torna alla homepage


Aprile dolce dormire... ma in location da sogno!

Gli amanti dormono insieme, ma a cullare il loro sonno c'è sempre qualche location speciale! Incontri-Extraconiugali.com ci svela la top five dei posti preferiti.

Che gli amanti non dormono insieme è un luogo comune, ecco forse perché i nostri traditori lo sfatano dormendo insieme in luoghi fuori dal comune. Pare infatti che la tendenza per questa primavera sia scovare incredibili location in cui, una volta placati i bollenti spiriti, lasciarsi raggiungere da Morfeo.

Incontri-ExtraConiugali.com ha ascoltato i racconti dei traditori e ha stilato una top five delle location più gettonate, ve la proponiamo di seguito.

A farla da padrone, per chi si sente avventuroso e vuole giocare a Tarzan e Jane, c’è inaspettatamente la casa sull’albero. Se nell’immaginario comune è semplicemente un luogo di interminabili giochi d’infanzia per gli amanti è luogo di giochi tutt’altro che innocenti. Addormentarsi immersi nella natura dopo aver dato sfogo agli istinti più primordiali ovviamente non può che essere un piacere.

Tra le location più ambite tra chi vuole sognare Tre Metri Sopra il Cielo c’è il romantico faro dell’Isola Blu, l’abbiamo visto sul grande schermo in qualche film d’amore che ha fatto sognare un pubblico di adolescenti, e lo ritroviamo protagonista di tutt’altro genere di fantasie. Dormire sentendosi padroni del panorama circostante, pare abbia il suo perché.

Pianosa, l’isola toscana dove un tempo sorgeva un carcere e dove oggi possono accedere solo 250 persone al giorno è sicuramente sul podio. L’idea di sentirsi liberi e trasgredire in un posto dove qualcuno era punito per i suoi crimini sembra stuzzicare particolarmente la fantasia di chi ha fatto del rischio il proprio stile di vita e vuole giocare un po’ a Mr e Miss Smith.

Immergersi nella cultura della terra del Sol Levante, sperimentare la cerimonia del tè e sentirsi una geisha, dormire sui tatami tradizionali senza voli intercontinentali da prendere e scuse improbabili da propinare ai compagni? Si può. I lussuriosi intervistati hanno scovato posti nel cuore dell'Italia che sono la copia perfetta di adorabili rifugi nipponici in cui lasciarsi trasportare dal calore delle passioni orientali.

E tra sacro e profano, a stuzzicare le fantasie più proibite ci sono i monasteri che danno possibilità di alloggio sparsi un po’ in tutta la penisola. Immersi nel silenzio, in luoghi di preghiera e spiritualità si divertono a scoprire nuovi modi di peccare come Paolo e Francesca dei giorni nostri.

“Novità, fantasia e bisogno di uscire fuori dagli schemi sono le caratteristiche che accomunano i traditori seriali. Le scelte azzardate non mi stupiscono, anzi, hanno fatto di necessità virtù!” dichiara Alex Fantini fondatore del portale.


[home page] [lo staff] [meteo]