torna alla homepage


Friuli Doc: compie 40 anni il gemellaggio tra
il Comune di Udine e il Comune di Villaco


Compie 40 anni il gemellaggio tra il Comune di Udine e il Comune di Villaco. Un compleanno dal sapore tipicamente mitteleuropeo che l’assessore al turismo del Comune di Udine, Maurizio Franz, ha voluto festeggiare accogliendo l'invito a recarsi a Villaco alla tradizionale Villacher Kirchtag (la festa della diversità e della coesione). L’evento, che ogni anno ospita più di 450.000 visitatori, è stata l’occasione per promuovere un altro compleanno illustre, quello del “Friuli Doc - Vini, vivande, vicende e vedute”, in programma dal 12 al 15 settembre a Udine, e che compie 25 anni.

“La venticinquesima edizione del Friuli Doc” ha sottolineato l’assessore Franz “sarà caratterizzata dall'amicizia tra popoli confinanti e mai come quest'anno, oltre allo stretto connubio fra eccellenze, cultura enogastronomica e accademia vogliamo far emergere attraverso un fitto calendario di conferenze e incontri a tema, come l'interesse dell'Amministrazione cittadina sia quello di rinsaldare il legame fra la gente friulana e gli austriaci valorizzando il substrato mitteleuropeo che sta alla base delle nostre culture.”

Così dopo essere stato a Sankt Veit an der Glan appena la settimana scorsa, sempre l’assessore Franz ha chiosato affermando che “sono qui a Villaco per portare i saluti di tutta la città di Udine con la convinzione che l’amicizia con il popolo austriaco sia più forte e viva che mai. Infatti non saranno solo i carinziani ad avere parte attiva all'interno della grande festa del gusto e della cultura di Udine ma anche gli stiriani e gli sloveni che animeranno il centro del capoluogo friulano durante i giorni di Friuli Doc, con la loro presenza e i loro piatti tipici. Vi invitiamo, quindi, tutti - ha concluso Franz - dal 12 al 15 settembre a Udine per il venticinquesimo Friuli Doc.”


[home page] [lo staff] [meteo]