torna alla homepage


Friuli Doc 2019: potenziati i trasporti
verso le aree del gusto


In occasione della 25esima edizione di Friuli DOC, dal 12 al 15 settembre, grazie alla collaborazione con Nico s.p.a., SAF e Terminal Nord, nella città di Udine è stato definito un potenziamento dei sistemi di comunicazione per raggiungere le aree della festa dalla periferia e dalle zone di maggiore concentrazione dei turisti. 

A chi arriverà da viale Tricesimo sarà data la possibilità di lasciare la propria auto nei parcheggi del Centro commerciale Terminal Nord aperto 24 ore su 24 e del negozio Nico Abbigliamento Calzature aperto con orario 11.00 – 23.30, quest’ultimo dispone anche di parcheggio sotterraneo. Da qui, ogni 20 minuti circa, partiranno dei bus navetta che fermeranno in piazzale Osoppo, dove i visitatori potranno agevolmente accedere alla manifestazione dall’ingresso nord di via Gemona.

Grazie alla collaborazione con la SAF, inoltre, sarà coperta anche la tratta che dalla Fiera di Udine e dallo Stadio raggiunge sempre piazzale Osoppo. Anche qui i parcheggi gratuiti dello Stadio Friuli e della Fiera saranno aperti 24 ore su 24.

I bus saranno facilmente riconoscibili in quanto personalizzati con le grafiche della manifestazione e degli sponsor.

Per chi volesse arrivare con la propria automobile dentro il ring cittadino, oltre ai parcheggi a raso saranno disponibili e sempre aperti anche i vari parcheggi in struttura: Venerio, Moretti, Andreuzzi, Caccia, Magrini, Tribunale, e Park 1°Maggio. Questi saranno gratuiti dalle ore 18.00 alle ore 22.00.

Come in occasione delle scorse edizioni, per la sosta a raso è previsto, anche nella giornata di domenica, il pagamento del ticket dalle ore 8.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.30 alle ore 20.00.

In largo Ospedale Vecchio, sarà riservata un’area di parcheggio per persone diversamente abili.

L’intera mappa dei trasporti definita in occasione della manifestazione è consultabile al sito: www.friuli-doc.it/it/info


[home page] [lo staff] [meteo]