torna alla homepage


Indagine idealo: quali sono i mesi, giorni e fasce orarie più convenienti per risparmiare online sui prodotti top


Il prossimo 31 Ottobre si celebrerà la Giornata Mondiale del Risparmio, istituita nell’ottobre del 1924 in occasione del 1° Congresso Internazionale del Risparmio, e da allora organizzata annualmente da Acri, l’associazione delle Fondazioni di origine bancaria e delle Casse di Risparmio Spa. In quella sede il risparmio venne proposto come base dell'educazione non solo economica della società, da intendere quindi come disciplina fondamentale di tutta la comunità, per un uso migliore, individuale e sociale, della ricchezza.

Mai come quest’anno, con la pandemia di COVID-19 che ha impattato molti aspetti della routine quotidiana, le abitudini degli italiani al risparmio e alla gestione del denaro hanno subito cambiamenti profondi. La sensazione di incertezza sul futuro e la possibilità di ulteriori restrizioni alla libertà di movimento impongono una disciplina al risparmio più ferrea e un maggiore controllo delle proprie spese. 

Per venire incontro alle esigenze di maggiore risparmio degli italiani,idealo – portale internazionale leader in Europa nella comparazione prezzi – ha voluto raccogliere una serie di consigli su come sfruttare al meglio le fluttuazioni dei prezzi sul web, il cosiddetto dynamic pricing, e trasformarlo in vero alleato del risparmio individuando quando è più conveniente acquistare online un dato prodotto e quando, invece, è tendenzialmente sconsigliato.

Gli elettrodomestici per la casa: attenzione ai prezzi del lunedì!

idealo ha preso in esame tre categorie di elettrodomestici per la casa e per ognuna ha identificato mese, giorno e fascia oraria in media più convenienti per effettuare l’acquisto online. Il giorno con i prezzi medi più alti per effettuare gli acquisti è comune a tutti: il lunedì!

Gli aspirapolvere conviene acquistarli a giugno (-12,8% rispetto al mese più caro dell’anno) e non a maggio, di sabato (-5,4% rispetto al giorno della settimana più caro)e non di lunedì, il pomeriggio, tra le 13 e le 18 (-4,8% rispetto alla fascia oraria più cara della giornata) e non in prima serata, tra le 18 e le 21. 

I televisori conviene acquistarli a giugno (-18,9% rispetto al mese più caro) e non in ottobre, di martedì (-2,7% rispetto al giorno della settimana più caro) e non di lunedì, il pomeriggio, tra le 13 e le 18 (-5,6% rispetto alla fascia oraria più cara della giornata) e non la notte, tra mezzanotte e le 7 di mattina. 

I frigoriferi conviene acquistarli a novembre(-12,6% rispetto al mese più caro) e non a settembre, di sabato (-3,4% rispetto al giorno più caro della settimana) e non di lunedì, in prima serata, tra le 18 e le 21 (-4,3% rispetto alla fascia oraria più cara della giornata) e non in tarda serata, tra le 21 e mezzanotte. 

Le scarpe: tante occasioni a gennaio!

Dall’analisi di idealo, che ha preso in esame tre generi di scarpe, le sneakers, le scarpe sportive e quelle da bambino, emerge che il mese migliore per il risparmio online è, per tutte, il mese di gennaio, quando si registrano i prezzi medi più bassi dell’anno. I mesi meno opportuni per acquistare online, cioè quelli dove i prezzi medi risultano più alti, sono invece aprile e maggio. 

Le sneakers, le scarpe da ginnastica che oggi vengono indossate nel normale abbigliamento quotidiano, a gennaio costano in media il -9,4% rispetto al mese più caro, ovvero aprile. Meglio acquistare di sabato (-2,1% rispetto al giorno più caro della settimana) e non di martedì, in tarda serata, tra le 21 e mezzanotte (-1,9% rispetto a tutte le altre fasce orarie della giornata). 

Per quanto riguarda le scarpe sportive, quelle per l’outdoor e la corsa, a gennaio si risparmia rispettivamente il -11,7% e -14,5% rispetto al mese più caro, ovvero maggio e aprile rispettivamente. La domenica è il giorno migliore per effettuare gli acquisti (rispettivamente -3,0% e -2,3% rispetto al giorno più caro della settimana) mentre i primi giorni della settimana, lunedì e martedì, sono i meno vantaggiosi. Per quanto riguarda le fasce orarie è meglio preferire il pomeriggio per le scarpe outdoor (-6,1% rispetto alla fascia oraria più cara, vale a dire la notte) e la tarda serata per le scarpe da corsa (-3,8% rispetto alla mattina). 

Infine per le scarpe per bambini a gennaio si spende il -15,7% rispetto al mese più caro (maggio); meglio il giovedì (-2,5% rispetto al giorno più caro della settimana) e non martedì; in qualsiasi ora della giornata (-2,9%) tranne che la mattina, tra le 7 e le 13. 

