torna alla homepage


Le associazioni ludiche di Trieste
si incontrano in occasione della
Giornata internazionale del gioco di ruolo libero

Nasce il calendario estivo di iniziative condivise e l’inizio di un percorso di crescita insieme alle istituzioni

Si è appena conclusa la giornata internazionale del gioco di ruolo libero (Free Role Play Game -RPG- day), un evento che ogni anno, ormai dal 2007, vede diverse case editrici e associazioni ludiche lavorare a stretto contatto per promuovere il gioco, in particolare quello di ruolo, come forma di integrazione sociale e di aggregazione giovanile, capace di superare le barriere di età, genere ed etnia per riunire insieme giovani e meno giovani intorno ad un tavolo da gioco, condividendo semplicemente la propria fantasia. La città di Trieste può vantare sul proprio territorio la presenza di molte associazione ormai storiche a cui, negli ultimi mesi, si sono affiancate alcune nuove realtà.

E proprio in occasione di questa giornata, tutti i soggetti che si occupano a vario titolo del gioco, sia esso di ruolo, da tavolo, tridimensionale o dal vivo, hanno deciso di riunirsi e di tracciare, per il futuro prossimo, una vera e propria road map di eventi condivisi e di impegnarsi, sul lungo periodo, a collaborare per rendere le realtà che rappresentano un solido punto di riferimento per i ragazzi ed, in generale, per i cittadini di Trieste. Hanno aderito a questa iniziativa le associazioni “I Cavalieri dell’Esagono”, “Alea”, “I Ruoleggi dei Caraibi”, “La Costola dei Barbari” e “TriesteDiventiGioco”. Da questo incontro è quindi nata l’idea di lavorare di concerto per gettare le prime basi per la costituzione di una vera e propria “Federazione del Gioco Triestino”, collettore delle singole associazioni che, pur mantenendo le proprie identità, ormai legate indissolubilmente alla storia stessa di Trieste, possa rappresentare in modo non frammentato un riferimento per l’amministrazione cittadina, provinciale e regionale. 

Il primo atto concreto per l’avvio di questo percorso è rappresentato dal sostegno reciproco che le associazioni si assicureranno durante i fitti eventi della calda estate 2017, e che culmineranno in Autunno con il grande evento “Fumetti per Gioco”, mostra mercato del gioco, fumetto, cosplay, foto e musica, organizzato da TriesteDiventiGioco, giunta all’ottava edizione e che, quest’anno, vedrà le associazioni ancor più unite nell’organizzazione. Per il 2018, invece, è stato già concordato l’obiettivo per le Associazioni di proporre la prima grande edizione triestina del Free RPG day.

Il ricco calendario di eventi imminenti, a cui tutta la cittadinanza è invitata a partecipare e che permetterà a tutte le associazioni di farsi conoscere per le proprie specificità, è il seguente:

Giovedì 29 Giugno, dalle 19:30: “Adventurers League – Dungeons and Dragons”, gioco di ruolo organizzato dall’As. La Costola dei Barbari presso la Ludoteca Goblin, via dello scoglio 137.

Venerdì 30 Giugno, dalle 20:30: “Open Night – Venerdì da Brivido”, l’As. I Cavalieri dell’Esagono aprono le porte della loro sede per tutti gli appassionati di giochi di ruolo e da tavolo, via Vasari 5.

Domenica 2 Luglio, dalle 19:30 alle 21: “IrdCosplay - I Triskell Contest Cosplay”, contest di costumi a tema fantasy organizzato dall’ As. I Ruoleggi dei Caraibi nell’ambito del Triskell Festival, Boschetto del Ferdinandeo.

Mercoledi 9 Agosto, dalle 16.00 alle 22.00 il 4° “Cospaly & Comics Summer day” al Polo Giovani “Toti” (S.Giusto), finestra di avvicinamento a “Fumetti per Gioco” organizzato dall’ Ass. TriesteDiventiGioco, e con la partecipazione delle altre associazioni. Una giornata di fumetti, giochi, cosplay e fotografia. 

Sabato 26 Agosto, dalle 19: “Gioco di Ruolo Live: Vampire The Masquerade”, sessione one shot curata dall'As. I Ruoleggi dei Caraibi all'interno di Triestestate, al Polo Giovanile Toti. Ore 19 briefing, inizio gioco alle ore 21.

Domenica 27 Agosto, dalle ore 16: “IrdCosplay – V Contest Cosplay di fine estate”, contest cosplay organizzato dall'As. I Ruoleggi dei Caraibi, nel giardino pubblico “Muzio de Tommasini”.

Ulteriori nuove iniziative saranno promosse attraverso i siti internet e le pagine Facebook delle associazioni coinvolte, dove sarà anche possibile iscriversi ai singoli eventi.


[home page] [lo staff] [meteo]