torna alla homepage


Biblioteca Statale Stelio Crise di Trieste: mostra "Incidere il movimento. Furio de Denaro. Opera grafica 1982-2012"


Nell'ambito delle Giornate europee del patrimonio 2018, inaugurazione della mostra “Incidere il movimento. Furio de Denaro. Opera grafica 1982-2012”, proposta dall’Associazione PRINTS e curata da Edoardo Fontana.

L’artista (Trieste, 1956-2012), dopo aver conseguito il diploma presso il Liceo artistico Enrico e Umberto Nordio della sua città natale, intraprende un intenso percorso formativo nell’arte incisoria, in particolare xilografica, che lo porta alla Camden School of Art di Londra, ai laboratori tenuti dalla Society of Wood Engravers presso il Camberwell College e ai seminari del "Bisonte" a Firenze.

Laureato in storia dell'Arte, ha pubblicato l'esito delle sue ricerche nell'edizione critica del trattato inedito seicentesco di Domenico Tempesti "I discorsi sopra l'intaglio ed ogni sorta d'intagliare in rame da lui provate e osservate dai più grand'huomini di tale professione" (Firenze, SPES, 1994).

All’intensa vita artistica, con  la partecipazione a numerose mostre in Italia e all’estero, affianca una forte vocazione didattica, che lo vede attivo protagonista di corsi di specializzazione di tecnica dell’incisione.

Nella giornata inaugurale, alle ore 18, presentazione del catalogo “Furio de Denaro opera grafica 1982-2012”, curato da Edoardo Fontana (Trieste, Battello stampatore, 2018).

[home page] [lo staff] [meteo]