Comune di Gorizia


torna alla homepage


Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia:
due importanti Bandi attivati sul fronte del sociale


Sono stati pubblicati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia due importanti Bandi attivati sul fronte del sociale: il Bando “Un Aiuto per la scuola” e il Bando “Donne”, il primo finalizzato al sostegno delle famiglie in difficoltà economica con figli studenti meritevoli delle scuole superiori, il secondo volto a favorire una cultura del rispetto tra generi.

Si tratta di tematiche particolarmente sentite dalla Fondazione, come testimonia anche la recente nomina del Presidente della Fondazione Carigo Roberta Demartin a Presidente della “Commissione per il Volontariato e Servizi alla Persona” di ACRI, l’Associazione nazionale che riunisce le Fondazioni italiane di origine bancaria .

Si parte dalla conferma del Bando “Un Aiuto per la Scuola” (anno scolastico 2018-2019), cui la Fondazione destina quest’anno un contributo complessivo di 60 mila euro. I fondi sono destinati a famiglie in difficoltà economica residenti nella provincia di Gorizia con figli studenti meritevoli delle scuole secondarie di secondo grado, escluse quelle che prevedono il pagamento di rette per servizi diversi dalla refezione scolastica. Obiettivi del Bando, che ha scadenza il 20 novembre prossimo, sono il contrasto della dispersione scolastica e il sostegno alle famiglie. Il Bando è consultabile sul sito www.fondazionecarigo.it ed è rivolto a famiglie residenti nella Provincia di Gorizia con figli studenti conviventi di età non superiore a 19 anni (nati dall’1.1.1999) che nella pagella di fine anno scolastico 2017/2018 abbiano conseguito un positivo rendimento ed abbiano un reddito ISEE pari o inferiore a euro 12.000. Sulla base di questi criteri, alla Fondazione farà una valutazione comparativa complessiva e stilerà, a proprio insindacabile giudizio, una graduatoria per l’assegnazione dei fondi. L’erogazione dell’aiuto sarà subordinata all’effettiva iscrizione scolastica dello studente. I contributi saranno versati alle famiglie risultate assegnatarie nella misura di 400 euro nel caso in cui lo studente non abbia mai usufruito dell’aiuto della Fondazione in precedenza o ne abbia già usufruito ma abbia conseguito un risultato scolastico migliore dell’anno precedente. Il contributo sarà invece di 200 euro per chi abbia già usufruito dell’aiuto. I genitori interessati devono presentare richiesta scritta – come detto entro il 20 novembre prossimo - utilizzando esclusivamente la modulistica ritirabile presso gli Uffici della Fondazione in via Carducci 2, o scaricabile dal sito web www.fondazionecarigo.it. Per ogni nucleo familiare potrà essere effettuato un solo intervento. Nel modulo di richiesta il genitore dovrà indicare come intende utilizzare il contributo eventualmente concesso, in modo da consentire alla Fondazione di conoscere meglio le esigenze degli studenti.

Ulteriore, importante fronte d’intervento di Fondazione Carigo è quello dell’uguaglianza tra generi e del miglioramento delle condizioni di vita e dell’integrazione sociale delle donne,anche attraverso l’integrazione e l’erogazione di servizi e interventi socio-sanitari, con la finalità di progredire verso l’obiettivo irrinunciabile della parità fra i generi: queste le tematiche al centro del Bando “Donne”, con cui la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia mette a disposizione complessivi 25 mila euro per iniziative che si attuino prevalentemente nel territorio di Gorizia e provincia.

Il Bando ha scadenza il 30 novembre prossimo, data entro la quale vanno presentate le richieste di contributo. Al Bando possono accedere soggetti che operino stabilmente nel settore cui è rivolta l’erogazione da almeno due anni e che comprovino le loro esperienze, competenze e conoscenze, al fine di garantire la realizzazione e la sostenibilità del progetto proposto. Le risorse a disposizione sono destinate ad azioni di contrasto alla violenza di genere e alla prevenzione di situazioni di disagio (specie tra i giovani), realizzate e da realizzare nel corso del 2018, finalizzate al perseguimento del sostegno, della tutela e della valorizzazione della figura della donna, intesa in termini tanto culturali che reali.

Anche i contenuti di questo Bando e le modalità per presentare richiesta sono illustrati sul sito web della Fondazione www.fondazionecarigo.it. Le richieste in questo caso devono essere presentate e inviate alla Fondazione esclusivamente online, tramite il sito della Fondazione e solo dopo aver effettuato l’accreditamento (non sono validi username e password degli anni precedenti).

Per informazioni: Fondazione Carigo, via Carducci 2 – Gorizia, 0481/537111 (da lunedì a venerdì dalle 08.15 alle 13.15). www.fondazionecarigo.it 

[home page] [lo staff] [meteo]