torna alla homepage


A Udine l'evento benefico del Lion Club Udine Host
"Aiuta ad aiutare. The musical", con la
Rhythm&Blues Band e lo scienziato Mauro Ferrari


La musica incontra la scienza, l’intrattenimento sposa l’approfondimento. Saranno questi, uniti allo scopo benefico, gli ingredienti di “Aiuta ad aiutare. The musical”, l’evento che si terrà venerdì 27 gennaio, alle 20.30, nella palestra Don Bosco dell’Istituto Salesiano Bearzi di Udine. 

A esibirsi, in una felice commistione già sperimentata in passato, saranno la Rhythm&Blues Band e lo scienziato Mauro Ferrari, che daranno vita a una serata, organizzata dall’associazione Lion Club Udine Host, nella quale non mancheranno soprese e improvvisazioni. 

“Siamo felici – spiega il presidente del Lion Club Udine Host Alessandro Cojutti – di aver potuto unire le nostre forze assieme a quelle dell’Istituto Salesiano Bearzi che ci ospita e che si è occupato di un’importante parte organizzativa e all’Associazione Friulana Oncologia Pediatrica Luca che si occupa di minori che hanno o hanno avuto a che fare con il cancro, per realizzare un serata speciale, cui ci auguriamo intervengano in tanti”. 

“Il Bearzi – afferma don Lorenzo Teston, direttore dell’Istituto - è sempre molto contento di accogliere iniziative musicali e di espressione artistica perché fin dalle origini don Bosco aveva inteso l’oratorio come un luogo dove le personalità dei ragazzi potessero esprimersi a 360°. La musica, per ogni casa salesiana, rappresenta un’occasione sempre importante di incontro e accoglienza per fare arte, cultura ed educazione cristiana. Don Bosco diceva infatti che un oratorio senza musica è un corpo senza anima”. 

L’evento sarà aperto a tutti previa prenotazione al link bit.ly/TheMusical2023 e le offerte libere raccolte verranno devolute, appunto, all’Associazione Luca. 

“L'Associazione – sottolinea il presidente Andrea Muraro - ringrazia gli organizzatori di questa iniziativa di solidarietà, in cui scienza e musica si uniscono a favore delle famiglie con bambini che lottano contro il tumore. Ringraziamo i Lions Club di Udine come promotori e organizzatori, il professor Mauro Ferrari, il quale già da anni conosce e supporta l'Associazione con la sua professionalità e umanità, la Rhythm Blues Band che mette a disposizione la sua musica e la passione. Un grazie all'Istituto Salesiano Bearzi, che ha sempre, per vocazione, l'attenzione verso le esigenze dei bambini e in particolar modo di quelli che soffrono”. 

A intrattenere il pubblico sarà il bioingegnere e ricercatore Mauro Ferrari, nato a Padova ma cresciuto a Udine, impegnato principalmente nella ricerca sulle nanotecnologie e nel campo della bioingegneria applicate in medicina. Con lui la Rhythm&Blues Band un gruppo composto da musicisti friulani che da quarant’anni presentano i grandi classici del blues, soul e rhythm&blues.


[home page] [lo staff] [meteo]