torna alla homepage


I nuovi orari del Parco del Castello di Miramare

Apertura prolungata fino alla metà di ottobre, nelle settimane a seguire un adeguamento pensato in base alle ore di luce.

Per le prossime due settimane, gli orari di chiusura del Parco del Castello di Miramare sono prolungati fino alle ore 18. Da 1° ottobre era infatti prevista la variazione dell’orario da estivo a invernale per gli accessi secondari da Grignano, via Beirut e scala di Dirac. Invece, la Direzione del Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare, ha deciso di mantenere la chiusura del parco prolungata (fino alle ore 18) per assecondare le richieste dell’affezionato pubblico, adeguandosi alle ore di luce naturale, oltre che al periodo di afflusso turistico, considerevole in occasione della Regata Barcolana. Di conseguenza, il parco non chiuderà alle ore 16 ma alle 18. Nulla cambia per l’orario di apertura, che rimane alle ore 8 del mattino ogni giorno, e per l’ingresso al Museo, accessibile dalle 9 alle 19 dall’accesso principale di viale Miramare (con chiusura biglietteria alle 18.30) ogni giorno (tranne 25 dicembre e 1° gennaio).

Dal 15 al 30 ottobre, invece, la chiusura è fissata alle ore 17, così come per tutto febbraio.

Dal 1° novembre alla fine di gennaio, quando le ore di sole diminuiscono drasticamente, entrerà in vigore l’orario invernale con chiusura degli accessi secondari del Parco alle ore 16 (rimane aperto fino alle 19 il varco di viale Miramare per la visita al Museo).

In marzo si potrà estendere l’orario alle 18 mentre da aprile in settembre, con l’arrivo della bella stagione l’orario sarà di nuovo prolungato alle 19 da tutti gli accessi.

Da sempre considerato una meta d’elezione per le passeggiate quotidiane e le attività all’aperto dei triestini, oltre che una irrinunciabile meta per i turisti, il Parco del Castello di Miramare ospita ogni giorno migliaia di visitatori. I dati di agosto hanno battuto ogni record con ben 95.014 ingressi (+4,2%).


[home page] [lo staff] [meteo]