torna alla homepage


Tutti gli appuntamenti di agosto
per grandi e piccini a Miramare

Ogni venerdì di agosto il Castello chiude alle 22.30. Dalle 18 iniziative per le famiglie con incursioni tra arte e natura grazie alla collaborazione con il WWF Area Marina Protetta.

Sono tutti dedicati alle famiglie con bambini i venerdì di agosto a Miramare, giornate di apertura serale straordinaria con il castello visitabile fino alle 22.30.

Grazie alla collaborazione tra il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare e il WWF Area Marina Protetta, ogni venerdì ci saranno iniziative a tema, centrate sugli aspetti botanico naturalistici e culturali del sito storico.

Si inizia venerdì 2 agosto con una passeggiata naturalistica tra natura e arte, con ritrovo alle ore 18 nel piazzale antistante il castello. Tra gabbiani, balestrucci, marangoni e picchi, - sono davvero tanti gli uccelli che popolano il Parco e la Riserva Marina di Miramare! -, ci sarà un’occasione unica per farsi guidare da un esperto ornitologo dello staff WWF che, con l’ausilio di binocolo o cannocchiale, aiuterà i partecipanti a identificare le diverse specie svelando curiosità e caratteristiche di ciascuna. Molti sono anche gli uccelli, nascosti o ben visibili, che si celano fra le opere, sulle tele e nelle preziose decorazioni dell’imponente castello. Del resto, si sa quanta passione, accompagnata anche da una vera e propria sete di conoscenza, avesse l’arciduca Massimiliano d’Asburgo per la natura nelle sue multiformi espressioni. La visita nelle sale della dimora signorile di Massimiliano e Carlotta sarà curata dagli storici esperti del Museo.

Le incursioni tra arte e natura proseguiranno anche il venerdì successivo, 9 agosto, con una emozionante “caccia stellare” nel Parco di Miramare: guidati dalle stelle come gli antichi navigatori, le squadre di “detective in erba” dovranno cimentarsi con quiz e indizi da scovare tra i tesori naturalistici e quelli storico-artistici del giardino botanico. Percorrendo vialetti poco conosciuti, tra laghetti, tunnel di glicini e alberi monumentali, soffermandosi tra le statue, le sculture, i monumenti e le fontane che impreziosiscono il Parco, alla fine la soluzione dell’enigma porterà a un tesoro… splendente, dentro la corte dell’arciduca! L’attività si concluderà proprio in una delle sale più prestigiose, la Sala dei Gabbiani, dove verranno premiati i migliori fra i cacciatori di tesori nascosti.

L’ultimo appuntamento con le attività per famiglie si terrà il 30 agosto, sempre dalle ore 18, con “Le avventure della fregata Novara”, attività didattica che sarà curata, con il WWF Area Marina Protetta, dai servizi aggiuntivi del Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare in occasione della ricorrenza del rientro della spedizione scientifica patrocinata da Massimiliano che ha circumnavigato il globo per scopi di ricerca.

Gli appuntamenti sono gratuiti grazie alla collaborazione tra il Museo Storico e l’Area Marina Protetta di Miramare e al supporto della Regione Friuli Venezia Giulia, ma è necessario prenotare visti i posti limitati.

Per queste iniziative le informazioni e le prenotazioni si raccolgono allo 040 224147 int.3 o all’indirizzo e-mail info@riservamarinamiramare.it


[home page] [lo staff] [meteo]