Prodotti di elettronica: i più influenzati dal dynamic pricing 

Sempre più spesso gli italiani si affidano all’e-commerce per confrontare e scegliere tra i prodotti di elettronica di consumo e, conseguentemente, è su questi articoli che si notano le fluttuazioni di prezzo più rilevanti. Individuare il momento più conveniente per pianificarne gli acquisti, dunque, può portare a risparmi elevati, fino a quasi il -30% tra un mese e l’altro in base alla categoria. 

idealo ha analizzato le categorie dei prodotti di elettronica di consumo più desiderati e individuato quando conviene pianificare il loro acquisto. 

Per quanto riguarda i mesi più convenienti, su smartphone e tablet si risparmia acquistando rispettivamente a febbraio (-24,8% rispetto al mese più caro) e marzo (-18,7%). Conviene invece aspettare la fine dell’estate per gli altri prodotti di elettronica: smartwatch e giochi per la PS4 a settembre (-16,3% e -11,9% rispetto al mese più caro), i notebook a novembre(-27,5%) e le cuffie e gli auricolari e le console di gioco a dicembre (-22,8% e -15,8%).

Via libera agli acquisti in qualsiasi giorno della settimana, tranne che per gli smartphone e gli smartwatch il cui acquisto andrebbe pianificato di martedì, giorno in cui il risparmio arriva al -9,5% per gli smartphone e -11,1% per gli smartwatch rispetto ai giorni più cari, rispettivamente sabato e venerdì. 

Si risparmia qualcosina ancora se si sceglie di acquistare tablet e cuffie nel pomeriggio, tra le 13 e le 18 (-5,3% e -6,5% rispettivamente) e la mattina, tra le 7 e le 13, gli smartwatch (-7,5%).

I risparmi online che non ti aspetti!

In passato, per qualsiasi guasto o esigenza legata alla propria auto si andava direttamente dal meccanico. Ultimamente, invece, gli italiani hanno scoperto che acquistare online i ricambi auto, i pneumatici o gli accessori per la moto conviene. 

idealo ha analizzato l’andamento dei prezzi nell’arco dell’anno di queste categorie di prodotti per stabilire quanto e quando effettivamente si risparmia di più. 

Sui ricambi auto, come le batterie, le lampadine, e i prodotti per la manutenzione e la cura, si può risparmiare online fino a quasi il -35% se si acquista a novembre, quasi il -20% sugli pneumatici estivi se li si acquista a febbraio e circa il -15% sui caschi moto comprati a gennaio. 

Attenzione alla fascia oraria per i ricambi auto: se li si acquista nel pomeriggio, tra le 13 e le 18, si può risparmiare fino al -12,5% mentre la fascia oraria della tarda serata, tra le 21 e mezzanotte, è quella in cui i prezzi sono più alti. 

I prodotti per la disinfezione: la maggiore richiesta spinge in alto i prezzi 

Uno degli aspetti della routine quotidiana che più ha risentito dell’effetto Covid-19 è il maggiore utilizzo dei prodotti per la disinfezione, dai gel mani ai disinfettanti e all’alcool etilico. Il loro prezzo online negli ultimi mesi ha fatto registrare continui aumenti. Se nel 2019, infatti, il prezzo medio dei prodotti della categoria disinfezione è stato pari a €7,7, nel 2020 questo è salito a €11,14, con un aumento pari al +43,4% in un anno.

idealo ha voluto verificare se, con il monitoraggio dei prezzi e la scelta del momento giusto per acquistare, si possono ottenere dei risparmi. Pianificando il loro acquisto di venerdì si risparmia il -10,6%e il -20,0% se si compra nel pomeriggio. 

A proposito di idealo
idealo è un comparatore prezzi con oltre 145 milioni di offerte di oltre 30.000 negozi online. 
L’azienda viene fondata a Berlino nel 2000 e da allora è cresciuta costantemente. Dal 2006 entra a far parte del gruppo editoriale Axel Springer SE (editore anche di Bild Zeitung). Attualmente è presente in Germania, Austria, Regno Unito, Francia, Italia, Spagna, con sei portali nazionali. Nel corso dei suoi primi 20 anni di attività ha ricevuto eccellenti recensioni e ha vinto numerosi test condotti da enti autorevoli e indipendenti impegnati nella tutela dei consumatori. Nel 2014 ha ottenuto dall’ente di certificazione tedesco TÜV Saarland il marchio di "comparatore certificato" per la qualità delle informazioni reperibili sul portale e le misure a protezione dei dati degli utenti. idealo mette a disposizione dei propri utenti centinaia di test sui prodotti e opinioni di altri utenti, non limitandosi ad offrire un servizio di comparazione per individuare i prezzi più convenienti, ma ponendosi anche come una guida autorevole e imparziale allo shopping on-line con schede tecniche, filtri di ricerca avanzati e recensioni di esperti. Oltre 800 persone provenienti da quasi 40 nazioni lavorano nella sede di Berlino. idealo è una partecipazione di maggioranza di Axel Springer SE. 

Compara, compra, risparmia!
Per maggiori informazioni: www.idealo.it


[home page] [lo staff] [meteo]