torna alla homepage


Fondazione D'Antoni di Trieste: bando premi studio 2019


La Fondazione Giulio Cesare D'Antoni di Trieste, ente morale costituito per disposizione testamentaria nel 1985, presieduto dal Prefetto di Trieste - dott. Valerio Valenti - ha disposto, per l'anno 2019, l'assegnazione di n. 3 premi annuali, fino ad un massimo di € 6.000,00 riservati a laureati da non più di 5 anni in medicina e chirurgia nelle Università di Trieste e Milano, di età non superiore ad anni 35 alla data di scadenza del bando, che intendano:

a) prioritariamente partecipare a progetti di ricerca in ambito ematologico e/o circolatorio della arterie e delle vene

b) frequentare qualificati corsi di perfezionamento nell'ambito suddetto
- solo nel caso in cui residuino fondi dal riparto per la partecipazione a progetti di ricerca di cui al punto a) precedente
- limitatamente ai costi effettivi di frequenza, con esclusione delle spese sostenute per la partecipazione a scuole di specializzazione

Si precisa tuttavia che, che qualora l'assegnazione dei n. 3 premi ai vincitori non consenta l'utilizzo dell'intero importo messo a bando pari a € 18.000,00, l'economia realizzata verrà assegnata - tramite scorrimento della graduatoria - ai candidati risultati idonei. 

Gli interessati potranno presentare domanda diretta alla Fondazione presso la Prefettura di Trieste, Piazza Unità d'Italia n. 8, con raccomandata a.r. entro le ore 12.00 del 13.12.2019

Tutte le altre informazioni inerenti le modalità di accesso ai premi di studio sono disponibili nel sito Prefettura-Ufficio Territoriale del Governo di Trieste (bandi di gara e concorsi).

[home page] [lo staff] [meteo]