Le jersey così prodotte integrano il know-how dell’azienda bergamasca nel taglio e nella confezione, per rispondere alle esigenze dei ciclisti professionisti che le vestiranno in corsa, e degli amatori che potranno trovare in commercio le stesse magliette che vestiranno i leader della Vuelta a España. Tutte le maglie Santini si caratterizzano per una vestibilità aerodinamica e la capacità di unire comfort, performance e traspirabilità, in particolare per quest’ultimo aspetto, in molte tappe de La Vuelta si raggiungeranno temperature elevate ben al di sopra dei 30 gradi, e Santini ha previsto alcune maglie confezionate (in esclusiva per La Vuelta) con un tessuto alternativo in micro-rete Sesia, per le giornate che avranno alte temperature: una rete leggerissima, dal peso di solo 95gr./m2 altamente traspirante.
«Queste maglie ci permettono di fare un passo avanti come brand Vuelta e, la partnership con un’azienda come Santini che è sinonimo di ciclismo, ci garantisce la massima qualità delle jersey e ci permette di aprire le porte alla vendita al pubblico che potrà acquistarle e sfoggiarle ovunque vada» afferma Javier Guillén, Direttore Generale di Unipublic, ente organizzatore de La Vuelta.

Pronti 600 capi Santini per La Vuelta.
La prima maglia è ovviamente la Maglia Rossa, sponsorizzata Carrefour e riservata al leader della classifica generale. Alla jersey del leader assoluto si accompagnano la Maglia a Pois by Loterias per il grimpeur leader della classifica dei gran premio della montagna, la Maglia Verde, brandizzata Skoda, che vestirà il migliore nella classifica a punti, e ultima, ma non certo per importanza, la Maglia Bianca sponsorizzata Fertiberia per chi conquista più punti nella graduatoria combinata delle altre tre classifiche.
«Siamo entusiasti della partnership con La Vuelta, in una nazione dalla forte tradizione ciclistica e che, con la nostra azienda, condivide la storia del ciclismo – commenta Monica Santini, amministratore delegato dell’azienda – e siamo convinti di poter affiancare l’organizzazione in modo puntuale e preciso, forti dell’esperienza come fornitori ufficiali di importanti corse a tappe internazionali e di UCI, l’Unione Ciclistica Internazionale».
In particolare, gli stabilimenti in provincia di Bergamo, stanno lavorando per produrre oltre 600 capi da fornire a La Vuelta per la vestizione dei leader delle quattro classifiche al termine di ognuna delle 21 tappe: «È una fornitura estremamente articolata che va dalle jersey ai body per le cronometro, il tutto declinato in varie taglie, partendo dalla XXS…» conclude Monica Santini.

La Vuelta in negozio
A fianco della collezione di maglie che Santini, in collaborazione con La Vuelta, ha prodotto sei kit completi di jersey, pantaloncino, calzini, cappellino e guantini, dedicate ad altrettanto importanti tappe dell’edizione 2017: Asturias, La Rioja, Nîmes, Granada, KM Cero e El Infierno. Le stesse maglie che vestono i leader de La Vuelta sono disponibili per l’acquisto online sul sito di Santini Maglificio Sportivo (www.santinisms.it), sullo shop ufficiale de La Vuelta, Deporvillage (www.deporvillage.com) e in selezionati e specializzati negozi di ciclismo nel mondo.

Santini Maglificio Sportivo nasce nel 1965 con l 'intuizione di Pietro Santini di specializzarsi nell’abbigliamento tecnico da ciclismo, grazie anche a una profonda passione per il ciclismo e per le competizioni. Fin dall’inizio l’azienda bergamasca compie una scelta importante: quella di disegnare e produrre tutti i prodotti esclusivamente in Italia. Oggi quella scelta appare rivoluzionaria e fortemente in controtendenza. Ogni capo viene creato e sviluppato da un team di designer con una radicata passione per il mondo delle due ruote, secondo la filosofia per cui “Made in Italy, made with passion”.
Oggi Santini produce più di 3.000 articoli al giorno, ed esporta l’80% della produzione all’estero. Investendo costantemente nella ricerca tecnologica di tessuti innovativi e nuovi metodi di produzione, al centro dell’attenzione di Santini c'è sempre l'uomo e l'atleta: resta viva la missione di affinare le proprie creazioni per consentire alle persone di praticare le proprie passioni sportive indossando capi confortevoli senza rinunciare allo stile. www.santinisms.it 

Unipublic S.A.U. è la società spagnola specializzata nell’organizzazione di eventi sportivi esclusivi da oltre 40 anni, e tra questi il più importante è La Vuelta. La società è la subsidiary spagnola del gruppo francese A.S.O (Amaury Sport Organisation) che organizza 270 eventi sportivi in 20 paesi nel mondo, tra cui il Tour de France e la Dakar. Unipublic e A.S.O lavorano insieme con l’obiettivo di sviluppare, organizzare e promuovere La Vuelta a livello internazionale e per contribuire a rinforzare la cultura del ciclismo, in Spagna e in tutto il mondo www.unipublic.es 


[home page] [lo staff] [meteo]