torna alla homepage


Mondofuturo viaggia con Margherita Hack
in bicicletta tra le stelle


Margherita Hack in bicicletta tra le stelle. Giovedì 11 marzo alle ore 14 dal canale YouTube del Trieste Science+Fiction Festival - www.youtube.com/c/MONDOFUTURO - il Festival della fantascienza propone un omaggio alla Signora delle stelle con l’astrofisica Anna Gregorio e Roberta Balestrucci Fancellu. 

Le ospiti del quinto appuntamento di MONDOFUTURO 2021 ne tesseranno il ritratto accompagnandoci tra le pagine della graphic novel Margherita Hack. In bicicletta tra le stelle (Becco Giallo) che intreccia il racconto biografico alla divulgazione scientifica. 

Durante un lungo viaggio in bicicletta, Margherita attraversa l’Italia insieme al marito Aldo e di pedalata in pedalata condivide la sua grande passione per la ricerca: il fascino di osservare le stelle, la velocità della luce che per lei astronoma è una macchina del tempo… 

Passione, entusiasmo, curiosità, ironia e anche l'inconfondibile accento toscano emergono dal racconto.

È un ritratto itinerante quello scritto da Roberta Balestrucci Fancellu e disegnato da Laura Vivacqua, che a quattro mani e a tre colori ci fanno viaggiare sulla due ruote insieme all’astrofisica che è stata la prima direttrice in Italia di un osservatorio astronomico, quello di Trieste, ed è riuscita ad avvicinare alla scienza persone di ogni età. 

Al ritratto di Margherita Hack tratteggiato nel fumetto, si affianca quello di Anna Gregorio, docente all'Università di Trieste e fondatrice dell'impresa innovativa Picosats che sviluppa e progetta picosatelliti: per lei Margherita Hack è sempre stata la scienziata della porta accanto.

Della sua eredità, di viaggi nel tempo e di molto altro dialogheranno Roberta Balestrucci Fancellu e Anna Gregorio con Simona Regina giovedì 11 marzo alle 14 dal canale Youtube del Festival di fantascienza: www.youtube.com/c/MONDOFUTURO

Mondofuturo è un ciclo di incontri di scienza e fantascienza che nasce sulla scia degli “Incontri di Futurologia” del Festival della Fantascienza. Il progetto, ideato e realizzato da La Cappella Underground e Trieste Science+Fiction Festival, si avvale del patrocinio della SISSA - Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati, di Area Science Park e di Inaf-Osservatorio Astronomico di Trieste.


[home page] [lo staff] [meteo]