torna alla homepage


Curiosi del territorio: in arrivo un'edizione speciale


Arriveranno il prossimo 17 giugno a Pordenone, sono 15 giovani donne 20-32enni, provengono da 7 nazioni europee - Repubblica Ceca, Francia, Germania, Italia, Olanda, Portogallo e Slovenia – e saranno protagoniste dell’edizione speciale dello storico format “Curiosi del territorio” ideato e promosso dall’IRSE, Istituto Regionale di Studi Europei, un progetto che vanta ben tre decenni di attività. Comune denominatore alle giovani “curiose” 2022 è la non conoscenza diretta del Friuli Venezia Giulia, insieme a una buona conoscenza dell’inglese che sarà la lingua veicolare della loro “FVG International Experience”.

Tutte hanno nel loro curriculum percorsi universitari che spaziano dalle relazioni internazionali all’urbanistica e design, dalla storia all’economia, dal digital marketing alle risorse energetiche, oltre ad esperienze Erasmus, di interscambi culturali, di lavoro e/o volontariato. Fino al 28 giugno, con base a Pordenone nella Casa dello Studente Zanussi sede dell’IRSE, le 15 “curiose” verranno coinvolte in un programma ricco di visite guidate nella regione, per scoprire città e borghi di interesse storico e artistico, enogastronomia, artigianato creativo, tradizioni locali. Parteciperanno a festival, happy hour, e concerti, da Piano City a Sexto’Nplugged, Con un occhio sempre puntato al turismo sostenibile, godendo e rispettando natura, paesaggi, il cuore verde e blu del Friuli Venezia Giulia: cammineranno in aree naturalistiche, dalla Valcellina e Dolomiti Friulane, al Carso, alla riserva dell’Isola della Cona, a Sauris, andranno anche in canoa lungo il Natisone e in bicicletta lungo fiumi e parchi. Per tutto il periodo della loro permanenza, le partecipanti avranno anche il ruolo di digital creator e storyteller, e racconteranno la propria FVG International Experience attraverso i propri social media e blog, promuovendo le bellezze del Friuli Venezia Giulia nei loro Paesi di origine usando l’hashtag #curiosifvg2022.

Due gli appuntamenti di rilievo in tema di turismo, nei quali saranno coinvolte le “curiose” 2022, due matinée di workshop programmati nell’Auditorium di Casa Zanussi a Pordenone, che si apriranno alla partecipazione di tutti gli interessati: lunedì 20 giugno, dalle 9.30 alle 12.30, sul tema “Women entrepreneurship in Tourism and FVG digital storytelling” il panel in cui si confronteranno Giovanna Tosetto, formatrice senior in ambito turistico e guida, Sustainable Tourism Designer; Diana Candusso, Head of Food&Wine Tourism Department di Promoturismo FVG; Antonella Nonino, comunicazione e marketing Distillerie Nonino; Chiara Marchi, @Missclaire, digital creator FVG e Mitteleuropa; e Claudio Visentin, presidente Scuola del Viaggio, giornalista Sole24Ore.

E venerdì 24 giugno, sempre dalle 9.30 alle 12.30, si focalizzerà su “Sustainable tourism experiences and Fvg digital storytelling”: interverranno nuovamente i relatori Claudio Visentin e Giovanna Tosetto, con Michael Marino, responsabile del Progetto ETGG 2030 Turismo Sostenibile, della Camera di Commercio di Udine-Pordenone, e con operatori di Eupolis Studio Associato, Fiab Aruotalibera e Legambiente.

I due incontri offriranno ai partecipanti interessati - operatori turistici o studenti interessati ad un futuro impegno nel turismo – l’occasione per perfezionare le loro competenze linguistiche in inglese e quelle tecniche per una ospitalità sempre più di eccellenza. Info e prenotazioni irse@centroculturapordenone.it,  specificando la data e il titolo del workshop.

CuriosiFVG2022 sarà un’esperienza unica, non solo a livello di promozione turistica, come lo sono state le precedenti edizioni per la caratteristica di un “passaparola giovane” ma anche per il suo grande valore interculturale: sarà un percorso esperienziale vissuto da diversi punti di vista e background, con la possibilità di condividere quotidianamente opinioni, impressioni e emozioni.


[home page] [lo staff] [meteo]