torna alla homepage


"La legittima difesa: due punti di vista",
incontro al Lions Club Udine Host con
Graziano Stacchio e Robertino Zancan


Com'erano e come sono cambiate le vite del benzinaio Graziano Stacchio e del gioielliere Robertino Zancan dopo la sanguinosa rapina in gioielleria avvenuta nel vicentino quel fatidico 3 febbraio 2015? Se ne parla lunedì 13 novembre alle 21.30 alla conferenza del Lions Club Udine Host, all’hotel Là Di Moret, moderata dalla giornalista del Messaggero Veneto Luana De Francisco.

A raccontare la vicenda che per mesi ha riempito le cronache dei giornali gli stessi protagonisti: Stacchio, che quel giorno dal vicino distributore vide tutto, intervenendo con un fucile per difendere la commessa di Zancan, e lo stesso titolare del negozio. Quando i rapinatori sparano con il mitra a Stacchio, ad altezza d'uomo, lui risponde al fuoco mirando alle gambe, e ferisce un malvivente che poco più tardi muore. Il benzinaio finirà indagato per eccesso colposo di legittima difesa, poi a giugno arriverà l'archiviazione.

Ma è stata fatta giustizia? Alla domanda, Zancan e Stacchio danno risposte di segno opposto. «Ho confidato nella giustizia fin dal primo momento, anche se ci sono voluti mesi per far emergere una cosa così semplice, e cioè che io non ho sparato per uccidere ma solo per difendere – afferma Graziano Stacchio –. Intervenire è stato un dovere, e per questo non sono un eroe. Mi sento di dire che la legge sulla legittima difesa va migliorata».

Diverso il pensiero del gioielliere: «Più che la giustizia qui ha vinto soltanto il buon senso – obietta Robertino Zancan -. Sono dieci anni che subisco atti criminosi, compreso un sequestro in casa. Non ho nessuna fiducia nella giustizia italiana e mi sono immediatamente attivato per evitare che Graziano passasse dei guai. Giustizia non c'è ancora stata. Ha vinto solo la nostra determinazione». È quindi attraverso la personale vicenda dei due protagonisti che il Lions Club Udine Host, guidato quest’anno da Attilio Imi, offrirà quanti più elementi possibile per comprendere, senza filtri, i motivi delle loro risposte.


[home page] [lo staff] [meteo]